lunedì 7 aprile 2014

I ROSSI NON SI FERMANO!!! Rimonta al cardiopalmo all'ultimo secondo e quinta vittoria consecutiva.

Giovedì 3 aprile
h 19.30 Prati37

La nona giornata di campionato è caratterizzata dalle assenze del duo d'attacco Walter-Lorenzo per i gialli e di Domenico per i rossi. A sostituirli ecco Salvatore e Marco per i gialli ed Emiliano per i rossi. Sulla carta i favori del pronostico pendono a favore dei rossi che schierano quasi tutti i titolari e un Emiliano che finora si è sempre distinto in positivo. I gialli però possono vantare una difesa di tutto rispetto con l'inserimento di Salvatore e nelle indubbie qualità di Marco che ci ha già mostrato quello di cui è capace.
Formazioni: Dimos, Paolo, Giancarlo, Salvatore, Marco per i gialli.
Alessandro, Rino, Mimmo, Rocco, Emiliano per i rossi.

Si va ad iniziare con le squadre molto guardinghe e abbottonate. Pochi spazi e ancor meno tiri in porta. I rossi guadagnano due angoli consecutivi sul secondo dei quali è Alex ad arrivare per primo al tiro ma la mira non è quella giusta. Rispondono i gialli con un bel lancio di Salvatore per Marco che controlla e mette in mezzo una palla invitante per Giancarlo che arriva in corsa ma di destro e ne esce un tiro debole e fuori. Giancarlo è attivissimo, duetta con Marco e poi va al tiro respinto da Mimmo. Ancora Giancarlo in avanti con buona coordinazione, gran tiro e Mimmo si salva con l'aiuto della traversa. Risposta rossa: gioco fermo un minuto per una pallonata in pieno viso di Salvatore su lancio di Alex. Mimmo è chiamato a respingere un gran tiro di Marco che giostra su tutto il fronte d'attacco. Mimmo al rilancio dalla porta va a beccare il palo ma nessuno dei suoi riesce ad approfittarne e i gialli spazzano. I primi dieci minuti hanno regalato poche emozioni con le squadre molto attente. Ci prova finalmente Emiliano con una bella girata ma la palla è a lato. I rossi aumentano il ritmo, Rino al traversone in area dove Alex di testa chiama Paolo alla deviazione in angolo. Dall'angolo da Mimmo per Rino che spara un secco diagonale ma alto. Break nella trequarti gialla di Mimmo che conquista palla e si presenta a tu per tu con Salvatore che però chiude alla grande salvando la propria porta. La partita sale d'intensità: ancora Rino al tiro, alto anche questa volta, Risponde Marco con una botta al volo da applausi ma anche questa è alta. Gialli in avanti con Giancarlo e Marco che scambiano rapidi e poi è Giancarlo a concludere a lato di pochissimo. Si fa vedere Rocco con uno scatto felino e gran tiro finale che viene rimpallato dai difensori gialli. Arriva Alex in zona centrale, carica il destro e bomba d'esterno e Salvatore respinge di ginocchio. Rispondono i gialli con una bella incursione di Dimos che scarica un gran sinistro respinto da Emiliano. Bella azione rossa tutta di prima tra Rino, Rocco e Mimmo che scaglia un secco tiro sul fondo. Fuga rapida di Giancarlo sulla destra in un inatteso corridoio, puntinazza di sinistro micidiale e palla nell'angolo opposto con Emiliano immobile. 1 a 0 al 19'. I gialli sono in festa ma rischiano l'immediato pareggio nell'azione successiva perchè Mimmo spara una delle sue mazzate e coglie in pieno la traversa!!  Azione in contropiede di Marco vanamente inseguito da Emiliano, diagonale e palo!! Rino libera. Palla a Mimmo che spara alto. Combinazione di lusso tra Paolo e Salvatore con tiro finale respinto da Rino. Alex si infortuna leggermente alla coscia nel tentativo di recuperare una palla difficile. Gialli ancora in avanti con Salvatore che stavolta duetta benissimo con Marco facendo sbandare la difesa rossa ma poi la conclusione è alta sulla traversa. Momento buono per i gialli che si fanno ancora pericolosi con Salvatore che impegna Rino in una respinta difficile. Risponde Rocco per i rossi di poco a lato mentre è Dimos ad azzeccare lo specchio della porta con una bordata ma c'è Rino attentissimo e pronto alla respinta. La partita è viva, povera di reti ma con un bell'equilibrio che la rende interessante. Bella palla filtrante in area di Rocco per Rino che manda sul fondo di pochissimo. Emiliano al tiro potente, palo pieno la palla colpisce le gambe di Paolo e finisce sul fondo. I gialli arretrano la loro azione, rossi che si fanno pressanti: Mimmo al tiro e Paolo respinge in angolo. L'attacco dei rossi diventa un assedio con una serie di angoli consecutivi che però non portano a nulla tranne ad una buona occasione per Rocco che sciupa a lato su assist di Emiliano e poi ad un tiro fuori di Mimmo da ottima posizione sempre su assist di un Emiliano che è in fase crescente. Tocca però ai gialli rompere l'assedio e chiamare Rocco a diversi interventi decisivi su Dimos prima e soprattutto su Paolo dopo. Rossi in contropiede con Mimmo che spreca in maniera maldestra e ripartono i gialli che vanno vicinissimo al raddoppio con Marco che chiama alla respinta Rocco e soprattutto con Salvatore sul cui tiro Rocco si esibisce in un grandissimo intervento decisivo. Intervento decisivo anche di Giancarlo dalla parte opposta sul tiro a botta sicura di Emiliano. Capovolgimento di fronte e Rocco si fa ancora apprezzare sulla conclusione di Marco deviando in angolo. Paolo ha la giusta occasione per fare centro ma il suo tiro lambisce il palo e finisce sul fondo. Scorrono i minuti, il risultato non cambia, i tifosi hanno le orecchie e gli occhi puntati sui cellulari, Salvatore chiude su Rocco che poco dopo tira altissimo da buona posizione prendendosi una dose doppia di insulti dal solito Alex. Marco si infila tra le linee e scarica su Emiliano che respinge ma nulla può quando Giancarlo al 62' scarica un gran sinistro secco e preciso per il 2 a 0 giallo e per la sua personale doppietta. I gialli sono euforici, i rossi potrebbero avere un contraccolpo forse decisivo ma ci pensa Rocco a rimettere tutto in gioco subito dopo: è il 63' e l'attaccante rosso è lestissimo a scagliare un rasoterra micidiale dritto nell'angolino alla sinistra di Salvatore per il 2 a 1. Partita per cuori forti, Alex controlla in zona d'attacco e cede ad Emiliano che scarica un gran tiro che sibila a lato di un pelo. Risponde Giancarlo, veramente in grande serata, con un tiro assassino che Rino respinge da campione. Squadre stanche, i gialli si scoprono in difesa, Emiliano lanciato in contropiede tira sul fondo una buona occasione. Siamo alle battute finali, i rossi tentano il tutto per tutto per arrivare al pareggio. I gialli si difendono con le unghie e con i denti. Palla in area per Emiliano che di prima intenzione la scarica in rete con un diagonale dalla destra!!! E' il 74' ed è il 2 a 2 che scatena la gioia dei rossi per il pareggio in extremis. Gialli rabbiosi che cercano di riportarsi in avanti con Marco fermato da Alex, viene chiamato l'ultimo minuto di gioco, i rossi ci provano ancora sotto la spinta di un entusiasmo crescente per il gol del pareggio, Alex punta adesso alla vittoria ed è Emiliano, ancora lui, a trovare il varco giusto in mezzo ad un nugolo di avversari per ficcare la palla in rete per l'incredibile 3 a 2 che ribalta la situazione al 76'... proprio sul fischio finale. E' l'apoteosi per i rossi che impazziscono di gioia mentre per i gialli è un vero colpo basso.


