domenica 1 settembre 2013

Gialli in fuga verso la vittoria finale con una partita accorta e combattuta fino alla fine. Rossi, troppe occasioni buttate al vento.


Giovedì 29 agosto
h 19.30 porto turistico

Ventisettesima giornata del campionato. Gli assenti in campo sono diversi tra i rossi mentre i gialli hanno la loro formazione titolare con il rientro di Mimmo che a prima vista non sembra aver esagerato con le libagioni sicule. Prima del fischio iniziale c'è lo spazio per una foto di gruppo tra amici del giovedì presenti e "assenti" in campo con la partecipazione del "santone" Piero venuto forse a benedire i rossi....
rossi che scendono in campo con una formazione inedita con Domenico, Alessandro e Rino ai quali si aggiungono Emanuele e Daniele. Fischio d'inizio e si parte!

L'inizio dei rossi è veemente con Daniele che sembra scatenato e con Emanuele che lo appoggia in avanti. I gialli si difendono con tutti gli uomini nella propria tre-quarti. Prima palla-gol clamorosa per i rossi dopo appena due minuti con Daniele che va via in slalom sulla destra superando tre avversari come altrettanti birilli, sull'uscita disperata di Paolo il passaggio è al centro area dove arriva Emanuele che a porta spalancata spedisce alto sulla traversa tra le urla di rabbia ed incredule dei compagni. La risposta gialla non si fa attendere e Domenico esce a valanga su Walter respingendone il tiro ravvicinato. Ripartono i rossi sfiorando ancora il gol con un'altra azione Daniele-Emanuele che stavolta viene respinta da Paolo con un gran intervento. Capovolgimento di fronte e Lorenzo scarica una incredibile mazzata dal limite con la palla che colpisce prima un palo e poi l'altro prima di finire sul fondo. Rossi che hanno in mano il pallino del gioco e si mantengono costantemente in avanti costringendo gli avversari alla difesa simil catenaccio, cosa che peraltro i gialli sanno fare benissimo con uno in porta, tre in area e il solo Lorenzo o Walter in avanti. Daniele sfiora il palo con un rasoterra assassino e poi tocca a Rino cercare la porta con un tiro dal limite ma fuori bersaglio. Emanuele litiga con la palla e manca un'altra occasione importante per la sua squadra mentre Domenico respinge di ginocchio una bomba di Lorenzo. Scorrono i minuti con il risultato inchiodato sullo zero a zero, Alex spinge i suoi in avanti per riuscire a forzare finalmente una retroguardia compattissima ma i rossi sbattono contro un vero e proprio muro e l'unico che riesce a saltare gli avversari è Daniele che però al momento del tiro pecca di imprecisione o trova la respinta di uno dei gialli. Il contropiede dei gialli è sempre in agguato e Mimmo ci prova da lontano ma senza impensierire Domenico che poco dopo viene ancora salvato dal palo sulla bomba di Lorenzo che riesce sempre a trovare la porta in un modo o nell'altro. Prova anche Dimos dopo una bella azione di Walter ma la mira non è quella giusta. I rossi provano a sfondare con il solito Daniele abile a districarsi in mezzo a diversi avversari e a scaricare contro Lorenzo, al suo turno di porta, che respinge. Tocca ancora a Rino e poi ad Alex tentare il tiro da fuori trovando sempre la respinta dei difensori gialli che formano una muraglia. Un rilancio sbagliato da Alex viene intercettato da Lorenzo che pesca immediatamente Walter in solitaria ai limiti dell'area avversaria, Walter controlla, fa un passo e di punta batte Rino in uscita disperata. 1 a 0 al 47' e gialli in visibilio. La rabbia dei rossi si materializza con due occasioni consecutive per Emanuele e per Domenico entrambe respinte a fatica da Paolo e da Dimos. Ancora Walter in contropiede cerca il raddoppio ma Rino chiude con efficacia. La spinta dei rossi è continua e finalmente Daniele trova il varco giusto con un secco diagonale dalla destra imparabile per Paolo che si deve arrendere per l'1 a 1 al 57'. Palla a centro e nemmeno il tempo di gioire per il pareggio raggiunto che i rossi devono subire ancora: Lorenzo riceve palla sulla sinistra, si beve un avversario e scarica una gran botta dritta sull'incrocio dei pali-traversa-schiena di Domenico e rete!! 2 a 1 al 58'!!!! Alex è furioso e del resto non gli si può dar torto almeno in questa occasione. Rossi che sbandano vistosamente cercando di riagguantare il pareggio buttandosi in avanti con Daniele, Alex ed Emanuele ma i gialli respingono tutto il respingibile e poi fanno partire rapidi contropiedi per piazzare il colpo vincente ed è il solito Walter, in evidente periodo d'oro, a trovare ancora il gol saltando prima Rino e poi beffando Domenico in avventata uscita con un tocco leggero di sinistro. 3 a 1 al 66' e buonanotte ai rossi!!! Rossi che adesso rischiano veramente di farsi infilzare ancora visto che tra di loro si intravede un certo scoramento generale. Il segnale della reazione lo dà Domenico al 72' quando recupera palla nella sua tre quarti, avanza indisturbato e dal limite fionda un missile che fucila Walter lasciando tutti di stucco. 3 a 2 e partita che si riapre improvvisamente. Daniele spara su Paolo una bomba destinata nel sacco e poi è ancora Paolo a deviare d'istinto una sassata di Rino mentre Emanuele dall'altra parte respinge un secco tiro di Dimos destinato sotto l'incrocio dei pali. Sembra che i rossi abbiano l'energia per trovare il pareggio ma ci pensa il solito Lorenzo a chiudere il discorso con una delle sue azioni veloci concluse da un secco diagonale che fa secco Emanuele e porta i gialli sul 4 a 2 all'81'. Mancano pochi minuti al termine ma i rossi hanno l'orgoglio di andare ancora a caccia del gol con caparbietà e lo trovano in zona Cesarini con Alex che dalla sinistra, defilatissimo, trova l'angolino opposto con un preciso fendente. 4 a 3 all'84' e ancora qualche minuto di recupero da giocare. Si intravede Nino alla porta d'ingresso e immediatamente il presidente fa per uscire scatenando le ire funeste di Alex visto che la partita non è ancora finita. Il presidente ritorna saggiamente sui suoi passi e la partita riprende per i convulsi minuti finali con i rossi che spingono forsennatamente per trovare un pareggio che riescono solo a sfiorare con Daniele che lo manca di pochissimo proprio sul fischio finale.

