sabato 21 gennaio 2017

ROSSI: SECONDA VITTORIA CONSECUTIVA E PRIMO POSTO!!

Giovedì 19 gennaio 2017
h 19.30 prati 37

La terza giornata di campionato vede le due squadre in perfetta parità di punti e reti a cercare di giocarsi il primato sin da queste primissime giornate. Il freddo intenso e la neve degli ultimi giorni ha fatto crollare il tendone del campo numero 6 ed ha fatto slittare di 30' l'inizio della partita. L'assenza di Mathew, già coperta dalla convocazione di Lorenzo, viene affiancata da quella dell'ultima ora di Salvatore che lascia il posto a Tommaso nella squadra gialla.
Tutti presenti invece i titolari rossi.
Dimos, Paolo, Mimmo, Tommaso e Lorenzo per i gialli
Domenico, Alessandro, Rino, Giancarlo e Walter per i rossi.

La partita
L'inizio è scoppiettante per i gialli che hanno un Lorenzo caricato a molla che sin da subito cerca la via del gol con un siluro che finisce fuori di poco e con un'altra botta da fuori che Alex gli respinge prontamente con perfetta scelta di tempo. I rossi provano la rapida sortita in avanti e Walter ha la sua prima ottima occasione con Paolo che deve tirare fuori tutta la sua esperienza per respingerne il tiro.
Partita vivace, alle accelerazioni di Lorenzo, i rossi rispondono con trame precise di passaggi tra Rino, Walter ed Alex che mettono in qualche difficoltà la retroguardia gialla orfana di Salvatore. Domenico respinge con qualche affanno un missile di Lorenzo ed è di Rino la pronta risposta con un tiro che Dimos si immola a respingere. Lo scatto di Lorenzo è devastante, Alex non riesce a contenerlo, mazzata violenta, palo alla destra di Domenico e palla che rimbalza sulla gamba dello stesso Domenico e finisce in rete. E' il 7' ed è l'1 a 0 per i gialli che esultano. La reazione dei rossi produce rapidamente due occasioni con Walter, la prima su assist di Rino e la seconda su lancio al millimetro di Alex ma in entrambi i casi è Paolo bravissimo a chiudere la porta. I rossi continuano a spingere ma è in agguato Lorenzo che vola su una respinta della sua difesa e si precipita in un contropiede micidiale, passaggio a Mimmo che non perdona e mette la palla in rete con un secco tiro che non lascia scampo a Domenico. 2 a 0 all'11'. Alex comincia a predicare sul problema Lorenzo che ancora una volta si dimostra di gran lunga superiore a tutti.. e si teme che possa finire in una goleada gialla. Eppure, i rossi non giocano male, anzi.. sono rapidi, precisi nelle giocate e negli scambi cercandosi continuamente e creando azioni pericolose a ripetizione, Alex manca di pochissimo la deviazione vincente dopo uno scambio con Walter e poi è Giancarlo a sparare un sinistro che passa appena sopra la traversa. Dall'altra parte è sempre Lorenzo il protagonista con un tiro potente dal limite che Rino respinge attento. Al 15' è Alex a partire in attacco e a servire con un passaggio preciso sulla destra Domenico che arriva e scarica un gran diagonale in rete superando l'opposizione di Tommaso. 2 a 1 al 15' e partita che ancora ha molto da dire. I gialli non sembrano ben messi in campo, Lorenzo fa quasi tutto da solo ma è Giancarlo a fermarlo provvidenzialmente in un'azione che lo avrebbe poi liberato a tu per tu con Rino. Ci prova anche Mimmo dalla distanza con Rino che controlla bene e poi è Domenico a rubare palla nella propria tre quarti e a far partire Alex che salta l'uomo e va all'assist perfetto per Walter che non perdona e scarica in rete il 2 a 2 al 18'!! I rossi si gasano alla grande e giocano con grande determinazione e spirito di gruppo aiutandosi in difesa contro gli assalti dei gialli che vanno al tiro con Tommaso e poi con Lorenzo conquistando una serie di angoli consecutivi che però vengono neutralizzati in un modo o nell'altro dai rossi. Giancarlo, nel suo turno di porta compie una specie di miracolo su Lorenzo e poi su Dimos completamente lasciato solo a un metro dalla porta. Al 26' i rossi conquistano un angolo che Rino batte con il compasso: traiettoria perfetta per l'altrettanto perfetto colpo di testa di Alex in mezzo a tutta la difesa gialla e palla in rete per il 3 a 2 rosso!!! Risultato ribaltato!! Gialli in bambola e rossi spietati che immediatamente approfittano dello sbandamento avversario