sabato 4 marzo 2017

PARTITA ESALTANTE: LA VINCONO I ROSSI CON UN TOMMASO SUPER. Lorenzo a secco.

Giovedì 2 marzo 2017
h 19.30 Prati37

Per la nona giornata di campionato le assenze sono una per parte: Mimmo tra i gialli e Walter tra i rossi, entrambi acciaccati. In loro vece ecco pronti Lorenzo e Tommaso che in realtà, con le loro presenze 6 il primo e 7 il secondo, sono più presenti che alcuni titolari stessi.
Formazioni dunque che si schierano in campo con Domenico, Alessandro, Rino, Giancarlo e Tommaso per i rossi e Dimos, Paolo, Salvatore, Mathew e Lorenzo per i gialli.

La partita
Si inizia su alti ritmi, entrambe le squadre vogliono la vittoria, i gialli sanno di avere in Lorenzo un attaccante capace di cambiare l'esito della partita in ogni momento e si sentono più sicuri e motivati. Dall'altra parte, i rossi mostrano un atteggiamento più prudente, squadra più corta ma che non snatura la sua solita propensione a mantenere il pallino del gioco. La prima conclusione è di Tommaso, che dimostra di essere in una serata positiva sin da subito, con un gran sinistro che Paolo respinge con difficoltà. Rossi ancora avanti con un lancio di Alex per Rino che duetta alla perfezione con Tommaso e spara un gran diagonale dalla sinistra chiamando ancora Paolo ad un intervento decisivo per evitare il gol. Capovolgimento di fronte, Lorenzo si fa strada a sinistra, salta Giancarlo, entra in area quasi sulla linea di fondo e va a concludere con un tocco ravvicinato che Domenico devia con un intervento importante. Partita vivace e veloce: ancora Alex svetta di testa ad anticipare Lorenzo su lancio di Salvatore, servizio per Rino, palla a Tommaso gran botta e ancora Paolo si fa trovare pronto. Tocca a Mathew filare come un treno sulla destra sul passaggio di Lorenzo, gran diagonale ma sul fondo. Gialli ancora in avanti, Lorenzo prova la conclusione improvvisa dal limite e Domenico devia in angolo con un altro bell'intervento. "Portieri" sugli scudi, i fratelli Todaro si mostrano in serata sciorinando numerosi interventi a salvare le rispettive porte. Ci prova Giancarlo andandosene in dribbling da destra verso il centro ma c'è Dimos che rimpalla. Ci riprova Tommaso dopo essersi girato alla perfezione su Salvatore, sinistro al fulmicotone e palo clamoroso!! Scatta Lorenzo contrastato da Alex, palla a Salvatore, siluro potente e traversa piena!!! Partita ancora sullo 0 a 0 ma ricchissima di episodi. Il cambio portieri non porta grossi stravolgimenti, i rossi perdono l'apporto in avanti di Rino ma guadagnano in difesa con Domenico che stringe ulteriormente gli spazi. Per i gialli Paolo e Salvatore si scambiano lo stesso ruolo e cambia ancora meno. Lo scambio Alex-Tommaso-Alex è da cineteca ma Alex spara sulla traversa da distanza ravvicinata mancando clamorosamente il vantaggio. Risponde Lorenzo con una bordata che sibila di pochissimo a lato della porta difesa da Rino. Anche Dimos al tiro con un pallone a giro che Rino respinge prontamente. Tocca a Giancarlo andare alla conclusione respinta da Salvatore. I minuti scorrono rapidi con le due squadre che si affrontano in maniera decisa e determinata. Lorenzo cerca spazio dalle fasce visto che al centro c'è un Alex in gran forma che chiude ogni varco, il suo assist per Paolo è perfetto, la gran puntinazza di Paolo sfiora di un nonnulla la traversa. Ripartono i rossi, Rino e Domenico provano lo scambio ripetuto ma sbagliano il tocco finale, si rifà subito dopo Rino duettando con Tommaso e la retroguardia gialla si salva con un miracolo di Salvatore. Rilancio lungo per Lorenzo che si gira al volo mirando all'angolino alto che manca di pochissimo in quello che sarebbe stato un gol da applausi. Squadre che si equivalgono in una partita veramente bella.. Domenico al 31' legge benissimo gli spazi e con un passaggio preciso spedisce Tommaso verso la porta avversaria, controllo