venerdì 31 marzo 2017

I GIALLI TORNANO ALLA VITTORIA CON UNA GRANDE PARTITA. Lorenzo poker, Mathew un leone!!

Giovedì 29 marzo 2017
h 19.30 prati37

Tredicesima giornata di campionato, assenti Giancarlo per i rossi e Mimmo per i gialli. In loro vece ecco Antonio e Lorenzo. Per i gialli è ancora una volta una partita che ha un solo risultato da conseguire: la vittoria. I tre punti servono assolutamente per non perdere di vista i rossi che già veleggiano lontano con i loro 18 punti di vantaggio in un campionato che, almeno nelle ultime partite, sembra molto più equilibrato di quanto poi in effetti dica la classifica.
Dimos,Paolo, Salvatore, Mathew e Lorenzo per i gialli
Domenico, Alessandro, Rino, Walter ed Antonio per i rossi.

La partita
Si inizia con i rossi che partono molto bene con alcune trame offensive degne di nota con relative conclusioni di Rino e Antonio che costringono Paolo ad interventi difficoltosi. Al 2' la partita si sblocca: batti e ribatti in area gialla tra Rino, Paolo, Salvatore ed alla fine ci pensa Antonio a spingere in rete la palla con un colpo di testa basso che porta i rossi sull'1 a 0.
La risposta dei gialli non si fa attendere e Lorenzo prova a superare Alex che però ne respinge il tiro recuperando la posizione. Paolo compie un altro grande intervento sulla mazzata di Antonio e poi è Walter che manca la porta con un tiro dal limite. Il capovolgimento di fronte porta Lorenzo a controllare un pallone rilanciato dalla sua difesa, finta di volersene andare in solitaria e invece allarga a destra per Mathew che fa un passo e scarica un diagonale di potenza inaudita e di altrettanta precisione con la palla che saetta sotto l'incrocio dei pali opposto con Domenico che rimane attonito di fronte a questa magia. 1 a 1 al 5' e grandi applausi per il mago. 
L'inizio con i fuochi d'artificio fa ben sperare nel seguito della partita che assume presto una sua precisa connotazione: gialli arroccati in difesa e pronti al contropiede e rossi a comandare il gioco giocando molto alti. Ne risulta una serie di tiri e conclusioni dei rossi che si infrangono contro il muro eretto dai gialli che mettono in scena una perfetta partita difensiva respingendo tutto quello che i rossi tirano loro addosso e raddoppiando puntualmente su ogni marcatura. Antonio e poi Alessandro fanno gridare al gol per due tiri destinati nel sacco ma prima Paolo e poi Salvatore non si fanno superare.
I rilanci lunghi per Lorenzo mettono a dura prova Alex che, di testa le prende tutte, ma che, quando Lorenzo parte palla al piede, chiede a gran voce l'aiuto dei suoi compagni. In effetti Lorenzo sembra migliorare con il passare dei minuti e una sua mazzata terribile viene respinta da Antonio quasi sulla linea mentre nella successiva azione è Dimos a mancare il bersaglio su ottimo suggerimento di Lorenzo. I rossi attaccano a testa bassa per ritrovare il vantaggio ma con il cambio di portiere, i gialli hanno in porta Mathew che, dopo il gol fenomenale del pareggio, adesso si rende protagonista di una serie consecutive di interventi decisivi, alcuni miracolosi, sulle conclusioni dei rossi. Walter, Antonio, Domenico scaricano bordate incredibili verso la porta gialla ma il mago è sempre al posto giusto nel momento giusto e respinge tutto.. e quando, con un guizzo felino, va a togliere la palla scagliata da Alex dall'angolino basso, quasi non ci crede nessuno. Come sempre accade, nel momento di massima pressione dei rossi, un lungo rilancio di Salvatore, imbecca alla perfezione Lorenzo che controllo e nonostante l'opposizione di Alex e Rino, riesce a mettere in rete con una girata nell'angolo opposto. 2 a 1 al 31' e gialli che ribaltano la situazione. I rossi riprendono a spingere ancora più forsennatamente ma il mago non conosce pausa e continua a respingere qualsiasi cosa e quando non c'è una delle sue gambe a farlo ci pensa il palo come nel tiro di Alex scoccato da lontano. I gialli agiscono in contropiedi rapidi, e Lorenzo va a battere un calcio d'angolo con un cross perfetto per l'arrivo di gran carriera di Paolo, dimenticato da Walter, che mette in rete con un gran tiro al volo. 3 a 1 al 33' e gialli che allungano!! 
