giovedì 24 luglio 2014

GIALLI PIU' CINICI, GRANDE DIFESA E VITTORIA FINALE.

Giovedì 17 luglio
h 19.30 porto turistico

Formazioni in campo per la ventunesima giornata del campionato con i rossi che guidano la classifica. Anche oggi ci sono alcune assenze, gli ormai soliti Domenico e Lorenzo a cui si aggiunge Walter. In campo le squadre si schierano con Dimos, Paolo, Giancarlo, Salvatore ed Emiliano per i gialli; Alessandro, Rino, Enrico, Mimmo e Rocco per i rossi.

Si inizia con un ritardo notevole dovuto ad Emiliano, che arriva probabilmente a piedi dai gesuiti, e con i rossi che appaiono ben decisi che vanno tre volte alla conclusione, due con Mimmo e una con Rocco e Paolo si mette in mostra con tre ottimi interventi ad evitare il peggio sin dai primi minuti. Ancora i rossi in avanti e Rino da distanza ravvicinata è pronto alla deviazione ma c'è un grande recupero di Salvatore a chiudere in angolo. I gialli cercano di rompere l'assedio con una sortita di Emiliano che però sembra piuttosto giù di forma e non arriva sul pallone lungo con Enrico che esce per un rinvio deciso ma che invece si esibisce in un tocco sbilenco che per buona sorte arriva a Mimmo. Alex lo riempie di parole ma Enrico finge spudoratamente che la sua intenzione era proprio quella di dare palla a Mimmo.... ma chi ci crede? I gialli provano ancora a dare palla lunga per Emiliano ma Alex lo brucia in anticipo, vola via in zona centrale e va a scaricare una mazzata secca destinata all'incrocio dei pali ma Paolo devia alla grande salvando ancora la sua squadra. Solo rossi in questo inizio e Mimmo trova una palla filtrante eccellente per Rino che però manca la deviazione vincente per il classico pelo. Salvatore si fa vedere in avanti con un tiro potente ma alto e poi i rossi ripartono con azione rapida da Mimmo a Rocco che si gira e scarica un missile sul palo!! Gialli in affanno, i rossi conquistano un angolo con Mimmo che poi va a batterlo per Rocco che arriva come un treno e spara alle stelle seguito dallo sguardo funebre di Alex. Ancora Mimmo, attivissimo, va a recuperare una palla e la spedisce verso la porta con un tiro a giro che Emiliano respinge a fatica. Distrazione dei rossi, Salvatore batte rapidamente un fallo laterale e serve Paolo lasciato in perfetta solitudine al limite dell'area, controllo e tiro piuttosto frettoloso e palla a lato ma che occasione!! Rossi in avanti, Giancarlo in area intercetta un pallone vagante con un braccio (il solito..) ed è RIGORE!! Nessuna protesta, è il 19', Rocco va sul dischetto, sistema la palla e spara su Emiliano che del resto occupava tutto lo specchio della porta... risultato ancora invariato. I rossi però continuano con il loro gioco conquistando un altro angolo, Mimmo lo batte per la testa di Rocco che becca il suo secondo palo!!! Finalmente i gialli vengono fuori e Paolo va via sulla sinistra mettendo a centro per Emiliano che impatta benissimo chiamando Enrico ad un paratone!!! Anche Dimos si fa vedere con un secco tiro dalla sinistra che vola alto sul fondo. Ma sono ancora i rossi a comandare il gioco e Mimmo lancia per Rino che di testa devia fuori di un niente. Forcing dei rossi che prendono a pallonate il povero Salvatore che respinge i tiri di Mimmo, Rocco ed infine Alex, contropiede dei gialli ben congegnato e Paolo arriva al tiro che per poco Emiliano non mette in rete allungandosi come una molla. Bella azione dei gialli con passaggi veloci ed è Dimos che va al tiro potente che Enrico respinge. Cambio portiere, Enrico esce dalla porta e corre in avanti con la sua squadra che invece è schierata in difesa prendendosi un " Ma ndo cazzo vai?" urlato da Alex... da ridere a crepapelle.. intanto i gialli sono cresciuti e Salvatore tira fuori un missile che Rocco respinge alla grande. Capovolgimento di fronte e Mimmo trova un altro grande assist stavolta per Enrico che non riesce a coordinare pensiero e piede e l'azione sfuma miseramente mentre Alex grida " sei come Prunecchiaaaa!!! intendendo il Prunecchi del Pescara della metà degli anni '70.. Gialli in contropiede con Emiliano che si fa luce e serve palla a Paolo che scarica una puntinazza sul palo!!! Tocca a Mimmo andare al tiro di poco fuori su assist di Alex. I gialli sono adesso più tonici, più attivi mentre i rossi calano di intensità dopo un'ora giocata ad alti livelli. Salvatore è il più attivo e arriva al tiro in due occasioni consecutive: la prima sull'esterno della rete e la seconda sul palo con una mazzata dopo un ottimo triangolo con Emiliano anche lui cresciuto dopo un inizio disastroso!!! Squadre un pò stanche e schieramenti allungati, lo 0 a 0 non si sblocca. Dimos al tiro con Enrico che si salva con l'aiuto del palo!! Alex trova un corridoio per lanciare Enrico che stavolta si coordina benissimo e tira al volo ma c'è Paolo che è ancora prontissimo alla deviazione. E sempre Paolo dice di no al tiro a giro di Mimmo. Enrico esce dalla sua area palla al piede e cerca il lancio lungo per i suoi attaccanti ma riesce solo a tirare una pallonata a Giancarlo che si accascia al suolo abbattuto tra le risate di tutti (Giancarlo compreso). Mimmo va a chiudere provvidenzialmente su Emiliano evitando il peggio. Gialli che ci credono, Salvatore è imprendibile, gran tiro e ancora palo!!! Rispondono i rossi con Alex che va via in velocità e conclude con un potentissimo tiro che si stampa sull'incrocio dei pali!!! Oltre alla beffa del palo, ecco il danno: nel tiro Alex si è fatto male e la sua partita in pratica finisce qui... Paolo respinge benissimo su Rocco e poi è Salvatore a incunearsi sulla sinistra, assist a centro dove Emiliano arriva a rimorchio e la sua deviazione seppur lentissima è vincente!!! Palla che scivola nell'angolino più lontano con Enrico immobile. 1 a 0 al 68' e gialli in visibilio anche se Emiliano (cuore rosso) non festeggia più di tanto. I rossi hanno pochi minuti per reagire e lo fanno con rabbia, Mimmo arriva al tiro dopo un bel triangolo con Rocco ed è ancora palo!!! Alex cerca il colpo di testa sull'angolo di Rino ma la palla è fuori. Contropiede giallo ed Enrico chiude alla grande sulla conclusione di Emiliano evitando il raddoppio. Dal possibile raddoppio al possibile pareggio con palla gol per Rocco che a pochi passi dalla porta non riesce a mettere in rete tra le urla di Alex. Capovolgimento di fronte, Salvatore arriva puntuale in area per scagliare un gran destro che si infila secco in rete per il 2 a 0 al 74' e che sigilla la partita. Nel finale i gialli sfiorano il terzo gol con Emiliano a cui è solo un Enrico strepitoso a dire di no. Al 78' si chiude la partita con la vittoria che arride ai gialli.      