e botta micidiale per l'1 a 0!!!! Rossi in vantaggio. Tommaso va a rifiatare in porta dove poco dopo deve respingere una gran mazzata di Mathew mentre un missile di Lorenzo sibila di un centimetro sopra la traversa. Rispondono i rossi con Rino che in posizione defilata viene cercato e trovato da Alex, controllo e gran tiro con un altro palo incredibile. Gialli che si fanno vedere con Salvatore che prova il tiro dopo una bella discesa con scambio con Lorenzo, palla sul fondo. Palla sul fondo anche per il colpo di testa di Alex sull'angolo battuto da Rino. Si combatte a centrocampo su tutti i palloni con qualche fallo veniale subito ora da Lorenzo, ora da Salvatore ora da Giancarlo ma tutto sempre nella norma. I gialli evitano di mettere Lorenzo in porta così come i rossi evitano di farlo con Alex per non dare vantaggi agli avversari. Domenico respinge una mazzata di Salvatore liberato al tiro dal gran movimento di Lorenzo e di Dimos. Il contropiede di Tommaso e Rino becca i gialli sbilanciati, sembra un gol già fatto con Paolo che esce alla disperata e Tommaso che va al tiro a porta vuota ma c'è il guizzo del presidente Dimos che salva sulla linea con una respinta che vale quanto un gol con tanto di esultanza!!! Alex urla come un megafono per l'occasione buttata e di contro i gialli vanno alla conclusione con Lorenzo e Domenico deve superarsi per la deviazione in angolo. Gialli che premono con convinzione, l'azione è tambureggiante, palla a Mathew che dal limite sgancia una bomba con la palla che passa in mezzo a un nugolo di persone e s'infila in porta con Domenico che non riesce ad intervenire. Siamo al 54' ed è 1 a 1.
Partita da applausi, veramente bella e godibile con tutti i protagonisti in buona serata. Domenico va a deviare un tiro velenoso di Dimos e poi tocca a Paolo intervenire sul lanciatissimo Tommaso per liberare l'area. Giancarlo mira all'incrocio con un sinistro dei suoi ma la palla viene deviata da Mathew in angolo. Occasione per Alex che spara un tiro dal limite ma c'è Salvatore che si immola. Lo stesso fa Alex sul missile di Lorenzo. I gialli collezionano tre angoli consecutivi da cui però non scaturisce nulla di concreto e allora i rossi ripartono con palla lunga per Tommaso che la mantiene, si gira e fionda un gran tiro che incoccia nella traversa e poi sulla schiena di Mathew e quindi in rete!!! 2 a 1 al 65'!!! Esultano i rossi per il nuovo vantaggio e si attestano a difenderlo con le unghie e con i denti. Rino respinge il tentativo di Lorenzo e poi è bravo Giancarlo a chiudere sullo stesso Lorenzo evitando il peggio. Alex e Rino duettano in velocità spaccando in due la difesa gialla, il tiro di Alex di controbalzo fa tremare la traversa e poi schizza sul fondo tra le imprecazioni del giocatore. I gialli rispondono immediatamente con un gran diagonale a volo di Lorenzo di pochissimo a lato e poi con un tiro potente di Mathew che Giancarlo respinge con attenzione. Ci si avvia alla conclusione, Alex cede a Domenico che dal limite lascia partire un tiro a scendere che finisce sulla traversa lasciando tutti di stucco compreso il protagonista. Giancarlo è attento sul lancio lungo di Salvatore per Lorenzo andando a spazzare l'area prima che il bomber possa arrivare sul pallone mentre un minuto dopo è Alex a chiudere la traiettoria sul tiro di Mathew. Al 71', Alex trova il varco giusto per far filtrare un gran pallone in piena area per Tommaso che controlla, prova un tiro sull'uscita di Paolo.. la palla sembra fermarsi tra le gambe del "portiere" giallo ma il rimpallo favorisce Tommaso che ribadisce in rete il 3 a 1 della vittoria e della sua tripletta!! Negli ultimissimi minuti c'è solo lo spazio per un infortunio a Salvatore che rischia ginocchio e caviglia ma che poi rischia ancora di più con il mago che si vorrebbe prendere cura di lui....
Fischio finale al 76' e vittoria rossa.

