venerdì 22 settembre 2017

PARTITA COMBATTUTA E DA 0 A 0 MA LA RISOLVE MIMMO NEL FINALE SU CALCIO DI RIGORE (NETTO).

Giovedì 21 settembre 2017
h 19.30 calcetto marina 

Per la trentaquattresima giornata gli assenti sono tre: Rino e Walter per i rossi e Paolo per i gialli. In campo Rocco e Tommaso per i rossi ed Emanuele per i gialli.

Condizioni atmosferiche molto migliorate rispetto al nubifragio di ieri sera, temperatura in discesa ma ancora ideale per una partita.
Dimos, Salvatore, Mimmo, Emanuele e Mathew per i gialli
Domenico, Alessandro, Giancarlo, Rocco e Tommaso per i rossi.

La partita
I gialli partono forte con un Emanuele caricato a molla e schierato come terminale offensivo che si fa vedere pronto al passaggio in ogni lato del fronte dell'attacco ma c'è un Alex in grande forma che giganteggia nella propria tre quarti calamitando tutti i lanci lunghi degli avversari. Le occasioni vere da gol si riducono ad un paio con un tiro dello stesso Emanuele liberatosi, per un attimo dalla marcatura, e grande respinta di Domenico in semiuscita e secco sinistro potente di Dimos dalla fascia sinistra con Domenico che va a deviare in angolo con un intervento plastico. I rossi cominciano a macinare gioco dopo qualche minuto di carburazione e si fanno vivi con una staffilata di Tommaso che impegna Mimmo e con un tentativo di testa di Rocco che finisce sul fondo. 
La partita è piacevole con continui capovolgimenti di fronte, i gialli si affidano spesso al lancio lungo per Emanuele ma Alex è veramente onnipresente e le prende tutte per poi far ripartire l'azione innescando ora Tommaso, ora Giancarlo che se ne va in dribbling continui e scarica un gran sinistro fuori di un pelo.
Il cambio portiere porta Mimmo in campo a dirigere le operazioni ed immediatamente si crea l'occasione buona per il vantaggio innescando Mathew che in piena area fa fuori Alex con uno scarto improvviso ma poi il suo sinistro vola via lontano. I rossi non stanno a guardare e Domenico serve una bella palla a Tommaso che guizza come un'anguilla (anguillone) su Salvatore e scarica un siluro di sinistro che passa radente il palo avversario. Ci prova, poco dopo, anche Alex con una deviazione al volo sull'angolo battuto dallo stesso Tommaso ma la palla è di pochissimo al lato del palo. 
Capovolgimento di fronte e Mimmo viene lanciato da Dimos, vince il contrasto con Alex e si precipita in solitaria verso la porta avversaria ma il recupero prodigioso di Alex è straordinario e gli impedisce di andare alla conclusione.
Rocco al tiro da distanza ravvicinata sul preciso assist di Alex ma palla sul fondo e poi è Domenico a tentare il tiro con palla alta. 
I gialli tornano alla carica con Dimos che lancia alla perfezione per il mago che però non ci crede e tarda nello scatto in quella che poteva essere un'ottima occasione. Ci prova poi Mimmo con una delle sue mazzate dalla distanza e Giancarlo non si fa trovare impreparato. Si torna rapidamente dall'altra parte e Salvatore respinge in rapida successione tre conclusioni pericolose, due di Tommaso ed una di Alex.
Lo 0 a 0 non si schioda con le due squadre ben messe in campo e ben decise a non farsi fare gol.
Giancarlo respinge prima un gran tiro di Emanuele e poi respinge anche il successivo colpo di testa dello stesso Emanuele che manda maledizioni al cielo. 
Dimos si immola sul tiro di Domenico deviando in angolo ed è bravo Mimmo a neutralizzare un gran tiro di Alex proprio sulla battuta dello stesso angolo.
 Rocco, nel suo turno di porta, fa il miracolo con una doppia respinta su Emanuele in una specie di flipper su palla vagante in area e poi va a spazzare per Tommaso che parte in contropiede e serve Alex il cui tiro destinato nel sacco viene respinto con un grande intervento da Mathew. 
Infortunio a Rocco che appena uscito dal suo turno di porta si sente tirare il polpaccio... morale della storia: la sua partita finisce in porta con ghiaccio sotto al calzettone.
I gialli provano a forzare i tempi con Mimmo ed Emanuele che si cercano di continuo ma la difesa rossa è attenta e concentrata e concede poco spazio con un Alex in grandissima forma. 
Paradossalmente sono i rossi, a questo punto della gara, a venire fuori con un pressing altissimo che chiude i gialli nella propria area. Il continuo fraseggio e le improvvise imbucate mettono a dura prova la squadra gialla che non riesce ad uscire dalla sua tre quarti per diversi minuti. I rossi però non riescono nello scambio stretto (dove siete Rino e Walter?) e si affidano soprattutto ai tiri dal limite con una specie di bombardamento però inefficace. Infatti le conclusioni di Tommaso, Giancarlo e Alex finiscono o addosso a qualche avversario o direttamente sul fondo e raramente vengono respinte dal portiere di turno come il gran diagonale al volo di Alex che chiama Emanuele ad un paratone per togliere la palla dall'incrocio dei pali alla sua sinistra.
I gialli escono finalmente dal loro fortino con una bella combinazione tra Dimos e il mago che va a sparare un missile che Rocco respinge senza patemi e lo stesso fa con un tiro di Mimmo da una distanza notevole. 
La partita si avvia verso i minuti finali con il risultato ancora fermo sullo 0 a 0 che sembra essere alla fine il risultato più giusto per quanto visto in campo, Emanuele ha un guizzo che lo porta a sfondare fisicamente sulla destra, gran tiro che Rocco controlla e rilancia.. Alex parte a razzo con una discesa che sembra incontenibile, salta avversari come birilli ma alla fine il suo tocco finale è deviato miracolosamente da Salvatore che evita il peggio.
Spingono i gialli negli ultimi tentativi di portare a casa la vittoria, Rocco respinge ancora su tiro di Mimmo mentre è Domenico a stoppare un missile di Salvatore. 
Al 73' mentre mancano due minuti alla fine, i rossi riconquistano palla nella propria area, palla a Tommaso che non legge bene l'azione e commette l'errore fatale di ridare palla all'indietro con la sua squadra in uscita... risultato: palla che sorprende sia Alex che Domenico e arriva a Emanuele, passaggio a Mimmo in piena area, Domenico vola a chiudere ma Mimmo ha già riservito Emanuele che va alla conclusione a botta sicura da meno di un metro dalla porta e Rocco quasi in caduta va a parare letteralmente con le mani per evitare il gol!!!! Il rigore è netto mentre Alex lancia urla sataniche in direzione di Tommaso... 
I gialli esultano per l'incredibile opportunità che hanno adesso per portare a casa la vittoria... Mathew va sul dischetto.. ma è una finta.. è Mimmo il designato al tiro mentre Emanuele vuole addirittura il gol diretto ma Domenico gli fa notare che la palla non è mica entrata in rete e che il rigore è ancora da battere. 
Mimmo parte con la rincorsa breve per sparare poi una mazzata dritto per dritto con Rocco che fa un passetto avanti e si gira ma non riesce ad evitare il gol!! 1 a 0 gialli e festa grande per loro che sanno di aver vinto. Alex è imbestialito e ne ha anche per Rocco reo di non essere riuscito a respingere il rigore nonostante la sua mole... 
Il finale di partita è tutto nel tiro rabbioso di Alex da quaranta metri a sparare sul fondo incazzato come un turco e nel tentativo di Emanuele di arrivare al gol personale con un bellissimo diagonale che Rocco va a deviare in angolo con un intervento molto più difficile del rigore appena preso....   
Fischio finale e tutti a casa.