per colpire ancora: l'azione è tutta di prima, da Walter ad Alex, rasoterra in area di prima intenzione per Rino che di tacco mette la palla in rete da due metri!!! Gollasso e 4 a 2 rossi al 27'. La reazione dei gialli è furiosa, ci prova Tommaso con un bolide di sinistro che vola via alto e poi è Lorenzo a cogliere in pieno il palo dopo una fuga rapidissima dalla destra. I rossi si stringono a resistere per poi partire in ripartenze rapide e veloci.. E' ancora Alex a gestire un gran pallone nella tre quarti gialla, vede Domenico che parte a sinistra e lo serve ancora con il contagiri, Domenico entra in area, controlla e mette la palla nell'angolino opposto a quello difeso da Lorenzo. 5 a 2 al 31' e rossi straripanti. Momento difficilissimo per i gialli che si vedono sotto di tre gol e contro una squadra rossa attenta e determinata a lottare su tutti i palloni galvanizzata dal vantaggio. Al 34' però, Alex compie il suo unico errore della gara, in un maldestro tentativo di rilancio va a farsi intercettare palla da Lorenzo che controlla in un nanosecondo e spara in rete il 5 a 3 senza pietà. E' il momento topico della partita, i gialli capiscono che devono spingere come forsennati per poter recuperare in tempo, Paolo suona la carica con un tiro di poco alto e poi è Walter che compie una bella respinta su tiro di Lorenzo. I gialli conquistano angoli su angoli stringendo d'assedio gli avvesari con un forcing altissimo ma non riescono a bucare la difesa rossa. Alex manca il gol di poco con un tiro potentissimo che Mimmo toglie dall'incrocio e dall'altra parte tocca a Domenico fare gli straordinari andando a prendere prima un tiro di Tommaso non forte ma preciso e diretto nell'angolino e poi un gran sinistro di Dimos che lo maledice da lontano. I rossi resistono con qualche affanno chiudendosi in maniera ermetica e al 45' il contropiede di Walter e Rino trova Giancarlo prontissimo ad entrare dalla fascia destra per poi azzeccare l'angolino lontano con un sinistro rasoterra di gran lustro!!! 6 a 3 al 45'. Mazzata per i gialli che però hanno subito l'occasione per accorciare ancora.. Lorenzo recupera un pallone rilanciato dalla sua difesa e si precipita a tu per tu con Domenico che riesce a respingerne il tiro evitando il gol.. Dallo scampato pericolo i rossi escono in un'altra azione manovrata con passaggi rapidi tra Rino, Alex, ancora Rino e assist al centro per Giancarlo che da due passi mette ancora in rete!! E' il 47' e siamo sul 7 a 3. I rossi hanno dato una svolta decisiva alla gara non solo tenendo in difesa ma allungando nel risultato e adesso viaggiano sulla scia di un entusiasmo ed una convinzione crescente. L'attacco dei gialli continua, Giancarlo dopo la doppietta in attacco fa una doppietta anche in difesa dove respinge due conclusioni consecutive in maniera miracolosa e assolutamente incredibile. I rossi devono però cedere ancora a Lorenzo che arriva al gol con un secco diagonale dal limite dritto sotto l'incrocio dopo aver saltato Domenico al 61' per il 7 a 4. 
Adesso i gialli cercano il tutto per tutto ed il presidente Dimos si va a sacrificare in porta per permettere l'assalto totale ai suoi compagni e si prende anche il gusto di andare a respingere un gran tiro di Rino ad evitare il gol. I gialli dunque premono ancora, Lorenzo ci prova da ogni posizione e anche Mimmo cerca di inquadrare la porta con le sue bombe ma i rossi sono in trance agonistica e fanno una delle loro prestazioni migliori giocando stretti e compatti. Walter, al 70', chiude di fatto la partita ricevendo palla dal solito Alex e andando a segnare l' 8 a 4 da breve distanza facendo passare la palla tra le gambe di Dimos. I minuti finali scorrono rapidi, Mimmo è lesto a trovare ancora Lorenzo sullo scatto rapido a bruciare tutti e a scagliare in rete l'8 a 5 al 74' ma i titoli di coda sono ancora per i rossi: al 76' Domenico va a coronare una partita da incorniciare con il suo terzo gol personale, riceve palla in area da Walter, finta il tiro e poi appoggia in rete da due passi il 9 a 5. A chiudere l'incontro però, ci pensa Alex all'81' con una conclusione di pura potenza che scardina ancora una volta la porta gialla e porta i rossi a chiudere in doppia cifra!!!