I rossi sbandano perdendo fiducia e posizioni ed i gialli ne approfittano immediatamente per un altro contropiede micidiale di Lorenzo che controlla una palla difficile, si libera tra due avversari e mette in rete con un secco tiro. 4 a 1 al 35' e buonanotte ai rossi. Ci prova anche Mathew con un gran tiro che Domenico respinge in fallo laterale ma il mago accusa un fastidio al ginocchio e deve tornare in porta per non peggiorare la situazione. Rino cerca il gol di tacco sull'assist di Antonio e poi è Alex a suonare la carica con un tiro da lontano sparato dritto dritto nell'angolo alla destra di un mago stavolta pienamente sorpreso. 4 a 2 al 40' e speranze che tornano a fiorire per i rossi che tentano l'assalto totale per recuperare. Ma la difesa gialla regge, Paolo e Salvatore si scontrano persino tra di loro nella foga di intervenire sullo stesso pallone, Lorenzo in avanti è sempre più imprendibile, Alex lo ferma con un grande intervento ad evitare il peggio ma al 44' è ancora il bomber a mettere la sua firma sulla partita con un'azione velocissima e tiro finale che batte Walter per il 5 a 2. I gialli sentono di avere la vittoria in pugno, ma non è ancora finita!!
Palla recuperata a centrocampo da Antonio che serve Domenico, palla per Alex e ancora per Antonio che la cede ancora a Alex, passaggio preciso in area per Domenico che devia in rete per il 5 a 3 al 46' mentre la difesa gialla sbanda da una parte all'altra. 
I gialli provano subito a riprendersi il triplo vantaggio e Lorenzo schizza via come un treno mettendo poi un pallone d'oro per Dimos che scaglia quasi a botta sicura ma è il palo a dirgli di no.. sulla respinta parte Domenico che cede ad Antonio, velocissimo contropiede e gol del 5 a 4 al 47'!!!! Che partita, gente!!!
Si prospetta un gran finale che i rossi aprono con un tiraccio di Antonio che Paolo respinge con un vero miracolo e poi è lo stesso Paolo a sacrificare le parti basse su un tiro ravvicinato e poi tocca a Lorenzo andare a scaricare una bomba su Domenico in uscita ed è lo stesso Domenico a fermare Dimos riuscendo a non farsi sorprendere in tunnel. Ci prova Rino e porta a due i pali presi dai rossi, pali che vengono pareggiati da Lorenzo che in diagonale colpisce il palo alla destra di Domenico. La partita resta in bilico tra continui ribaltamenti di fronte, il mago prova a rientrare in campo ma con grosse difficoltà e alla fine è Salvatore che lo costringe a tornare in porta per evitare il peggio. I rossi sono in pieno forcing stringendo d'assedio gli avversari ma al 64' Lorenzo parte nell'ennesimo contropiede, sfugge a tutti e sull'uscita di Domenico cede alla sua sinistra per l'arrivo di Dimos che comodamente può appoggiare nella rete sguarnita. 6 a 4 e partita che si avvia verso la vittoria gialla. Grande gioia tra le fila dei gialli per il gol del presidente che dà la sicurezza necessaria per arrivare fino in fondo per i tre punti.. i rossi perdono un pò di lucidità e anche di tranquillità con qualche intervento al limite di Antonio che poi travolge Salvatore in un tentativo di recupero troppo irruento. Walter e Rino provano finalmente a duettare in avanti ma i gialli chiudono bene e chiudono bene anche sul tentativo di Alex ormai stabilmente in attacco. A chiudere ogni discorso ci pensa il solito Lorenzo che va ancora via sulla destra e dal limite dell'area mette in rete con un diagonale imprendibile nell'angolino opposto. 7 a 4 al 68' e fine dei giochi. Gli ultimi minuti vedono i rossi in avanti a testa bassa a cercare di ridurre almeno le distanze ma senza risultato e Lorenzo deve fare un unico intervento sul tiro di Alex. 


