sabato 18 ottobre 2014

I GIALLI VINCONO ANCORA E LANCIANO LA RIMONTA!!!

Giovedì 16 ottobre
h 19.30 porto turistico

Trentatreesima giornata di campionato, i gialli sono tornati alla vittoria la settimana scorsa e vogliono dimostrare di essere ancora in corsa per il titolo, squadra al completo per loro con Dimos, Paolo, Giancarlo, Salvatore e Walter.
I rossi devono fare a meno di Rino ed al suo posto ecco "l'arancione" Tommaso tornare a vestire la casacca rossa insieme a Domenico, Alessandro, Mimmo e Rocco.

Si inizia come al solito: rossi in avanti e gialli tutti in difesa ad eccezione di Walter che viene francobollato da Alex. Prima palla gol per i rossi dopo un minuto con Rocco che in mezzo a due avversari, riceve da Domenico e riesce a deviare verso la porta un pallone che lentamente si avvia a superare la linea ma arriva il provvidenziale recupero di Salvatore che spazza via sulla linea salvando la propria porta. Ci prova Mimmo con un tiro forte e angolato ma la palla è sul fondo. I gialli si affidano ad uno schema che prevede il lancio sistematico di Giancarlo per Walter ma almeno in questi primi minuti o il lancio risulta troppo lungo o c'è Alex che prende tutto quello che arriva dalle sue parti. I rossi continuano ad attaccare e Mimmo va di nuovo al tiro rimpallato da Paolo. I gialli si difendono con il solito ordine e con la consueta tenacia rendendo la propria area impermeabile. Anche Domenico al tiro fuori di poco e poi è Alex a cercare il colpo di testa su angolo di Mimmo con la palla che finisce alta sulla traversa. I rossi collezionano angoli a ripetizione ma di vere occasioni da rete non se ne vedono. Finalmente i gialli arrivano al tiro con Giancarlo che impegna Domenico in una respinta e poi è Tommaso a farsi luce con un secco dribbling e un gran sinistro che finisce di pochissimo sul fondo. Ci tenta Dimos con un bolide dalla sinistra su imbeccata di Walter ma la palla finisce alta. I rossi giocano altissimi a schiacciare gli avversari nella loro metà campo ma al 24' ecco che un passaggio filtrante centrale trova il perfetto inserimento di Paolo che riceve e scarica un diagonale non forte ma preciso nell'angolino alla sinistra di Rocco per l'1 a 0 giallo!! L'entusiasmo dei gialli li porta quasi al raddoppio su sciagurato rinvio di Rocco che serve Walter ma poi è lo stesso Rocco a rimediare in angolo. La gioia gialla dura un paio di minuti che è il tempo che i rossi ci mettono a pareggiare: Mimmo riceve spalle alla porta in area, si gira rapido e fionda in rete una mazzata imprendibile per Giancarlo. 1 a 1 al 26'. Dopo i due lampi la situazione torna tranquilla con le squadre che continuano a giocare ognuna come sempre: rossi in avanti e gialli in difesa e contropiede. Rocco manca qualche aggancio di troppo e, come sempre, soffre negli spazi strettissimi dell'area gialla presidiata da tre difensori più il portiere. Salvatore si distingue al centro della propria difesa riuscendo ad intercettare ogni tentativo di cross o di dialogo stretto dei rossi. La partita vive qualche momento di equilibrio con qualche tentativo di sfondamento dei rossi che cercano il gol con Rocco che però appare non in grande vena, poi con Mimmo e con Alex ma la difesa gialla regge alla grande. Un contropiede di Walter viene bloccato all'ultimo da Domenico e poi è Salvatore a sparare un gran tiro dopo uno scambio veloce con Giancarlo con la palla che sibila a lato della porta. Al 40' i rossi si fanno trovare ancora impreparati in difesa concedendo spazio e tempo ai gialli di trovare un'altro passaggio filtrante in piena area di Salvatore che pesca Paolo assolutamente da solo davanti a Mimmo, tiro sporco ma che passa tra le gambe di Mimmo e che finisce in rete per il nuovo vantaggio giallo e per la doppietta di uno straordinario Paolo. 2 a 1. La reazione dei rossi stavolta è solo rabbia cieca che si frantuma di fronte alla granitica difesa gialla che non lesina gioco duro e palla alle stelle. Ed è così che al 43' scatta un altro micidiale contropiede dei gialli che con Giancarlo e Walter si presentano due contro uno a Mimmo che non riesce ad intercettare il tiro di Giancarlo che porta il 3 a 1!! Rossi in bambola che si disuniscono e perdono la testa lasciando solo spazio a sterili tentativi personali che non trovano nè lo spazio nè la fortuna che sembra ostile ai rossi come nella deviazione casuale di Salvatore sul tiro a botta sicura di Rocco o sulla respinta miracolosa di Walter sul tiro di Alex. Ma sono i gialli a poter sfruttare i larghi spazi loro concessi con diverse azioni in contropiede: solo il palo ferma il tiro di Walter lanciato a rete e poco dopo tocca a Giancarlo mancare un'occasione favorevole a pochi passi dalla porta rossa. I rossi continuano a provare di riaprire la partita ma la loro azione è confusionaria e poco incisiva. Rocco manca la deviazione sotto porta mentre un tentativo di Domenico si infrange su Dimos. Ma le occasioni migliori sono per i gialli che vanno a nozze negli spazi larghi con occasioni a ripetizione per Walter, per Salvatore e che arrivano al quarto gol nella maniera meno prevedibile: Walter in contropiede sfugge ad un tentativo di fallo di Domenico, la palla si impenna tra lui e Tommaso, Walter si gira di schiena alla porta, la palla lo colpisce e finisce in rete come in un film comico. 4 a 1 al 66' e partita che si può dichiarare chiusa. I gialli sfiorano anche il quinto gol in due occasioni con l'ennesimo contropiede di Walter che va a servire Giancarlo ma Domenico intercetta e poi ancora con Walter che serve Dimos a due passi dalla porta ma il presidente vede la Madonna e preferisce rimanere in piedi piuttosto che segnare il gol e rovinare a terra. Al 72' i rossi trovano un guizzo vincente con Mimmo che lascia partire una delle sue bordate rabbiose che non lascia scampo al portiere avversario e che sigla il 4 a 2 ma le fievoli speranze di rimonta si dileguano al sole quando Rocco e Alex nella stessa azione prendono palo e traversa a coronare degnamente una sconfitta. Dopo 82' la partita si chiude con la seconda vittoria consecutiva dei gialli.

