venerdì 29 agosto 2014

STEFANO, AL RIENTRO, TRASCINA I GIALLI ALLA VITTORIA SCACCIACRISI: 5 a 1 E ROSSI A CASA.

28 agosto 2014
h 19.30 porto turistico
Ventiseiesima giornata del campionato che vede i gialli in un periodo di crisi senza vittorie dal 17 luglio ed in ritardo di ben 12 punti nei confronti dei rossi capolisti. Assenti il presidente Dimos e Giancarlo ecco che Tommaso torna a vestire la casacca gialla e poi un graditissimo ritorno in campo è quello di Stefano che mancava dal campo da un anno esatto e cioè dal 22 agosto 2013!!
 Rossi in formazione quasi tipo con Alessandro, Mimmo, Rino, Rocco ed Emiliano a sostituire l'assenza ormai cronica di Domenico e quella ancora più dolorosa di Enrico costretto ad una repentina ripartenza per i problemi che sappiamo.
Prima dell'inizio è d'obbligo, per i rossi, una foto di "profilo" ad evidenziare le abbondanti libagioni che hanno ingurgitato in queste sere di cene e cenette...

i gialli si preparano
si va ad iniziare:

Subito Tommaso al tiro chiuso e respinto da Alex che fa partire Emiliano in contropiede, bella palla per Rocco e Paolo già è costretto a fare il paratone. Scontro fisico al limite dell'area gialla tra Emiliano e Tommaso con l'attaccante rosso che cade al suolo subito perseguitato dall'immancabile urlo di Alex: "NIN CI STANN L'ARRUSTICINE PI TERRRRRR!!!" Intanto Stefano fa vedere di non aver dimenticato affatto come si gioca e di avere un'invidiabile forma fisica andandosene con facilità in area e scaricando un tiro su Rino in uscita che evita il gol. Contropiede rapido dei rossi con Emiliano che trova il passaggio per Alex che d'esterno cerca la porta ma trova la deviazione in angolo di Paolo. Risponde Tommaso con un secco tiro alto sulla porta dei rossi. La partita è divertente, i capovolgimenti di fronte sono continui, Tommaso fa filtrare un grande palla per Walter che in area va al tiro due volte: la prima immediatamente con respinta di Rino e poi una seconda proprio sulla respinta ma stavolta la mira è sbagliata. Lancio di Alex con il contagiri, Emiliano la spizza di testa in area per Rocco che non arriva alla deviazione vincente per un nulla. Ancora i rossi con un'azione manovrata bene e tiro finale di Mimmo che viene respinto. Capovolgimento di fronte e Salvatore scarica sul fondo dal limite. Bel lavoro di Emiliano che si destreggia in area in palleggio e poi scaglia di pochissimo sul fondo. Gialli in avanti, la palla danza in area rossa, Rino si addormenta e Walter gli ruba tempo e palla chiamando Emiliano ad una respinta miracolosa. Bene i gialli che sfruttano la velocità di Stefano per creare sempre una superiorità numerica che permette questa volta a Tommaso di andare al tiro che finisce sul palo esterno. Gialli che continuano a rendersi pericolosi: scambio Stefano-Paolo che va al tiro ma troppo precipitosamente e la palla è alta. Ancora Paolo e Stefano scambiano bene ma l'ultimo tocco di Stefano è troppo lungo e Paolo non ci arriva per un centimetro. Occasione per i rossi che con Rocco trovano il palo su un tiro potente deviato da Paolo. Ma per i rossi non c'è nemmeno il tempo di maledire la sorte che i gialli piazzano un contropiede da manuale: Tommaso in solitaria, palla a Stefano sulla destra, entra in area, diagonale e gol. 1 a 0 al 16'. Rossi che accusano il colpo, gialli che dominano in questa frazione: Walter in dribbling e secco tiro di sinistro appena fuori; ancora Walter su assist di Tommaso, gran tiro e palo!! Si rianimano i rossi e Alex cede a Mimmo che crossa per Rocco, testa e palla sopra la traversa. Ci prova anche Rino di testa su traversone di Alex ma la palla è ancora fuori. Occasione clamorosa per il pareggio dei rossi su azione veloce in tre passaggi, Mimmo gran servizio per Rino in area, tocco delizioso a smarcare Emiliano davanti alla porta ma l'attaccante non arriva alla deviazione vincente. Rossi all'arrembaggio con una serie di angoli consecutivi ma che non portano a nulla, ci prova anche Mimmo con una delle sue sassate Tommaso respinge. Gran palla di Rino per la testa di Alex che trova Tommaso pronto alla respinta e poi è ancora Tommaso a dire di no alla gran botta ancora di Alex. Rossi sbilanciati, parte il contropiede giallo: Salvatore schizza come un treno, palla a Walter che scarica in rete il 2 a 0 al 28'. Rischiano di dilagare i gialli con un altro contropiede fotocopia ma Mimmo ci mette la classica pezza. Assalto dei gialli che vogliono chiudere la partita: Gran tiro di Walter, Rocco respinge, arriva