martedì 18 aprile 2017

I ROSSI ALLUNGANO ANCORA!!! OTTIMO RITORNO DI ENRICO E BUON ESORDIO STAGIONALE DI DANIELE!!

Giovedì 13 aprile
h 19.30 prati37

In pieno clima Pasquale (giovedì santo) si gioca la quattordicesima giornata del campionato che presenta numerosi assenti: Rino, Alex e Giancarlo da parte rossa e Mathew da parte gialla. Nonostante la contemporanea assenza degli arancioni Emanuele e Tommaso, si riesce a giocare lo stesso grazie alla convocazione di Lorenzo, Rocco e al ritorno in campo di Enrico oltre che del suo amico Daniele.

Le squadre scendono in campo con queste formazioni: Domenico, Enrico, Walter, Daniele e Lorenzo per i rossi e Dimos, Paolo, Salvatore, Mimmo e Rocco per i gialli.

La partita
Rossi sin da subito in avanti con la loro squadra fortemente offensiva ma gialli ben piazzati in difesa ed intenzionati a proseguire il momento favorevole dopo l'ultima vittoria con cui hanno rosicchiato 3 punti agli avversari. Lorenzo ci prova in un paio di occasioni ma prima Paolo e poi Salvatore chiudono con perfetto tempismo. I rossi insistono con Daniele-Walter e Lorenzo che si scambiano posizione e vanno al tiro in diverse occasioni ma o fuori bersaglio o chiusi dalla difesa gialla dove anche Dimos si fa apprezzare su un salvataggio su Walter.
I gialli giocano di rimessa lanciando lunghe palle in avanti dove Rocco si fa apprezzare per generosità e caparbietà nel rincorrere tutti i palloni nonostante la marcatura di un Domenico molto ordinato e puntuale negli interventi. Mimmo ed Enrico si scontrano in un contrasto di panza con la palla che scivola via tra i due e con Enrico che rimedia anche un bel calcio. Al 5', quasi inaspettatamente, ecco il vantaggio giallo: Dimos si avventa su una palla destinata al fallo laterale e lo rimette in area di tacco sorprendendo un pò tutti ma non Rocco che ne approfitta immediatamente per scaricarla in rete tra lo sgomento di Domenico ed Enrico su cui aleggia improvviso il fantasma di Alex.... 1 a 0 e palla al centro. I rossi non si scompongono e continuano il loro gioco fatto di tanti passaggi e soprattutto di palle per Lorenzo che, poco dopo, si divora un gol, sull'assist perfetto in area di Walter, mandando la palla alta di un pelo. Poi tocca a Salvatore dire di no ad un tentativo di Domenico dal limite e ad un altra mazzata di Lorenzo sempre tra i più attivi. Nel frattempo, Rocco cerca di sfruttare al massimo ogni occasione e mette a dura prova Domenico con una botta dalla distanza che viene respinta con affanno. Ci prova anche Mimmo, in una delle sue prime sortite in avanti, ma il tiro è sul fondo. Capovolgimento di fronte e Daniele tenta il secco diagonale che però sfila sul fondo. Ma ormai il pareggio è nell'aria e tocca a Lorenzo al 28' pareggiare i conti con un missile imprendibile per l'1 a 1 che fa esplodere di gioia i rossi. 
La partita ora è equilibrata anche se i rossi sono più protesi all'attacco mentre i gialli cercano ripetutamente di sorprenderli in contropiede. Gialli vicinissimi al nuovo vantaggio: la bomba di Mimmo è destinata nel sacco ma Walter tira fuori dal cilindro una "paratona" che ha dell'incredibile mettendo palla in angolo e lo stesso Walter respinge alla grande un missile di Rocco in mezzo ad una selva di gambe. I rossi rispondono con tre conclusioni in rapida successione di Lorenzo tutte respinte da Paolo, Salvatore e Dimos veramente in ottimo momento e che riescono a mantenere inalterato il risultato. Al 43', Enrico riceve sulla sinistra da dove riesce a fare un incredibile assist in area per Walter, lasciato solo a tu per tu con Paolo, e Walter, con calma e freddezza da killer, con un colpo da biliardo, mette in rete il 2 a 1 per i rossi.