Migliore in campo della partita viene proclamato Walter che sta attraversando un momento veramente d'oro con grandi giocate e una serie di gol decisivi che stanno tenendo lontano le speranze di recupero dei rossi. Sempre attento, deciso, rapido in attacco e pronto a ripiegare in appoggio alla difesa, autore di un'altra grande partita!

La vittoria gialla stavolta non è così brillante come in altre occasioni ma è frutto di una grande capacità difensiva che non può essere messa in discussione e dalla qualità di un attacco superlativo con Lorenzo e Walter su tutti. I rossi forse avrebbero anche meritato il pareggio per l'importante mole di gioco sviluppata ma sono apparsi poco precisi sotto porta e incapaci di reggere in difesa. In classifica c'è l'allungo a +15 dei gialli che adesso hanno il titolo praticamente in tasca anche perchè non vediamo nei rossi le capacità di recupero che ci vorrebbero per colmare uno svantaggio del genere. Tra i cannonieri Lorenzo sale a quota 38 in 16 presenze (nel 2012 alla ventisettesima giornata ne aveva 75 con 24 presenze.) , Rocco resta secondo a 27, Walter raggiunge al terzo posto Alex a quota 20.
PAGELLE
Domenico 6.5: gioca meglio sul campo che in porta, un bel gol per riaccendere i suoi in un momento cruciale.
Rino 6: inizia appoggiando l'attacco e finisce a difendere senza troppi acuti.
Alessandro 6.5: in alcuni episodi ci sta che si arrabbi, in altri meno ma non fa mancare il suo apporto fino alla fine.
Emanuele 5: si mangia il gol del vantaggio ad inizio partita e ne resta condizionato fino al termine.
Daniele 7.5: corre e dribbla come il vento ma non basta.