Migliore in campo della partita viene nominato Domenico per una partita personale da incorniciare. Attento, determinato e concentrato su ogni pallone, si fa trovare sempre pronto ad attaccare gli spazi, spietato sotto porta con una tripletta che non gli apparteneva da tempi immemori.. ma non contento è anche impeccabile in difesa con grandi interventi decisivi.
SONTUOSO.

Vittoria dei rossi conquistata con il lavoro di tutti e giocando come una squadra. Tutti attenti e concentrati, i rossi, hanno assorbito il doppio svantaggio iniziale ed hanno capito che i gialli non erano così impenetrabili in difesa. La facilità di trovare azioni pericolose ed il gol ha fatto lievitare l'entusiasmo e la fiducia dei rossi che alla fine non si sono limitati a vincere ma hanno stravinto.
Gialli che hanno sentito l'assenza di un fondamentale perno difensivo come Salvatore e che si sono sacrificati poco come squadra affidando a Lorenzo la quasi totalità delle loro azioni offensive. L'inizio roboante li ha probabilmente convinti di poter fare una vittoria facile ma lo squilibrio tra i reparti e la poca incisività di alcuni hanno peggiorato rapidamente le cose permettendo ad una strepitosa squadra rossa di prendere il largo.
Classifica che vede i rossi a 6 punti riprendere il comando della classifica.
Tra i cannonieri c'è il poker di Lorenzo che gli permette di lasciarsi tutti alle spalle raggiungendo quota 8 reti (in due partite...) seguito da un indomito Rino a quota 5 e dalla coppia inedita Tommaso-Giancarlo a 4.
PAGELLE
Domenico 10: migliore in campo.
Alessandro 8.5: appena uscito dall'influenza e da una settimana di antibiotici dimostra tutta la sua qualità e forza arginando Lorenzo, sciorinando assist e lanci e segnando due gol notevoli.
Giancarlo 8: ancora una doppietta per lui che alla sua ex squadra ha segnato già 4 reti (ma senza esultare troppo da vero signore...)
Rino 9: periodo di grazia per lui che alterna giocate in serie in attacco con gol clamorosi a interventi strepitosi in difesa ed in porta.
Walter 8: dimostra che il presidente Dimos ci aveva visto lungo nel volerlo a tutti i costi...e anche la ferma decisione dei rossi di non cederlo: gioca per la squadra e con la squadra. eccellente anche nei recuperi ed in porta.