La reazione dei gialli è veemente conquistando ben 5 angoli consecutivi con i rossi schiacciati nella loro area a difendersi con tutti gli uomini e con Domenico a liberare l'area con ogni mezzo testa o piede o petto o panza.
E allora ci pensa Lorenzo al 52' ad arrivare palla al piede sul limite dell'area gialla da dove lascia partire una puntinazza feroce e palla in rete. 3 a 1. I gialli perdono sicurezza e posizioni, il loro assalto è disordinato e scellerato ed i rossi non aspettano altro che di punirli in contropiede con Walter che va via su palla rilanciata alla perfezione da Daniele, entra in area e batte Salvatore con un rasoterra preciso. 4 a 1 al 58'. Gialli che vanno in confusione completa, vola qualche parola forte tra le loro fila mentre i rossi vedono l'occasione d'oro per affossarli definitivamente. Il tiro da lontano di Daniele viene respinto da Mimmo tra petto e panza ma è pronto Enrico da due passi a ribadire in rete il 5 a 1 al 61'. Ormai i giochi sono fatti con i rossi che vanno a nozze negli spazi con un Lorenzo assatanato e con un Walter in grande spolvero. In difesa, Domenico ed Enrico si fanno valere in maniera eccellente ed Enrico si immola più volte sulle bombe degli avversari e di Mimmo in particolare.... Lorenzo, al 65', mette un altro sigillo alla partita con un'azione velocissima tra dribbling ubriacanti e missile finale per il 6 a 1.
I gialli provano a riorganizzarsi e a rendere la sconfitta meno dolorosa ma il contropiede dei rossi è letale: al 70' è ancora Walter a colpire in maniera perfetta con un contropiede da manuale e palla in rete per il 7 a 1. Passano 3 minuti e Lorenzo infila ancora la palla in rete con un diagonale imprendibile per l'8 a 1 al 73'.
Adesso i rossi vogliono esagerare e si gettano tutti in avanti alla ricerca del gol personale ma i gialli non sono affatto d'accordo e sfruttano benissimo gli spazi che si creano per cercare di ridurre le distanze: all'81' ecco il presidente arrivare indisturbato fino al limite da dove lascia partire un gran tiro che viene deviato leggermente da Enrico prima di finire alle spalle di Domenico per l'8 a 2. La partita è avviata alla conclusione ma, mentre alcuni rossi hanno già quasi smesso di giocare, ecco che i gialli si fanno apprezzare per caparbietà e orgoglio e arrivano all'8 a 3 all'87' con un gran tiro di Mimmo a rendere meno amara la sconfitta.
Però l'ultima parola spetta al bomber Lorenzo che all'89' sfugge rapidissimo sulla destra e va a mettere in rete il suo gol numero 5 della partita e a firmare il 9 a 3 finale.


Migliore in campo della partita viene eletto Domenico artefice di una gara di ottimo livello senza mai strafare ma puntuale e preciso in ogni intervento soprattutto difensivo data la natura prettamente offensiva dei suoi compagni e riesce quasi sempre a mantenere l'equilibrio in una squadra anarchica.
METRONOMO