Migliore in campo della partita viene nominato Alessandro per la seconda volta (e consecutiva) in questo campionato a dimostrazione di un ottimo periodo di forma. Concentrato, attento e sempre carico al punto giusto si è reso artefice di un'altra prova senza sbavature portando i suoi ad una nuova vittoria.
CONDOTTIERO

Vittoria meritata dai rossi anche se la partita è stata fondamentalmente equilibrata con tante occasioni dall'una e dall'altra parte. I rossi l'hanno vinta per maggiore capacità ed organizzazione difensiva riuscendo a bloccare Lorenzo a zero reti... il che è già un evento da segnare sul calendario. Un Alex sontuoso ma anche ottime le prove di Domenico e Giancarlo oltre che Rino sempre pronto a dividersi tra attacco e difesa. In ultimo Tommaso che si è fatto trovare non pronto ma prontissimo riuscendo alla fine ad essere assolutamente decisivo.
I gialli hanno giocato una buonissima partita cercando di sfruttare al meglio Lorenzo ma l'assenza di Mimmo li ha privati di un perno fondamentale che alla lunga ha avuto il suo peso.
In classifica i rossi, con la sesta vittoria di questa stagione, si riportano a + 12 ripartendo immediatamente dopo la battuta d'arresto della settimana scorsa. Tra i cannonieri, tutto fermo nelle parti alte con Lorenzo sempre a 23, Alex sempre a 12 mentre, per il terzo posto, Giancarlo viene raggiunto a 9 reti da Mathew e Tommaso.
PAGELLE
Domenico 8.5: in porta sventa diverse situazioni bollenti, in campo coadiuva alla perfezione Alex in difesa.
Alessandro 10: migliore in campo.
Giancarlo 8: si spende sulla fascia con grande generosità tra difesa e attacco mostrando un ottimo stato di forma.
Rino 8.5: duetta con chiunque gli stia vicino mostrando precisione, qualità e lucidità da vendere. Non disdegna neanche la fase difensiva.  
Tommaso 9.5: gioca al servizio della squadra, fa reparto da solo, mantiene palla quando serve e soprattutto segna una tripletta di tutto rispetto. 

Dimos 7: il presidente si mostra in buona forma con tanti interventi difensivi degni di nota e soprattutto andando ad impedire un gol già fatto con un provvidenziale salvataggio sulla linea.
Paolo 8.5: sin dall'inizio la fa da protagonista con diversi interventi decisivi in porta e poi in campo non si limita in difesa ma cerca di appoggiare anche in avanti.  
Salvatore 7.5: dimostra forza e determinazione come sempre fino a rischiare grosso in uno sfortunato intervento difensivo.
Mathew 8: il mago si è ripreso completamente dopo un inizio di stagione claudicante e si dimostra sempre più indispensabile per la sua squadra.
Lorenzo 7: ci mette la solita qualità e velocità ma trova un muro invalicabile nella difesa avversaria.
Alla prossima. 

5 commenti:

domenico ha detto...