Migliore in campo della partita viene nominato Paolo artefice di una grande doppietta, che ha spianato la strada verso la vittoria alla squadra gialla, frutto di due grandi inserimenti tra le maglie della difesa rossa. Oltre ai gol c'è da sottolineare la solita gagliarda partita difensiva priva di pecche e di titubanze, sempre concentrato e con una attenzione altissima.  
 
Vittoria gialla più che meritata senza troppi giri di parole. I rossi, dopo un inizio discreto, alla prima difficoltà si sono sciolti come il burro.. così come di burro è sembrata la loro difesa perforabile in maniera addirittura imbarazzante in alcune occasioni. Giocatori molli, sfiduciati, perdenti in tutti i contrasti, incapaci di recuperi in difesa. Dall'altra parte esattamente l'opposto: difesa di ferro, impenetrabile, dura quando occorre, concreta quando serve. Il ritorno di Walter, poi, ha ridato uno sbocco in avanti che i gialli avevano perso e il suo golletto non manca mai anche se quello di oggi è capitato nella maniera più ridicola tra tutte le occasioni che ha avuto. Rossi in classifica sempre avanti con un +9 ma con un preoccupante calo di tensione che li può portare ad un finale di campionato diverso da quello immaginato solo due settimane fa.
Per la classifica cannonieri Rocco rimane a secco per la seconda volta consecutiva confermando un periodo no e rimane fermo a 37 reti. Mimmo sale a 29 reti con la sua doppietta, Walter raggiunge Lorenzo al terzo posto con 24.    
PAGELLE media dei voti espressi da Paolo, Alessandro e Domenico
Dimos 7: difesa rocciosa, concreta fino all'essenziale. Manca una occasione da gol in maniera clamorosa.
Paolo 10: migliore in campo.
Salvatore 9.5: partita ad altissimi livelli. Gli manca il gol per la perfezione assoluta.
Giancarlo 7.5: inizia con una serie di lanci da dimenticare ma poi aggiusta la mira e diventa protagonista assoluto.
Walter 7.5: si sacrifica in copertura, corre su tutti i palloni, assist x tutti e gol. Cosa volete di più?

