mercoledì 28 settembre 2011

Vittoria di misura dei gialli. Rossi: che peccato!! Lorenzo: infortunio al piede, venti giorni fermo.

Giovedì 22 settembre  
Tempo ancora buono in questo inizio di autunno che parla ancora di estate.

Le squadre
Rossi: Ancora qualche problema per i rossi che stavolta devono fare a meno del loro pezzo da novanta e cioè Alex sostituito da Emanuele. Gli altri in campo sono Domenico, Rino, Rocco e Paolo.
Gialli: presenti tutti i titolari Dimos, Walter, Stefano, Mimmo e Lorenzo per cercare di tornare alla vittoria per restare ancora in corsa per il campionato.
La partita
Si inizia ed i rossi hanno la prima palla gol con una sventola di Rino che mostra un piede caldo e Mimmo deve respingere per evitare il gol-lampo. La risposta dei gialli è nel tiro forte ma troppo angolato di Stefano e subito dopo nel palo pieno preso da Lorenzo in azione centrale. Neanche il tempo di maledire la sorte per i gialli che Rocco sfrutta a pieno una cacata demenziale di Mimmo che va a passeggio fuori area, perde palla e Rocco lo uccella con un pallonetto preciso per l'1 a 0 per i rossi. Siamo al 4'. I gialli sbandano un pò, Rino cerca di approfittarne con un altro tiro dalla destra che stavolta trova la deviazione di Walter. Rispondono i gialli con due azioni veloci Stefano-Lorenzo ed arriva il secondo palo di Lorenzo con Dimos che lancia urla strazianti, contropiede dei rossi con palla rapida da Domenico a Rino, via per Rocco che scarica fuori da ottima posizione. Partita viva e vibrante. Emanuele si fa vedere con uno slalom in zona d'attacco con scambio con Rino e gran tiro ma fuori. Gialli alla riscossa con Dimos che sale dalla sinistra, passaggio preciso per Walter che s'incunea e cerca il diagonale vincente ma Domenico veglia attento. Ancora i gialli in pressing, tiro di Stefano che sibila a lato, bomba di Mimmo che vola altissima sulla traversa. I rossi sono in affanno, Paolo fa da muro sul tiro di Lorenzo ma poi è Stefano che fa partire un tiro non irresistibile ma micidiale con la palla che passa tra un nugolo di gambe e s'infila in rete per il pareggio al 15'. 1 a 1. I rossi provano a riportarsi in avanti, Paolo cincischia un pò troppo con la palla a centrocampo, il suo passaggio per Rocco è sbagliato, Lorenzo si avventa sulla palla e vola in contropiede solitario, supera Domenico in uscita con un dribbling secco e deposita in rete il 2 a 1 al 17'. Risultato ribaltato, i gialli festeggiano e per poco non vanno ancora in gol con una botta di Mimmo che Domenico respinge alla grande. I rossi si rimettono in moto con un'azione meravigliosa alla barcellona con dieci tocchi di prima tra tutti i giocatori che sembrano voler entrare in porta con tutta la squadra oltre che con la palla ma il tiro finale è di Rocco che sfiora il palo. Intanto Lorenzo vola per le terre e comincia a zoppicare per quello che poi si rivelerà un infortunio piuttosto serio. Rossi che giocano in scioltezza, senza patemi d'animo e giocano bene con passaggi e fraseggi continui. Rino manda Rocco al tiro con un lancio millimetrico ed Alex avrebbe mandato Rocco alla forca dopo il tiro..... I gialli si difendono con ordine ma con il passare dei minuti Lorenzo appare sempre più fermo ed anche Stefano non è quello brillante di sempre. Allora ecco uscire Dimos che si esalta nel suo ruolo di baluardo difensivo respingendo di testa di piede di culo e di cuore tutto quello che i rossi mettono in area. I minuti scorrono veloci, Stefano spara su Paolo un contropiede d'oro ma sono i rossi a fare la partita ed Emanuele si mette le mani sulla pelata dopo un'azione caracollante ed un tiro finale che poteva essere il pareggio ma che invece è respinta da Mimmo. Rossi a testa bassa, Rino sembra uno sparapalloni e cerca prima la testa di Rocco e poi via via che passano i minuti, i piedi di Rocco e la panza di Rocco. Ma il bomber stasera non ha quel pizzico di culo che non fa mai male. Dimos si fa apprezzare anche in avanti, in azione di alleggerimento, con un passaggio preciso per Stefano che poi conclude alto. I rossi si fanno ancora sotto e Domenico chiama Walter al paratone con un missile destinato secco secco all'angolino più lontano. Walter che nei successivi dieci minuti diventa un mostro parando una botta di Rino, un tiracco di Rocco e poi facendo il doppio miracolo prima sul tiro di Emanuele, palla che si impenna, sembra avviata in angolo ma Domenico ci arriva prima e rimette a centro dove Rocco di testa la spedisce verso il pareggio a botta sicura ma Walter la respinge di mezza gamba-polpaccio- deretano allo stato puro e salva il risultato mentre Rocco chiede la prova televisiva per rendersi conto di come cazzo ha fatto Walter a salvare la propria porta. Intanto Lorenzo se ne va per le terre di nuovo su invito di Emanuele, poi i gialli prendono il terzo palo con Dimos di tacco (!!!) su tiro-assist di Stefano. I rossi cercano un'altra azione tutta di prima ed in velocità tra Paolo, Rino e Rocco che non arriva alla conclusione vincente per mezzo millimetro provocando un'ondata di sdegno tra la folla. Insomma il pareggio non ci starebbe male ma la premiata ditta Dimos-Walter e Mimmo blinda la propria porta in maniera totale e Dimos si permette anche il lusso di fare una sortita in avanti con palla filtrante per Lorenzo che vola ancora in contropiede ma poi a tu per tu con Domenico cede di schianto per un forte dolore al piede. Gli ultimi minuti vedono i rossi caricare a testa bassa alla ricerca del pareggio con Rino che si danna l'anima a cercare Rocco per una deviazione vincente che però non arriva. E dopo 80 minuti c'è il fischio finale che sancisce ancora una vittoria di misura questa volta per i gialli.
Migliore in campo       
Abbiamo avuto dei dubbi su chi assegnare il titolo di migliore in campo della partita tra Walter e Dimos che hanno disputato entrambi una gara di gran pregio risultando decisivi per le sorti della loro squadra. Alla fine la scelta è caduta sul presidente Dimos che ha mostrato una forma atletica invidiabile oltre ad un tasso tecnico in netto rialzo con la solita prestazione gagliarda in difesa ma anche con grande precisione e puntualità in appoggio in avanti ed a centrocampo. Non ha sbagliato nulla!!
Dopopartita
Gialli contenti della vittoria e rossi contenti della prestazione di alto livello anche in assenza di Alex. Paolo saluta tutti per un paio di settimane in crociera e Lorenzo va via acciaccato...