Che partita!!! Giocata da tutti in maniera gagliarda dall'inizio alla fine. Per mezzora nessun gol, parate dall'una e dall'altra parte.. poi l'abbiamo sbloccata bene.. abbiamo preso il gol del pareggio ma ci siamo rialzati subito dopo con grande determinazione fino a portarla a termine!! Grandi applausi per tutti e soprattutto per i miei compagni. Alex stratosferico con una volontà di vincere unica.. ha corso come un dannato dall'inizio alla fine.. Tommaso non ci ha fatto rimpiangere Walter giocando una gara da applausi corredata da tre gol.. Giancarlo e Rino si sono presi la briga di fare su e giù per le due fasce senza risparmiarsi mai ed anche io ho giocato una buona partita aiutando Alex in difesa, parando quando serviva e mi sono preso anche la soddisfazione di un assist vincente per il primo gol di Tommaso.
E.. devo assolutamente concludere questo commento andando a ricordare a quelli che parlano di vetrine e passeggiate che anche questa volta abbiamo dimostrato che con me in campo non si perde!!!! sette partite: sei vittorie ed un pareggio!!! Meditate gente, meditate!!! ahahahahahahahahahahaah

rino ha detto...

Commento che mi ha fatto rivivere la partita, quasi da andarmi fare la doccia......bellissima partita. Siamo stati bravi a contenere Lorenzo, senza rinunciare a gicoare, anche se per farlo abbiamo corso come matti; io almeno sicuro, ma tutti i rossi hanno fatto lo stesso. Grande Tommy che con una condizione più che accettabile ( e te credo, gioca se....) garantisce anche in fase di copertura, oltre che segnare con continuità. Personalmente, giocando a sinistra ho dovuto cambiare un pò di cose, ma riesco a dialogare con tutti, come dice Domenico. In questo guidato dal grande Alex che, però, deve meditare sulla frase finale di Domenico...AHAHAHAHAH..e mo mi vedo il Pescara...sperand di non intristirmi roppo

PAOLO ha detto...

Partita veramente molto bella peccato sul finale due episodi da autogoal hanno penalizzato la buona serata dei gialli che nonostante tutto hanno giocato bene. Ottimi scambi e belle giocate se Lorenzo non segna per noi sono sempre guai ben marcato da Alex che come sempre è in formissima e guida i suoi anche nei momenti bui della partita. La distanza è tornata quella di due settimane fa ma noi non molliamo e troveremo prima o poi le giuste contromosse per risalire la china. Un plauso a Domenico che come sempre ha fatto una cronaca meravigliosa. Alla prossima ragazzi e sempre forza Pescara.

Alessandro ha detto...

Per prima cosa complimenti per la meravigliosa cronaca di Domenico,veramente leggendola sembra di rigiocarla di nuovo,per la partita che dire di piu',una gara davvero strepitosa giocata da entrambe le squadre colpo su colpo. La nostra prova e' stata davvero super,forse una delle poche partite dove la tensione e la concentrazione non sono mai calate.Ringrazio per il migliore in campo ma tutti sono stati all'altezza della situazione,sopratutto Tommaso che ha fatto una partita senza sbavature.In quel ruolo ci ha dato una superiorita che da tempo non avevamo,anche perche con Walter pratichiamo un altro gioco,comunque ripeto partita perfetta,oltre Tommaso come non rimarcare la prova di Rino che anche cambiando fascia il suo rendimento non scende mai,oppure Giancarlo che tornato con i rossi ha subito capito cosa vogliamo (voglio) da lui,complimenti ,e' per ultimo ho lasciato Domenico dove devo ammettere che con lui in campo abbiamo sempre fatto risultato.Che dire sta giocando in maniera davvero super la difesa e' in ottime mani,per ora,poi sono convinto che uno di questi giovedi non solo andra' a vedere le vetrine ma addirittura entrera'in un centro commerciale,ma questa e' un'altra storia,a giovedi ciao

Anonimo ha detto...

un saluto a tutti voi da modena.complimenti per la voglia e tenacia che mettete per far si che tutto riesca bene.un ultimo appunto per il telecronista-giocatore domenico todaro in arte MINGUZZO sei eccezziunale.spero di vedervi a Pasqua.ciao