venerdì 29 gennaio 2016

DOPO DUE PAREGGI ARRIVA LA PRIMA VITTORIA DELLA STAGIONE 2016 ED E' DEI ROSSI DOPO UNA SPLENDIDA PARTITA!!

Giovedì 28 gennaio
h 19.30 Prati37

Terza di campionato, dopo due pareggi finalmente arriva una vittoria!! Sono i rossi campioni e detentori della coppa italia ad aggiudicarsi i tre punti e a portarsi in testa alla classifica dopo quella che probabilmente sarà ricordata a lungo come una delle più belle partite mai giocate da entrambe le formazioni.
Rossi e gialli hanno dato vita ad una gara vibrante, ricca di occasioni e di giocate di altissimo livello affrontandosi a viso aperto dall'inizio alla fine mostrando tutta la loro voglia di vincere la sfida.
La presenza di Lorenzo da una parte e di Fabrizio dall'altra ha equilibrato le squadre e ne ha innalzato indubbiamente il tasso tecnico rendendo spettacolare la partita.

Assenti Mimmo, ancora alle prese con la pubalgia, e Walter, per un impegno improvviso, la convocazione era per gli "arancioni" Lorenzo e Fabrizio. Invitati dai rossi a fare loro una scelta, i gialli, dopo un rapido vertice, preferivano scegliere Lorenzo per completare meglio il loro quintetto bisognoso di un attaccante vero.
Le squadre:
Domenico, Alessandro, Rino, Mathew e Fabrizio per i rossi
Dimos, Paolo, Salvatore, Giancarlo e Lorenzo per i gialli

La partita inizia a spron battuto, i rossi fanno capire immediatamente che per i gialli non sarà una passeggiata nonostante la presenza di Lorenzo e si fanno vedere subito con due conclusioni, una di Rino e l'altra di Fabrizio che la difesa gialla neutralizza con qualche affanno. Giocano bene i rossi con Fabrizio che mostra le sue qualità nel tenere palla, nel superare l'avversario nell'uno contro uno e nel duettare ora con Rino e ora con Mathew. I gialli però non stanno certo a guardare e con un contropiede bruciante arrivano al gran tiro di Lorenzo che sibila appena a lato della porta. Subito dopo è Domenico a dover respingere un gran sinistro di Giancarlo mentre è Alex a chiudere su Lorenzo lanciato da un rilancio di Salvatore. Al 10' la situazione si sblocca: i rossi conquistano un angolo che Rino batte per Fabrizio che si inserisce alla perfezione e mette in rete con un gran tiro precisissimo. 1 a 0. La reazione gialla non si fa attendere e Lorenzo sfodera un altro diagonale dei suoi che passa di poco sopra la traversa e poi è Dimos che prova a sorprendere Rino che però è attento e respinge. Lo stesso Rino esce con perfetto tempismo a spazzare una palla, inseguita da Lorenzo, che poteva diventare pericolosissima. Dall'altra parte è Salvatore a respingere una bordata di Fabrizio liberatosi in piena area e poi al 15' Domenico e lo stesso Fabrizio scambiano a ripetizione nello stretto tagliando la retroguardia gialla come il burro e presentandosi a tu per tu con Salvatore che esce alla disperata su Fabrizio, tocco leggero per Domenico che insacca a porta vuota. 2 a 0. La partita si fa interessante, i rossi perdono Mathew che si infortuna ad un ginocchio e finisce la sua partita in porta, ed i gialli sfiorano la rete con un tiro impressionante di Lorenzo che viene respinto dal palo!!! Galvanizzati dall'occasione avuta, i gialli arrivano ad un'altra bellissima conclusione di Salvatore che chiama Mathew ad una respinta decisiva. Sul capovolgimento di fronte è Rino a chiamare Giancarlo alla respinta. Lo stesso Giancarlo si supera andando a respingere un missile improvviso di Domenico destinato nell'angolino basso e poi è Salvatore a beccare la traversa con un bolide dalla distanza!! Gialli poco fortunati ma tenaci, il mago si supera sulla bomba di Lorenzo e poi c'è una clamorosa ed incredibile doppia occasione per Salvatore e Lorenzo che trovano sulla loro strada, nella stessa azione, la traversa, Mathew, il palo e ancora Mathew ad impedire il gol!!! Il presidente vorrebbe sparare al mago che continua il suo show andando a respingere anche un tiro di Paolo e poi però sono i rossi a sfiorare la terza rete con un colpo di testa di Rino sul lancio splendido di Alex. Ancora Alex lancia Fabrizio in contropiede e Giancarlo deve superarsi per impedire il gol. Insomma, partita bellissima e squadre ben disposte in campo. Alex è pronto a chiudere ancora con bravura sul velocissimo Lorenzo e poi, al 42', Rino inventa un passaggio filtrante che farebbe impallidire Iniesta e Domenico si inventa un inserimento che Cristiano Ronaldo se lo sogna  e con una girata di destro a volo mette in rete il gol che significa 3 a 0 e grandi applausi per i due protagonisti. Alex non crede ai propri occhi vedendo la sua squadra così compatta e tosta e con un vantaggio così importante. Ci pensa però Lorenzo a far risalire le quotazioni dei gialli al 49' con una staffilata dalla destra che trova impreparato il mago sul primo palo per il 3 a 1 che riapre i giochi e che porta un pò di fiducia nei gialli che si preparano a  tentare il tutto per tutto con rinnovato vigore. Ci prova Paolo con un gran tiro dalla destra ma Mathew stavolta è pronto. I gialli conquistano tre angoli consecutivi ma i rossi si difendono con attenzione e decisione mandando poi in contropiede Fabrizio che in un paio di occasionissime si fa respingere il possibile quarto gol da Paolo che si esalta in porta. Fabrizio è in fase di "rifiatamento" e perde la lucidità necessaria per chiudere in rete altre due occasioni su altrettanti assist di Rino e di Domenico mentre Alex gli sbraita addosso tutta il proprio disappunto. I gialli reclamano un rigore con Salvatore per un presunto fallo di Rino ma non sembrano essercene gli estremi e l'azione sfuma. Domenico ha la palla gol giusta riuscendo a sfuggire alla marcatura di Paolo e presentandosi a tu per tu con Giancarlo ma il suo tiro finisce sul fondo anche se di poco. Al 62' Lorenzo si presenta velocissimo sul limite, gran destro improvviso e palla che finisce secca sotto l'incrocio dei pali con Mathew immobile!!! 3 a 2 e partita che diventa incandescente. Adesso i gialli sentono vicino la clamorosa rimonta e spingono con tutta la loro forza. I rossi si difendono con ordine guidati da un immenso Alex onnipresente e che si sacrifica su Lorenzo con grande attenzione. Dimos al tiro, fuori di poco. Lorenzo al tiro, una bomba che sfiora il palo, con Salvatore che impreca per il mancato passaggio del compagno. Risponde Alex, in una delle poche sortite in avanti, con uno dei suoi bolidi che viene respinto da Dimos. Anche Domenico, piede molto caldo stasera, tenta la deviazione a volo sull'angolo di Rino e Giancarlo si supera a respingere. La partita vive i suoi momenti più caldi e critici, un gol da una parte o dall'altra potrebbe cambiarne le sorti... Alex giganteggia in difesa, palla recuperata, lancio per il contropiede di Fabrizio che stavolta fa due passi e batte Giancarlo per il 4 a 2!! E' il 73' ed è una mazzata tremenda per i gialli che capiscono di aver perso!! I rossi volano sulle ali dell'entusiasmo del gol sicurezza e al 78' partono ancora in contropiede stavolta con Alex e Fabrizio che arrivano a tu per tu con il portiere avversario, palla da Alex per Fabrizio e tocco in rete per il 5 a 2 che mette fine a qualsiasi speranza gialla. L'ultima firma della gara però spetta a Lorenzo che si getta come un fulmine su una palla persa in attacco dai rossi e va a siglare il 5 a 3 e la sua personale tripletta all'80' proprio sul fischio finale. 