Migliore in campo della partita viene nominato Mathew che ha esordito con uno strepitoso gol e poi ha continuato in porta, nonostante l'infortunio, a sciorinare prodezze a ripetizione riuscendo a salvare a più riprese la sua squadra mostrando volontà di vittoria e grande determinazione.
MAGICO

Vittoria gialla meritata e convincente. Grande partita della difesa e poi un grande Lorenzo. Giocando nello stretto i tre "veterani" Dimos, Paolo e Salvatore, si sono trovati a meraviglia chiudendo tutti gli spazi e concedendo poco agli avversari per poi sfruttare Lorenzo che negli spazi è sempre devastante. I rossi hanno combattuto con orgoglio, hanno recuperato terreno durante la partita ma poi hanno dovuto cedere in una giornata non positiva per alcuni di loro.
In classifica i gialli prendono una salutare boccata d'aria salendo a 11 punti e riducendo il distacco a -15. Nella classifica cannonieri, Lorenzo fa un altro balzo avanti raggiungendo le 27 reti seguito da Alessandro a 14 e da Mimmo a 12.
 
PAGELLE
Dimos 8.5: grande partita del presidente che tiene benissimo in difesa per poi proporsi più che efficacemente in attacco con un gol, un palo e tanto altro.
Paolo 8.5: un baluardo insormontabile in difesa dove gioca una delle sue migliori partite. Si concede il lusso anche di un gran gol.
Salvatore 8.5: torna finalmente ai suoi livelli con una prestazione convincente blindando la difesa.
Mathew 10: migliore in campo.
Lorenzo 9: l'inizio è in sordina ma poi va in un crescendo inarrestabile e alla fine è ancora una volta decisivo.

Domenico 7: si fa apprezzare in porta per alcuni interventi importanti ed è il più lucido nel momento peggiore dei rossi.
Alessandro 7: certamente non la sua migliore partita, si perde Lorenzo in qualche occasione (ma solo lui poteva tenerlo..), però segna un gran gol e dà sostanza alla squadra.
Rino 6.5: arriva anche per lui una partita non al top con qualche errore di troppo..  Forse la fascia destra non gli porta fortuna...
Antonio 7: corre come un forsennato, a volte persino un tantino irruente, segna e non ci sta a perdere fino alla fine.
Walter 6.5: che sia rimasto assente dal campo da un mese e mezzo si vede eccome. 
Alla prossima.

2 commenti:

domenico ha detto...

Partita perfetta per i gialli.. grande difesa e contropiede affidato a Lorenzo che sappiamo tutti quello che riesce a fare negli spazi. Un grande Mathew ha completato il quadro con un gol eccezionale ad inizio partita e tantissime parate decisive e altrettanto importanti. Ma sono stati tutti i gialli a giocare alla grande facendosi trovare pronti in difesa e veloci in attacco a sfruttare gli spazi da noi concessi. Bravi. Bella vittoria.
Noi abbiamo provato a giocarcela, abbiamo avuto le nostre occasioni, abbiamo recuperato da un 2 a 5 fino al 4 a 5 con tanta volontà ma poi non abbiamo avuto la forza di ribaltare la situazione. Non cerco giustificazioni ma credo che Walter, assente da un mese e mezzo, non sia stato al top della condizione e molto meno incisivo del solito e anche Rino è incappato in una serata poco propizia. Alex ci ha messo anche del suo non tanto "adeguandosi" ma con il suo mutismo accusatorio.. insomma alla fine abbiamo perso e non dobbiamo nascondere i nostri errori e le nostre mancanze.
Perdo la mia imbattibilità stagionale e doveva succedere prima o dopo.. e a questo punto meglio adesso che abbiamo un vantaggio notevole e la sconfitta è "indolore". Ma già dalla prossima dobbiamo riscattarci prontamente per non dare speranze ai nostri avversari.

matrix modenese ha detto...

indolore??????????scine fatti sentire dal pazzo.un saluto a tutti