Dimos 7.5: è in serata di vena e non si limita a difendere ma in attacco cerca insistentemente il gol che sfiora alla fine.
Paolo 8: solito baluardo insuperabile nello stretto e saracinesca in porta.
Mimmo 7: buon rientro per lui che deve ovviamente ritrovare la condizione. Ha l'intelligenza di non strafare.
Walter 10: migliore in campo.
Lorenzo 9: gli bastano sei tiri per fare due gol, due doppi pali e due paratoni del portiere avversario.. della serie: la porta la becco sempre!!!
Alla prox!!   

13 commenti:

domenico ha detto...

Partita persa pur giocando a tratti bene e schiacciando gli avversari nella propria area per lunghi momenti. Il calcio è anche questo dove se sbagli in maniera clamorosa poi alla prima occasione sei castigato. Ci capita spesso e forse è il nostro limite di quest'anno.. penso al possibile vantaggio di Emanuele e poi ai loro secondo e terzo gol che hanno dell'incredibile per quanto riguarda la nostra sciaguratezza. Di positivo a livello personale c'è che il dolore che avevo non mi ha dato nessun problema e il ritorno al gol che mi mancava da un bel pò ma avrei senza dubbio preferito una vittoria. Alla prossima.

roccozoe ha detto...

Purtroppo devo saltare anche il prossimo turno x lavoro ma turno sicuro il 12 sperando di contribuire alla rimonta sperata

Paolo ha detto...

Eccomi ancora a commentare una grande prestazione , fatta con il cuore , dei gialli , a onor del vero debbo dire che abbiamo sofferto molto in difesa , i rossi hanno fatto una bella prestazione ma come ci succedeva a noi nel passato non riescono a venire fuori da una serie di sfortunate partite . Noi da parte nostra stiamo giocando come sappiamo fare grande difesa , giro palla e lanci lunghi per il nostro super Lorenzo e come dice Domenico il grande Walter che attraversa un grande periodo , buon per noi. Adesso dobbiamo continuare a giocare come sappiamo sino alla fine , io non credo di aver vinto già il campionato , i rossi sono sempre in agguato e quindi attenzione sino alla fine mai illudersi. Bel siparietto iniziale con la foto con il grande Santone Piero , come lo chiama mio fratello, che piu' che i rossi ha Benedetto i gialli. Volevo mandare un salutone al grande Enrico , aspettiamo i tuoi aggiornamenti , ma soprattutto ti aspetto in campo , cerca di sistemare i guai fisici al piu presto e' sempre un piacere giocare quando ci sei anche tu in campo . A giovedì prossimo e sempre forza Pescara domani facciamo il colpaccio .

Alessandro ha detto...

Ancora una prestazione mediocre da parte nostra,e non vi affrettate a scrivere il contrario perche'non e' cosi,una squadra che sa tenere discretamente la palla per quasi tutta la partita e poi fa ridere in difesa,e'scarsa in attacco ditemi voi che prestazione e'....Poi mi viene da ridere leggendo la mia prestazione che per l'ennesima volta (come ritiene Domenico,e non io..)che mi scazzo subito per tutto,e meno male che c'e' qualcuno che si incazza nel vededre le cacate che ogni partita vedo,se no sai che mortorio sarebbe subbire e rimanere impassibili,classico dei senza sangue,comunque le polemiche le faccio solo alla mia squadra e non come altri che quando perdevano avevano l'alibi delle formazioni,dove anche qui ci sarebbe da parlare.In conclusione ritengo che i gialli abbiano gia vinto e complimenti a loro,sono stati ordinati e piu' carichi,in piu con il super bomber Lorenzo tutto e' piu' facile,l'unica consolazione nostra e che con Lorenzo con i rossi,le partite erano noiose per il divario di gol,ora invece se vincono e per una o due reti di differenza.Un ultimo pensiero per lo sfortunato Enrico, so come ti senti e mi dispiace pero' se pensi solo a curarti anche per un anno intero e soffochi la voglia di giocare,vedrai che tornerai piu' forte e sicuramente piu' utile di quest'anno,dai cavallo ti aspettiamo.