Conclusioni
Probabilmente il risultato più giusto sarebbe stato un pareggio per la mole di gioco espressa dai rossi in campo ma bisogna ricordare che i gialli hanno preso tre pali.... e poi anche la settimana scorsa la vittoria di misura dei rossi poteva risultare anche un pareggio.. Insomma, possiamo dire che c'è un equilibrio tra le due formazioni che tutte le settimane ci fanno assistere a partite tirate e divertenti senza che nessuna delle due abbia vita facile. Bene così. La partita però ci lascia anche uno strascico amaro e cioè l'infortunio di Lorenzo che nei giorni successivi, dopo accertamenti radiologici, ci comunica una frattura del IV e del V dito del piede con una prognosi di almeno 20 giorni. Il presidente Dimos sta già compiendo dei passi sul mercato per ovviare a questa spiacevole notizia.
Per la classifica i gialli si riportano a -27 mentre tra i cannonieri Lorenzo si porta a quota 72, seguono Alex a 40, Stefano a 30 e Rocco a 22. Per la prossima partita, dopo aver tentato inutilmente di organizzare per martedì viste le assenze annunciate per giovedì, si decide di rinviare definitivamente alla prima settimana di ottobre.

Pagelle
Dimos 10: migliore in campo.
Walter 9: in mezzo al campo ha fatto la sua parte con qualità, in porta è stato un fenomeno.
Stefano 6: poco brillante rispetto alle altre partite. Meno corsa e meno presente nel gioco.
Mimmo 6 e 1/2: non una delle sue migliori partite ma quando c'è lui in difesa si sente e si vede.
Lorenzo 6 e 1/2: inizio a tremila, poi calo fisico evidente fino all'infortunio che lo ha condizionato per il resto della gara.

Domenico 6: prestazione a luci ed ombre ma in crescendo man mano che passavano i minuti.
Rocco 6 e 1/2: se avesse messo dentro almeno due dei tanti palloni che ha avuto a disposizione sarebbe stato migliore in campo. Comunque la sua partita è stata di buon livello.
Paolo 6: un inizio buono, un errore grossolano nel secondo gol dei gialli e poi a finire in crescendo spronando la sua squadra a crederci fino alla fine.
Emanuele 7: bene come difensore centrale, bene come attaccante anche se ha sempre lo stesso difetto di non riuscire ad inquadrare la porta.
Rino 8: non si è ancora assuefatto alla droga che beve ad inizio partita e pertanto le sue prestazioni sono sempre ad alto livello tra dribbling e cross, lanci, traversoni e tiri velenosi.     