Salvatore, cannonata e Rocco respinge ancora. I gialli sono in forcing, ancora Salvatore al tiro e ancora Rocco respinge, azione concitata, Salvatore di nuovo al tiro che diventa un assist per Walter che scarica di prima intenzione ma Rocco è ancora decisivo. Ed è sempre Rocco ad evitare il terzo gol andando a respingere anche un tiro di Stefano. Finalmente i rossi rompono l'assedio e Alex chiama Tommaso al gran intervento per evitare il gol. Capovolgimento rapido di fronte e ancora Rocco è protagonista sul tiro di Salvatore mentre subito dopo Stefano da buona posizione getta al vento una buona occasione su errore di Mimmo. Quasi inaspettatamente ecco che Rocco si libera sulla destra e scaglia un gran tiro a centro dove Salvatore involontariamente devia in maniera decisiva nella propria porta. 2 a 1 al 33' e gol assegnato a Rocco come da regolamento. I gialli non si spaventano e Stefano si divora un gol già fatto sbagliando il tocco da un metro e gettando la palla fuori dopo un assist al bacio di Tommaso. Lo stesso Tommaso giunge al tiro poco dopo e Mimmo respinge. La partita si accende: Salvatore respinge alla grande sul tiro di Rino e poi Tommaso fa una grande giocata con palleggio ad aggiustarsi la palla per un sinistro secco e palla sul palo!! Tocca ai rossi con Emiliano che arriva al tiro ma Paolo veglia attento, anche Rino ci prova ancora di testa e i gialli si salvano con un doppio intervento di Paolo e Salvatore. Secco contropiede dei gialli, Stefano vola come un fulmine ma il suo rasoterra finisce sul palo!!! Capovolgimento di fronte, palla per Emiliano che volteggia come un ballerino, tiro secco e doppio palo!!!! con la palla che poi viene spazzata via da Paolo. Partita godibile e ricca di episodi interessanti: bomba di Stefano e Alex respinge di ginocchio, ancora Stefano in evidenza con una serpentina e gran tiro e ancora palo!!!! Tommaso si fa vedere con una gran conclusione appena sopra la traversa, anche Walter al tiro ma fuori. Rossi in contropiede, da Emiliano a Mimmo che però cincischia e alla fine è Salvatore che esce dalla sua area palla al piede, si fa venti metri di gran carriera e scarica un missile rasoterra che sibila sul fondo di pochissimo. Mimmo va in anticipo secco su Tommaso, vola in avanti e gran destro respinto con difficoltà da Paolo che poi va a deviare anche una conclusione di Alex mentre Salvatore chiude sulla cannonata di Emiliano. Rino protagonista di due "paratoni" su Stefano prima e poi su Tommaso mentre dall'altra parte c'è Salvatore che mette una pezza sulla botta di Mimmo. Contropiede micidiale dei gialli, Stefano è imprendibile, palla precisa per Tommaso, gran diagonale e 3 a 1 al 59'!! La gioia dei gialli è incontenibile e Stefano cerca di affondare definitivamente i rossi approfittando di una leggerezza di Mimmo ma è ancora il palo a dirgli di no!!! I rossi non hanno più posizioni, gialli che arrivano da tutte le parti, Tommaso riceve palla in solitudine totale nell'area rossa, balletto russo tra Tommaso ed Emiliano che riesce a respingere. Alex cerca di riportare i suoi in avanti, bella azione personale e gran tiro ma fuori. Tommaso arranca sulla sinistra inseguito da Rocco ed è una sfida a chi è più stanco... alla fine è Rocco che mette in angolo. Dall'angolo la palla è ancora per Tommaso che si gira e spara un tiro che Emiliano respinge. Punizione di Mimmo con palla per Rocco che non riesce a deviare da pochi metri. Attaccano ancora i rossi, sulla respinta lunghissima dei gialli la palla finisce a Rocco "portiere" di turno che controlla e rilancia in maniera assolutamente inguardabile per Walter che riceve, parte in solitaria e va a battere lo stesso Rocco per il 4 a 1 al 72'. Bruttissima e decisiva botta per i rossi che adesso rischiano anche la goleada. Salvatore al tiro con respinta di Mimmo che girandosi tocca con il braccio, i gialli reclamano un rigore. Il gioco prosegue, Emiliano si libera bene e scaglia una bordata che finisce alta di poco, Stefano fa fuori Mimmo e spara un missile che Rocco respinge, e subito dopo è ancora Stefano a cercare il gol e ancora Rocco a negarglielo. Ennesimo contropiede dei gialli, azione precisa e da manuale: Walter parte, passaggio in profondità per Stefano che centra per Salvatore che mette in rete da due passi. 5 a 1 al 77' e addio ai rossi. Rocco chiude con due interventi decisivi su Walter e su Salvatore e la partita si chiude definitivamente all'81' con il palo di Walter che che sfiora la sua terza rete personale.