Enrico ha detto...

Un ringraziamento particolare a Paolo ed Alessandro per le belle parole che mi rincuorano, dopo tutti questi mesi con l'assillo di un infortunio che mi perseguita e non mi permette di giocare come vorrei! Grazie mille Alex, terrò conto di ciò che mi hai suggerito e farò di tutto per tornare a giocare con il compagno di squadra più forte di sempre! Vedendo la partita dalla panchina (che tristezza!!!) ho visto una squadra con poca identità, nonostante abbia profuso un buon gioco ed abbia tenuto per lunghi tratti una fluida manovra. Peccato per tutte quelle occasioni fallite! Bastava che Emanuele concretizzasse un pò di più e che Daniele passasse di più il pallone, soprattutto quando vedeva i compagni liberissimi (vedi Alex quando era solissimo davanti alla porta!). I Gialli sono più squadra in questo momento, ed ha ragione Paolo quando dice che posseggono una buona difesa ed una visione di gioco superiore. Ho visto poco entusiasmo da parte nostra. Però caro Alex ora devi giocare a carte scoperte come solo tu sai fare: non tenere più il broncio ma iniziare ad incazzarti sul serio, ad urlare e a dare una forte scossa a tutti i Rossi (me compreso). Mancano poche partite ed io mi ricordo come abbiamo giocato le ultime 2 gare quando abbiamo vinto il campionato per differenza reti: COL SANGUE AGLI OCCHI! 1-0 era finita l'ultima partita con un tuo gol e vincemmo il Campionato. Ora basta!!! Anche se i Gialli ora sono superiori con la tecnica, Noi lo saremo con il cuore.... a partire da giovedì.... Dai Domè, Giancà, Rino, Rocco, Alessà... FORZA NON MOLLIAMO, CAZZOOOO!!!!!

roccozoe ha detto...

Dai cazzoooooooo

Il presidente ha detto...

caro domenico questa volta non oso lamentarmi con te mi lamento soltanto con la difesa del pescara che ieri ha fatto 2 autogol ma torniamo da noi è stata una partita durissima gialli e rossi hanno lottato fino all ultimo minuto noi come al solito ci difendiamo bene e poi con il nostro lorenzo ma anche uno splendido walter arriviamo al gol ora metto anche una piccola critica ma ricordate i gialli quando per anni giocavano contro due mostri calcistici come alessandro e lorenzo chiudo la parentesi e dico che ho visto un mimmo in forma che ci da sicurezza un paolo che io chiamo fermata obbligatoria per avversari walter che segna gol stupendi lorenzo che è la nostra arma letale e poi vicino a questi grandi mi esalto anche io ciao a tutti

Alessandro ha detto...

In che contesto la piccola critica di Dimos bho...sara che in grecia i discorsi partono dalla meta' per spiegare il nulla mha...Comunque ringragio Enrico ma non devi incoraggiare me a dare tutto,io odio perdere e combattero' fino all'ultima partita anche con la matematica a sfavore e mi conosci.A stasera ciao

Alessandro ha detto...

Ah dimenticavo,ma per caso a Ro'(rocco)hai sky go?e vieni il 14 da Piero?Fammelo sapere urgentemente,non dirmi il perche'

Enrico ha detto...

Alessà, ce l'ho io Sky go, ma dubito che là, in mezzo alle montagne, si possa vedere qualcosa. Oltretutto c'è pure Varese-Pescara alle 15. E stasera mi raccomando.... fai scendere in campo L'ARMATA ROSSA!!!! NON MOLLIAMO CAZZOOOOO.....

domenico ha detto...

Alessà, sei un mostro!!

roccozoe ha detto...

SKY ho c'è l'ho pure io .....è lo porto da piero

roccozoe ha detto...

SKY go volevo dire