Vittoria che all'inizio non era così scontata nonostante la presenza di Lorenzo tra i rossi. I gialli hanno giocato alla perfezione per quasi un'ora lottando e stringendo i denti e creando le loro occasioni ed in alcune di queste non sono stati neanche troppo fortunati. I rossi poi, hanno dilagato sfruttando gli spazi e due attaccanti di gran pregio come Lorenzo e Walter che non hanno perdonato nulla agli avversari ma anche la buona partita di Daniele ed Enrico sempre altruisti e generosi nei recuperi e negli sganciamenti e pronti al sacrificio.
In classifica i rossi si riportano a +18 per la felicità del loro leader Alex assente per impegni inderogabili mentre tra i cannonieri Lorenzo vola a quota 32 in nove partite (!!!) seguito da Alex a 14 e da Mimmo a 13.
PAGELLE:
Domenico 10: migliore in campo.
Enrico 8.5: ottima partita dopo tanto tempo dall'ultima (la prima di campionato...) sempre generoso e pronto ad offrire corpo e anima per la causa.
Walter 9: la sua è una prestazione di grosso spessore. Dopo il rientro dall'infortunio sta recuperando il tempo perduto.
Daniele 8: gioca una partita assolutamente positiva anche se poco propenso alla disciplina tattica ma molto generoso e grande spirito di squadra.
Lorenzo 9.5: cinquina secca e prestazione da par suo. Il bomber non si smentisce.

Dimos 7.5: il presidente si fa apprezzare per orgoglio e prontezza atletica ed entra da protagonista in due delle tre reti dei suoi.
Paolo 7: lotta e corre come al solito e cerca sempre di spronare i suoi nei momenti peggiori.
Salvatore 7: si fa apprezzare in fase difensiva con diversi interventi decisivi.
Mimmo 8.5: quando la situazione si fa dura, i duri cominciano a giocare...
Rocco 7.5: generoso nell'andare a caccia di ogni pallone, lotta spesso da solo e cala solo nel finale quando gli finisce la benzina.




Enrico "marchiato" da una pallonata






Enrico mostra orgoglioso le ferite di guerra..

2 commenti:

domenico ha detto...

articolo uscito in netto ritardo rispetto al solito ma con la Pasqua di mezzo non mi è stato possibile fare di meglio.
Gara vinta con una buona prestazione di tutti e con una cinquina di Lorenzo che non si smentisce mai e determina quasi automaticamente la superiorità della squadra in cui gioca. Ma non si può ridurre la vittoria solo a Lorenzo senza esaltare il ritorno di Walter ai suoi livelli abituali con una splendida tripletta e tanto altro. Di Enrico non ci sarebbe neanche bisogno di elogiarne la generosità e la voglia che mette sempre in campo ogni volta che ha la possibilità di giocare.. ed alla fine è uscito con i segni evidenti della battaglia!!
Daniele ha giocato la sua più che positiva partita anche se avrebbe reso pazzo Alex per la sua anarchia tattica che lo ha visto ora a destra, ora a sinistra.. insomma dove gli pareva.
Vittoria che respinge i gialli a -18 e che, ne sono sicuro, farà felice il nostro Alex.

Enrico ha detto...

Ottimo commento del grandissimo Domenico, capace di farti rivivere la partita nei minimi dettagli. Un grandeee. La partita è stata davvero ben giocata dai Rossi. Nella prima parte della gara i Gialli hanno giocato davvero bene, mettendoci seriamente in difficoltà, poi i valori del nostro attacco, con Lorenzo e Walter, ci hanno reso il compito molto più semplice. Complimenti davvero a Domenico, assolutamente migliore in campo per i suoi interventi decisivi, e applausi scroscianti per Lorenzo e Walter mattatori in attacco e cecchini infallibili. Complimenti anche a Daniele per il suo contributo sulle fasce. Per mio conto un discreto rientro... certo mi sono mancate le cazziate di Alex... se solo avesse visto il primo gol.... aiutoooooo.... poi mi sono rifatto con assist e gol ma solo perchè lo sentivo da lontano! Ah ah ah. Complimenti ai Gialli, si sono disuniti solo dopo il 5-1. Possono dare ancora tanto, perciò dovremo giocare sempre concentrati. Ora ci rivedremo questa estate.... sperando che arrivi presto. Grazie ragazzi, è sempre un'emozione giocare e stare insieme con voi! Alla prossima