8 commenti:

domenico ha detto...

Partita che avremmo potuto pareggiare con un pizzico di lucidità in più sotto porta. Ci sono state azioni che sembrava volessimo entrare anche noi in porta con la palla. Onore alla difesa dei gialli che ci ha negato il pareggio. La partita è stata bella ed equilibrata come già da un pò di tempo e pertanto va bene così. E non dimentichiamo che a noi mancava Alex il che non è poco!!! Comunque le vittorie si alternano alle sconfitte ed il nostro distacco rimane pressocchè invariato. Mi dispiace per l'ennesimo rinvio per questa settimana ma non si può giocare in sette o in sei. Ci si risente per giovedì 6 ottobre.

roccozoe ha detto...

gara bella vibrante fino alla fine per la mole di anche bel gioco meritavamo il pareggio ma va bene così la squadra è viva e reagisce bene. io sto piano piano entrando in forme e migliora la già buonissima intesa con rino che oramai mi lancia quasi ad occhi chiusi e sa bene dove vado.mi spiace x lorenzo ma ho capito su bito la gravità da come è volato su contrasto di manuele peccato comunque lo aspettiamo.....a giovedi proxx

rino ha detto...

Un abbraccio a Lorenzo, che ho incontrato domenica mattina seduto mogio mogio su una panchina all'Ipercoop......peccato per l'infortunio, speriamo di riaverlo presto tra noi..contro di noi. Concordo poi con il commento di Domenico, oramai le partite sono equilibrate e devo dire che noi rossi siamo stati davvero bravi, considerata l'assenza di Alex, a fare gioco. Forse pure troppo, visto che davvero a volte sembrava ci dispiacesse segnare. L'effetto della bevanda magica di Nino continua, anche se finchè faceva caldo era piacevole berla all'inizio, man mano che si abbasserà la temperatura sarà come fare la preparazione per la colonscopia..Ma per la squadra questo e altro, ci mancherebbe. In effetti quando mi sono ritrovato, verso le 8 e 20, a rincorrere Stefano da una parte all'altra e di fatto a raggiungerlo, l'idea di far dosare in qualche laboratorio che diavolo ci sta in quelle lattine ce l'ho avuta!!!!! Finirà che tra un pò mi trasformerò in Hulk o Superman durante la partita, o semplicemente ricomincerò a infilare lisci e cascate da solo come è più normale che sia. Per ora, mi godo il momento. A giovedi l'altro, allora!

matrix incazzzzzat ner ha detto...

ciao a tutti e ben arrivata MARTINA auguri ualter,ah,ah,bellissima putaina(bambina in modenese)arpiata tutta amoit anch se n cunosc.

Enrico ha detto...

SITO DELLE STATISTICHE (www.giovedi.beepworld.it) COMPLETAMENTE AGGIORNATO.

Enrico ha detto...

Di nuovo complimenti a Walter per la sua bellissima Martina (dolcissima nella foto!) ed un in bocca al lupo di pronta guarigione al grandissimo Lorenzo! Vedrai (con i Rossi) tornerai ancora più forte!!! Della sconfitta non ce ne può fregà de meno perchè, conti alla mano, occorrono SOLO 3 VITTORIE nelle prossime 13 partite PER VINCERE IL 6° CAMPIONATO CONSECUTIVO!!! Che dire di più se non FORZA ROSSI!!!! UN'APOTEOSI!!!!Ciao a tutti e complimenti a Rino, vedo che stai giocando alla grande! Ciao Enrico

PAOLO ha detto...

Eccomi , sono tornato dal giro in crociera , mi sono arrivate le notizie anche a Casablanca mentre correvo sul ponte della nave alle 7 della mattina , siamo internazionali .Mi dispiace per Lorenzo e mi dispiace della partita che avete saltato . Riguardo l'ultima prestazione e' stata bella , soprattutto perche' le partite diventano equilibrate e ci si diverte di piu'.A giovedi ovvero domani .Volevo fare i complimenti a Walter per la piccola Martina E' BELLISSIMA .

PAOLO ha detto...

Approfitto di questo sito anche per fare un augurio a Laura ,Valeria e Marina che hanno compiuto gli anni i questi giorni passati che io non c'ero. AUGURISSIMI