Migliore in campo della partita viene nominato Giancarlo grazie alla sua grandissima prestazione complessiva. Ispirato, attento, preciso in difesa, veloce, pronto e capace di una pregevole doppietta in attacco. Sicuramente la sua migliore prestazione da quando è passato con i gialli.

Partita veramente bella e ricca di emozioni fino all'ultimissimo secondo; entrambe le squadre avrebbero potuto prevalere oppure anche un pareggio sarebbe stato un risultato giusto. Gara equilibratissima con due squadre attente in difesa e caparbie in attacco. I rossi l'hanno vinta con un pizzico di fortuna e di convinzione in più soprattutto nel finale convulso. Gialli sconcertati dall'epilogo finale che li ha visti rimanere senza nulla in mano dopo aver lungamente accarezzato l'idea, non del solo pareggio, ma della piena vittoria. E' il bello o il brutto del calcio a seconda di chi vive i diversi momenti, stavolta è andata meglio ai rossi. Resta comunque una bella gara tra due squadre molto più equilibrate di quanto sembrasse all'inizio. In classifica i rossi si portano a +6 sfruttando il loro momento magico che li ha portati alla quinta vittoria consecutiva mentre per la classifica marcatori, il leader è sempre Lorenzo a quota 15 inseguito da Rocco a 13 e da Mimmo a 12.
PAGELLE
Dimos 7: attivo, concreto, si fa vedere spesso al tiro e in difesa è la solita roccia.
Paolo 7: ci mette tutta la sua solita grinta e decisione come sempre.
Giancarlo 10: migliore in campo.
Marco 8: la qualità non si discute, gioca di prima, duetta con i compagni e va spesso alla conclusione pericolosa.
Salvatore 7: buona la sua partita di fisico e di quantità con grande grinta.