Migliore in campo della partita viene eletto Domenico per la sua gara intensa dall'inizio alla fine dove ha mostrato grande concentrazione ed un piede "caldissimo" con una doppietta e con altre occasioni di notevole fattura senza mai dimenticare la fase difensiva dove ha coadiuvato al meglio i suoi compagni di reparto.
INSTANCABILE.

bellissima partita, lo abbiamo detto e lo ripetiamo. Una delle più belle finora disputate. Squadre ben disposte ad affrontarsi a viso aperto in un susseguirsi di azioni ed occasioni. Poco fortunati i gialli in alcune circostanze che poi si sono rivelate decisive ma grandi i rossi nella marcatura sul super bomber Lorenzo e nel saper mantenere alta la concentrazione fino a piazzare i colpi vincenti con alcune giocate di grande calcio.  
In classifica i rossi si piazzano al primo posto con 5 punti contro i 2 dei gialli. Tra i cannonieri spicca Fabrizio con 6 centri in due partite.
PAGELLE
Domenico 10: migliore in campo.
Alessandro 9: straordinaria prestazione, si sacrifica in marcatura su Lorenzo con grande attenzione e tempismo.
Rino 8: l'assist sul gol del tre a zero di Domenico vale da solo il prezzo del biglietto.
Fabrizio 9: qualità da vendere, mantiene palla, fa salire la squadra, fa reparto da solo e segna. 
Mathew 7.5. la sua partita in campo finisce troppo presto ma in porta diventa una specie di saracinesca.

Dimos 7.5: il presidente continua nel suo periodo positivo soprattutto nella fase difensiva.
Paolo 8.5: grinta e agonismo come da copione. Non molla un centimetro.
Giancarlo 7.5: in porta si trasforma in una sorta di muro impenetrabile. Si fa valere anche in campo.
Salvatore 7.5: la sfortuna lo priva di un paio di soddisfazioni in più ma la sua partita è abbondantemente positiva.
Lorenzo 8.5: marcato da Alex e raddoppiato un pò da tutti i rossi segna "solo" tre gol..   
Alla prossima.