Dimos 6.5: il cuore non basta. capisce che non sarà una giornata semplice pur avendo Lorenzo in campo. Nel finale si sacrifica anche in porta per la causa ma non serve.
Paolo 7: guerriero indomabile, è l'anima della squadra sgolandosi e spronando tutti a dare il massimo.. lui lo fa sempre.
Mimmo 6.5: non in perfetta forma, la serata non è delle sue migliori, alcune giocate di rilievo e di qualità ma non è il solito gladiatore.
Tommaso 6.5: con Lorenzo in avanti va meno bene che nella prima partita, si cercano poco e male.. in attacco non incide. 
Lorenzo 7.5: la qualità, la tecnica, la forza atletica non gli fanno difetto: quattro gol e altre occasioni mancate solo per la bravura degli avversari.. ma da solo a volte non basta neppure lui.
alla prossima!!


5 commenti:

domenico ha detto...

Lorenzo è sempre un bel problema.. la sua qualità e la sua forma atletica lo rendono imprendibile per tutti.. stavolta ci è andata bene perchè noi rossi abbiamo giocato una strepitosa partita tutti.. nessuno escluso. E' chiaro che non sarà sempre così e che l'assenza di Salvatore al centro della loro difesa li ha penalizzati e non poco.. la giornata no di Mimmmo ha completato il quadro.
Però io vorrei soffermarmi di più sulla nostra grande partita: abbiamo veramente giocato da squadra, soffrendo insieme, aiutandoci a giocare corti e compatti per ripartire e nadare al gol anche in maniera spettacolare con reti di testa, di tacco, all'angolino... di potenza, di precisione.. insomma in tutte le salse. Alex pazzesco dopo la malattia non pensavo in una sua serata già con questi risultati: assist e lanci e chiusure da leader indiscusso.. persino la cazzata su Lorenzo che ci è costato il gol gli ha fatto bene perchè si è incazzato con se stesso rimanendo zitto con noi ma giocando alla morte per rimediare.
Rino è ormai in uno stato di grazia perenne ed è un piacere vederlo giocare e con i suoi gol ci sta trascinando. Walter è indispensabile per il nostro gioco, ci fa salire, fa da sponda, segana, difende.. da aplausi. Giancarlo si è reinserito alla perfezione nei nostri schemi, segna come un vero attaccante e difende con un vero difensore.. oggi ha pure parato come un portiere..
Dal canto mio sono felice della mia partita.. nonostante un doloretto fisso al ginocchio destro devo dire che stavo bene e la tripletta mi sembra un sogno.. non mi accadeva dal 2 settembre 2010!!! Però sono ancora più contento della prestazione complessiva e della vittoria finale contro una squadra che aveva Lorenzo tra le sue fila.. e vi assicuro che non è poco.

domenico ha detto...

chiedo scusa per gli errori di scrittura.. ormai sono troppo veloce alla tastiera... ahahahahah

Paolo ha detto...

Come commentare una partita nata benissimo per noi con due bei goal è finita in maniera catastrofica ? Difficile , forse i due goal ci hanno fatto credere di fare un sol boccone dei rossi ed invece debbo dire che , si abbiamo tirato tanto provato in tutti i modi ma nella realtà i rossi sono stati super . Giocate belle e veloci grande Rino e splendido Domenico , noi troppo lupi solitari e la sberla che abbiamo preso è stata meritata . Inutile aggrapparsi a chi manca noi dobbiamo , tutti , lottare in campo con grinta altrimenti questi sono i risultati . Ora lecchiamoci le ferite e ripartiamo per non perdere di vista i rossi. Forza gialli

Alessandro ha detto...

Grandissima partita giocata da noi Rossi,veramente una vittoria di squadra. Le cose si erano messe gia malissimo,2a0 per loro è Lorenzo pronto a scatenarsi. Ma proprio quella difficoltà ha fatto emergere la nostra voglia di lottare,un vero spettacolo azioni veloci e spettecolari pressing a tutto campo e poi un grande Domenico ha segnato la partita,3 gol da vero bomber è una difesa attenta è concentrata,bravo. Ma ripeto tutti hanno dato un apporto notevole per questa vittoria. Ora concentrati per la prossima il campionato è appena iniziato.

rino ha detto...

Avevo scritto un megacommento ieri, poi evidentemente non è partito...allora metto solo la conclusione: a Domenico è mancato solo il goal di testa!!!!