Alessandro 8: nonostante l'infortunio non cede di un centimetro giocando l'ennesima grande partita.
Rino 7.5: gode di un momento felice di forma fisica e mentale. In porta è decisivo in più di un'occasione.
Mimmo 6.5: meno preciso delle altre partite, è prezioso nel lavoro di centrocampo.
Rocco 7: un inizio lento ma va in crescendo ed ha il grosso merito del gol che fa rimanere i suoi in partita.
Emiliano 7.5: anche per lui un inizio sonnolento per poi svegliarsi in uno straordinario finale da EmilianoRonaldo. 
Alla prossima. 

7 commenti:

Giancarlo ha detto...

Grazie per la nomina come migliore,peccato pero' per il risultato sfumato proprio all'ultimo secondo.Poi Dome' io so' che sono sempre nei cuori di tutti i rossi (o quasi?) e quindi la ''migliore prestazione da quando e passato ai rossi'' come bisogna interpretarla?
Per concludere,che figura di m.... a Brescia,senza parole.

rino ha detto...

E' forse la prima volta che quasi mi è dispiaciuto avere vinto! Nel senso che noi meritavamo perchè abbiamo giocato l'ultima parte di partita dentro la loro area di porta......però i gialli avevavno tenuto fino alla fine e il pari ci poteva stare. Comunque una vittoria che vale oro, è stata comunque una partita strana, con quella formazione siamo un pò più statici, ma abbiamo la possibilità di colpire in qualsiasi momento. Poi in porta abbiamo fatto il nostro dovere, Rocco in primis e questo pure conta. In serie A e B continuo a vedere goal presi tipo alcuni nostri del giovedi...in passato: o stiamo diventando bravi noi,....o si stanno vendendo pure le madri!!! A giovedi, sperando di giocare

domenico ha detto...

Ebbene sì, Giancarlo, mi manchi!!! ma come faccio a non sbagliare dopo venti e passa anni di partite insieme?
corro a correggere con il cuore infranto.
La partita è stata strepitosa dal punto di vista emotivo... a guardarla da fuori dopo il 2 a 0 pensavo già alla sconfitta ma l'immediato 2 a 1 di Rocco è stato, a mio modo di vedere, fondamentale per rimanere agganciati alla partita. Da lì si è costruito il pareggio e poi la vittoria insperata tanto che anche a me ha lasciato una sorta di strano amaro in bocca come pure Rino ha messo in evidenza.. ricordo che stavo proprio per chiamare la fine quando Emiliano ha segnato. Comunque, la vittoria ci fa piacere e ci dà morale ripagandoci anche di quelle partite in cui non ci andava bene un cazzo con autogol che sembravano "fatti apposta" (alla Mazzarri maniera) e un gol avversario per ogni tiro. Chiudo evitando accuratamente di parlare di Pescara e tantomeno di Inter con le loro analogie preoccupanti e faccio i complimenti a tutti i protagonisti della nostra partita, rossi e gialli.

roccozoe ha detto...

Il momento chiave e' stato il mio gol subito dopo il loro 2/0 ci ha permesso di restare agganciati e di,cercare il pareggio e poi è venuta la vittoria sul l'entusiasmo .......effettivamente per quello visto in campo un pareggio sarebbe stato il risultato giusto e poi si Sa La palla e' rotonda.... L'unica pecca loro è che non hanno chiuso quando hanno avuto le occasioni un po' anche per bravura nostra in primis di me è Rino che come sapete abbiamo un passato da portiere il che nn guasta mai.....comunque tutto sommato bella partita tirata fino all'ultimo alla prossima ....costato permettendo aahhahah

roccozoe ha detto...

Gol fatto volevo dire

Alessandro ha detto...

Bella partita, molto equilibrata e come temevo Marco ci ha fatto ballare non poco. Il risultato ci premia il gioco un po meno stavolta è anche vero che io purtroppo ho giocato al 50/100 mi sono stirato subito appena dopo 10 minuti. Comunque ricordo partite stradominate e perse quindi accetto ben volentieri questa vittoria, ora l'importante è stare concentrati, a presto ciao

PAOLO ha detto...

Peccato, commentare una sconfitta che non doveva esserci in fondo abbiamo avuto la partita in pugno per quasi tutta la gara e nonostante il mio fortissimo dolore al costato abbiamo tenuto bene. Ma come dice Rocco la palla e rotonda e quando meno te l'aspetti ecco la beffa dietro l'angolo e che beffa , certo il pareggio era giusto per entrambi . Sicuro la svolta il goal di Rocco subitissimo. Per il Pescara che dire siamo scarsissimi neppure un tiro per quasi un tempo intero . Alla prossima.