Domenico 5: niente di più che la semplice routine, si riprende un pò nel finale giocando con più grinta e cercando di scuotere la squadra.
Alessandro 7.5: il migliore dei suoi, non parla, non critica, corre come un dannato fino al termine.
Mimmo 5: doppietta importante ma in difesa è molle e distratto. Subisce due gol che forse poteva evitare.
Tommaso 4.5: prova a farsi vedere in avanti con poca fortuna, deve ritrovare la condizione giusta.
Rocco 3: non gli riesce nulla, un pò per sfortuna ma ci mette molto di suo. Periodo negativo da archiviare al più presto.
Alla prossima 

5 commenti:

domenico ha detto...

La sintesi della partita è tutta in due parole: molli e distratti.
Non vinciamo mai un contrasto, arriviamo sempre leggeri sul pallone mentre i nostri avversari randellano senza pietà, abbiamo amnesie difensive imbarazzanti e ogni tiro nello specchio della nostra porta all'80% è gol. Non siamo fortunati? Vero. Il gol di Walter è una prova del fatto che a loro sta andando tutto bene ma non è solo con il colpo di culo che si vince e loro hanno vinto giocando meglio, più organizzati, più duri, più combattivi. Per loro la partita finisce al fischio finale... per noi era già finita sul 2 a 1.

roccozoe ha detto...

se proprio dobbiamo trovare un capro espiatorio.....va bene ci sto perché ho giocato male, svogliato soprattutto dopo le botte da orbi che ho preso da tutta la difesa dei gialli...però la crisi è totale e generale di tutta la squadra. quando vedi un tommaso che ti viene addosso e non mantiene le posizioni ...allora siamo alla frutta.....speriamo di risollevarci da questo torpore e di reagire quantomeno per grinta e cercare di ridare tutte le botte prese ......

Paolo ha detto...

Eccomi a commentare un'altra bellissima vittoria ottenuta con cuore e grinta e anche con giocate molto belle, potevamo realizzare qualche altra rete ma ok va bene così. Sono contento del mio migliore in campo ma soprattutto felice per aver contribuito con i goal a dare tranquillità alla squadra. Grandissimi i miei compagni , super Salvatore che ha fatto dei lanci millimetrici mettendoci in condizione di trovarci davanti alla porta, super Dimos che ho visto grintoso e deciso per tutta la partita , Walter che ha corso come un matto facendo salire la squadra e coprendo ovunque , pensa se smetti di fumare ? Ottimo Giancarlo che pur non stando benissimo ha fatto una bellissima partita e poi un goal importante. Che dire dei rossi ? Quando non va non va e noi sappiamo bene cosa succede , troppo assenti dal gioco e troppo lenti , mai in partita , se Alex si arrabbia ha ragione stavolta , i suoi sono stati troppo fuori dal gioco . Ma dico ai miei compagni occhio a non montarci la testa noi dobbiamo soffrire ancora e molto i rossi come dico sempre sono micidiali se ritornano a giocare come sanno fare. Due parole sulla super cena con musica a palla e cosce al vento , posto bellissimo ma la prossima volta occorre eliminare gli 8 mm così che almeno possiamo sentirci quando parliamo.......a le cosce le possiamo anche lasciare ....ha ,ha. Poi che dire sul Pescara .... Una frana partita senza grinta battuti da un Vicenza per me scarso, speriamo di risvegliarci presto. A giovedì prossimo e sempre grinta e cuore sino al fischio finale.

Alessandro ha detto...

Commentare questa partita è veramente difficile, sconfitta ampiamente meritata nulla da dire. Il dato più preoccupante è la facilità con cui prendiamo gol, perdiamo tutti i contrasti e siamo completamente distratti, sembra che non siamo piu capaci di reagire come se tutto fosse scontato. Ma iniziamo a renderci conto che se continuiamo cosi presto saremo a pari punti, speriamo che quel pizzico di orgoglio sia ancora presente se no amen. A giovedi sicuro di una pronta reazione, ciao

Enrico ha detto...

Forza ragazzi, oggi mi aspetto un grande riscatto! Forza Rossi, non molliamo. Un salutone a tutti e buona partita