5 commenti:

domenico ha detto...

Che partita, ragazzi!!!! Siamo usciti dal campo stremati ma felici e non solo per la vittoria. Una partita divertente, giocata tutta d'un fiato dal primo all'ultimo minuto con tante occasioni da gol dall'una e dall'altra parte. Fabrizio ci ha dato quella qualità necessaria per tener testa al divario che Lorenzo crea ma devo dire che noi abbiamo fatto la nostra parte con grande concentrazione e orgoglio. Alex divino, ci ha dato sicurezza in difesa e capacità pronta nel rilanciare in contropiede, Rino tutto cuore e genio con quell'assist straordinario che me lo sogno la notte (perchè poi sono stato anche bravo a sfruttare al massimo!!!) e Mathew che la sfortuna (?) ha voluto che giocasse gran parte della partita in porta dove poi si è trasfigurato in una sorta di Nkono capace di stregare la porta con un incantesimo da sciamano.
Prima di chiudere devo elogiare gli avversari, degnissimi co-protagonisti di una partita eccellente e che spero avremo occasione di ripetere.
Concludo dicendo che nel parcheggio, a fine partita, ho visto un Alex soddisfatto in pieno come non lo vedevo da tempo... segno indiscutibile di una grandissima prestazione da parte di tutti.

rino ha detto...

Partita bellissima veramente. Alla fine ero stanco morto ma felice, al di là della vittoria ovviamente importante. Abbiamo giocato bene, davanti e dietro; Fabrizio ha aumentato notevolmente il tasso tecnico in campo e un pò lui un pò le azioni del Pescara a Perugia che mi brillavano in testa (.....), ho cercato delle giocate un pò difficili, ma senza voler strafare, semplicemente perchè si sentiva che sarebbero venute bene. In fase difensiva poi, non abbiamo mollato un centimetro. Il mago in porta non ci fatto rifiatare ovviamente, ma forse tatticamente ci ha protetto da qualche pecca che ci poteva stare, anarchico come è lui in campo. Poi in porta ha fatto il suo, anche se io da incontentabile gli dò il merito di tante parate, ma poi ha preso dei goal tutto sommato non impossibili. Bene così comunque. Un'ultima annotazione sul campo di gioco: per me ha influito sul bel gioco, è il fondo migliore tra i tre campi al Prati e almeno io ci correvo davvero bene. Se riuscissimo ad accaparrarcelo.....

Alessandro ha detto...

Una delle migliori partite giocate negli ultimi anni,veramente il tasso tecnico è stato notevolmente elevato,merito di tutti i protagonisti. Soddisfatto a pieno della vittoria ma di piu dalla concentrazione messa in campo dalla mia squadra. Grande Fabrizio che da solo ha messo in crisi l'intera difesa gialla,anche se in un paio di occasioni si è divorato gol semplicissimi,su tutti Domenico,partita da incorniciare difesa e attacco allo stesso ritmo,complimenti, forse i negozi erano chiusi bho.... Ottimo Rino sia nel l'elevato tasso tecnico messo a disposizione della squadra ma sopratutto negli inserimenti dietro le linee gialle,tutti fatti in modo impeccabile. Sfortunato il mago che ci ha lasciato quasi subito,ma forse abbiamo trovato il suo vero ruolo,impeccabile numero uno. Della mia prestazione non parlo pero sacrificarsi in difesa e limitare il bomber Lorenzo mi ha soddisfatto a pieno. Per concludere mi auguro di rifare queste partite toste che ti svuotano ma ti riempiono di soddisfazioni,a giovedi ciao

Paolo ha detto...

Grandissima partita, veramente vissuta da tutti dall'inizio alla fine , il tempo e' volato via in in turbinio di tiri , corsa e azioni bellissime . Debbo dire che le squadre erano Ben equilibrium sia in attacco che in difesa, un plauso a chi ha vinto meritandolo sicuramente, ma un giusto riconoscimento ai perdendi Che ci hanno creduto lottato e sperato sino alla fine. Complimentissimi a milo fratello per una superpartita giocata da campione e la realizzazione di due reti con questi giocatori in campo certamente non e' facile, grandissimo. Questi partite cosi aperte ed imprevedibili it fanno riconciliare con il gioco del calcio. Sono d'accordo con Rino il terreno li e 'ottimo. Secondo me comunque sono anche le prestazioni del nostro grande Pescara che ci ispirano con queste meravigliose vittorie contro il Perugia e contro il Bari e sono sette ora ci crediamo veramente.

Enrico ha detto...

Complimenti ai Rossi! Davvero una grandissima prestazione! Dopo 2 pareggi cominciamo ad allungare in classifica e questo mi fa veramente piacere. Ottimo Domenico, ma bravi tutti i miei fantastici compagni. Un abbraccio a tutti e che che che la prima vittoria della stagione di una lunga serie.