Migliore in campo della partita viene eletto Salvatore per la sua partita complessivamente ottima sia in difesa che in attacco e per la sua capacità di dare la spinta decisiva alla sua squadra nel momento topico della gara dimostrando anche una buona forma fisica.

Vittoria che premia i gialli capaci di una grande fase difensiva per tutta la gara rischiando il giusto contro una squadra rossa che ha dominato per gran parte del tempo ma che non è mai riuscita a concretizzare la grande mole di gioco costruita. I gialli hanno atteso l'occasione propizia per piazzare due colpi letali ed affondare così gli avversari. Bella prestazione corale dei gialli che hanno mostrato grande coesione ed unità d'intenti. I rossi non hanno giocato una brutta gara, anzi, per lunghi tratti hanno dominato nel gioco e nelle occasioni ma hanno peccato in fase conclusiva non riuscendo a forzare la difesa avversaria. Brutta notizia per i rossi è anche l'infortunio di Alex.
In classifica le squadre sono di nuovo appaiate a quota 30 in questo campionato bellissimo che ad ogni giovedì ci sorprende con risultati altalenanti. Tra i marcatori Lorenzo e Rocco guidano la classifica a quota 24 sempre seguiti da Mimmo a 19 e Walter a 17.

PAGELLE (media dei voti espressi da Paolo, Alex e Domenico)
Dimos 7: ottima prova del presidente che si fa valere in difesa per poi essere sempre pronto a lanciarsi in avanti al momento giusto.
Paolo 7.5: il suo rendimento è quello standard: grande attenzione e concentrazione. "parate" notevoli e almeno due occasionissime da gol.
Giancarlo 6.5: un inizio piuttosto confuso con qualche errore di troppo, poi cresce alla distanza e finisce alla grande.
Emiliano 7: l'inizio è da fucilazione sul campo (è anche accusato di giocare per i rossi..) poi però risulta decisivo ed è uno degli artefici della vittoria.
Salvatore 10: migliore in campo.

Alessandro 6.5: non al suo solito livello anche se il suo apporto non manca, l'infortunio ne condiziona il rendimento finale.
Rino 7: qualità, quantità e disciplina tattica ne fanno il migliore dei rossi. Capisce sempre dove deve giocare.
Enrico 5.5: un calo rispetto alla partita precedente anche se non manca qualche spunto apprezzabile soprattutto in difesa dove evita la debacle completa.
Mimmo 6.5: attivo in fase di regia e di conclusione, nettamente meglio delle ultime partite giocate.
Rocco 5: come abbiamo già detto in altre circostanze, il suo mestiere è fare gol.. se non ci riesce la sua prestazione non può essere considerata soddisfacente. A parziale attenuante non si può certo dire che sia stato molto fortunato.
Alla prox.

1 commento:

domenico ha detto...

Ho visto per un'ora solo una squadra in campo: quella rossa. I miei compagni hanno giocato benissimo schiacciando gli avversari nella loro metà campo e, a volte, nella loro area. Poi, lo sappiamo bene, il calcio è questo... se non segni quando ne hai l'occasione, prima o poi vieni punito e la cosa si è puntualmente verificata. Onore comunque agli avversari che hanno difeso benissimo quando erano in difficoltà e che poi hanno sfruttato bene il calo dei rossi per piazzare i colpi vincenti.
Concludo scusandomi per l'abnorme ritardo della pubblicazione dell'articolo ma con la moglie (in ferie) e le figlie a casa il computer è off limits per me che devo ritagliare dei minuti in orario notturno per poter scrivere... confido nella clemenza dei tanti sposati con figli che hanno gli stessi problemi.
Un aggiornamento sulle mie condizioni: ho fatto una visita ortopedica che mi ha prescritto una fisioterapia con onde d'urto e tecar che ho già iniziato oltre ad antiinfiammatori orali. Devo dire che il miglioramento è stato netto e mi fa ben sperare per un rientro in campo a settembre. Nel frattempo c'è il grande Enrico a sostituirmi.