Migliore in campo della gara è eletto, a furor di popolo Stefano, che ha dimostrato una forma atletica assolutamente invidiabile correndo in lungo ed in largo per tutto il campo e per tutta la partita. Impossibile non elevarlo a uomo-chiave della vittoria gialla. Nella speranza che questa non sia la sua prima ed ultima apparizione stagionale. Vittoria gialla senza una grinza, meritata perchè arrivata con una prestazione convincente e grintosa da parte di tutti i componenti la squadra che hanno mostrato orgoglio e una carica che nelle ultime partite erano state un pò latitanti. Rossi che segnano una battuta d'arresto dopo un periodo veramente d'oro. Alcuni errori grossolani e troppi spazi concessi al contropiede avversario come quando c'era Lorenzo, alla fine li hanno puniti oltre all'incapacità dimostrata sotto porta con qualche occasione di troppo gettata al vento. Classifica che comunque vede i rossi sempre saldamente in testa a +9. Tra i cannonieri comanda sempre Rocco che sale a 33 reti, Lorenzo fermo a 24 è ancora il titolare della seconda piazza mentre Walter con la sua doppietta scavalca Mimmo e si piazza al terzo posto con 22 reti.

PAGELLE (media dei voti espressi da Domenico, Paolo ed Alex)
Stefano 10: migliore in campo
Paolo 8: chiude la saracinesca rendendo impenetrabile la sua area. Con Salvatore riesuma un duo alla Cannavaro-Thuram o meglio ancora alla Picchi-Guarneri.
Salvatore 8.5: vale tutto quello scritto per Paolo con in aggiunta un ottimo apporto in fase d'attacco con anche un gol all'attivo.
Tommaso 8: in grande periodo, sfrutta le sue indubbie doti tecniche per sopperire ad una forma atletica che non è il massimo e lo fa benissimo.
Walter 8: gioca al servizio della squadra sia in difesa che in attacco e alla fine quando si vanno a fare i conti è sempre lui che segna più di tutti. 

Alessandro 6.5: gioca da suo pari per circa un'ora poi si arrende allo sconforto.
Rino 5: l'inizio è promettente ma poi le cose migliori le fa in porta evitando guai peggiori.
Mimmo 5.5: il periodo di assenza dal campo lo ha condizionato, deve ritrovare la forma-partita migliore.
Rocco 4.5: troppi errori sotto porta e uno svarione incredibile da portiere che mettono in secondo piano le altre "parate" effettuate.
Emiliano 4.5: ci mette il fisico e l'impegno per troppo poco tempo peccando nei mancati rientri e nei recuperi.
Alla prox.  
                        

5 commenti:

domenico ha detto...

Il commento l'ho già fatto "a caldo" a bordo campo su whatsapp e non posso che confermare quanto detto. La partita è stata bella e combattuta fino al 3 a 1 con i gialli che erano sicuramente più in palla ma i miei compagni non mollavano la presa combattendo con orgoglio anche se lasciando ampi spazi al contropiede avversario. Poi c'è stato il "regalo" di Rocco e la partita si è chiusa definitivamente. A parziale attenuante per i miei compagni posso dire (come hanno già fatto i gialli nei confronti di Daniele la settimana scorsa...) che Stefano gli ha dato quel qualcosa in più che li ha resi superiori. Con questo non voglio sminuire la prestazione dei gialli che è stata di alto livello ma senza dubbio Stefano gli ha dato uno grossa mano. Passo a parlare della sfiga di Enrico che purtroppo non è riuscito a vivere fino in fondo la sua estate pescarese ed era proprio destino che non si potesse giocare insieme... Enri, ci dobbiamo accontentare delle cene e delle serate che ci siamo potuti concedere tra le quali quella dello show di Gianfranco a casa tua rientra nella nostra speciale classifica delle top 10 del divertimento!!! intanto cerco di programmare il mio rientro per essere pronto a rigiocare insieme, per la gioia di Alex, per le ultime partite di dicembre.

roccozoe ha detto...

Devo dire che il mio svarione nn è ' stato decisivo perché avevamo subito il terzo gol che è stata la mazzata decisiva......partita bella equilibrata e ben giocata anche da parte nostra solo che quando nn si segna e' difficile vincere...che dire di emiliano se magari qualche volta passasse di più la palla forse qualche golletto in più ieri sera l'avremmo fatto.....poi sono pesate le varie cene perché si vedeva che eravamo appesantiti e lenti all'inizio poi è andata meglio...alla prossima

Paolo ha detto...

Grandissima partita dei gialli finalmente in forma , grazie naturalmente a un eccezionale Stefano che ci ha dato la possibilità di dimostrare quello che sappiamo fare . La partita e' stata molto viva diciamo almeno sino al 3 a 1 poi i rossi si sono sciolti come era successo a noi la settimana scorsa. Bene ora dobbiamo pensare al prossimo giovedì e trovare chi giochi in avanti e corra a coprire dietro ......e dove lo troviamo? Ok intanto domani sera Forza Pescara si va ad iniziare . Un saluto e alla prossima .

lorenzo ha detto...

grandissimo rientro di Stefano... spero torni presto :-)... grandissimi gialli

Alessandro ha detto...

Vittoria meritata dei gialli, noi troppo lenti e prevedibili, presi i primi tre gol in contropiede cosa inconcepibile inquando noi molto piu lenti di loro dovevamo aspettarli un po di piu. Una considerazione sul nostro attacco, troppo macchinoso e spesso impreciso, non c'è uno che faccia gioco di squadra mha...Comunque nulla cambia sul nostro campionato abbiamo ancora un buon margine solo che bisogna stare piu concentrati e non sottovalutare mai i gialli. Per ultima cosa vorrei sottolineare che Stefano ha fatto una grande partita, ma a differenza dei gialli che hanno pianto sia primache dopo la presenza di Daniele nella precedente partita, noi non ci lamentiamo la debacle è stata solo colpa nostra. Quando si perde bisogna solo migliorare non trovare alibi ridicoli, a presto ciao