Migliore in campo della partita viene nominato Mimmo non tanto per la sua partita che è stata meno positiva di tante altre volte ma soprattutto per il rigore finale di cui si è preso tutta la responsabilità per batterlo andando in pratica a regalare i tre punti alla sua squadra da vero capitano.
LEADER

Risultato giusto lo 0 a 0? probabilmente sì.. visto quanto è successo in campo con le squadre che si sono affrontate e combattute apertamente... però alla fine l'errore c'è stato ed è stato fatale. Il rigore è stato netto e senza possibilità di VAR o moviole. Quindi vittoria che arride ai gialli che tornano a sorridere finalmente.
La classifica invece fa sorridere ancora i rossi che mantengono un vantaggio di 33 punti che sembra ormai una montagna invalicabile. Per la classifica cannonieri c'è poco da variare ovviamente.. Mimmo resta al terzo posto salendo però a 29 reti accorciando il disavanzo a meno 1 gol da Alex fermo a quota 30.  
PAGELLE
Dimos 8: bella partita del presidente con ottimi interventi in chiusura e bei lanci illuminanti per le punte.
Salvatore 7.5: baluardo difensivo, si sacrifica in difesa per permettere agli altri di partire in avanti.
Mimmo 10: migliore in campo.
Emanuele 8.5: corre per tutto il campo come un forsennato, cade si rialza, cerca il gol ripetutamente e alla fine si procura il rigore vincente.
Mathew 7.5: lavoro oscuro per il mago che combatte tra difesa e centrocampo con qualche guizzo in attacco.

Domenico 7.5: il ginocchio non sembra più un problema per fortuna, in difesa è sempre attento e concentrato.
Alessandro 8: forma smagliante, copre tutta la difesa con un'autorità totale e fa ripartire l'azione calamitando palloni su palloni.
Giancarlo 7.5: si fa vedere spesso in appoggio in avanti con buone giocate e regge in difesa.
Rocco 6: l'infortunio lo toglie ben presto dal gioco.. in porta fa qualche intervento importante ma sul rigore sembra poco convinto.
Tommaso 5: fino all'errore fatale era un 8 pieno per quanto aveva corso, giocato e tirato.. ottima prestazione macchiata purtroppo da quella palla sanguinosa.
Alla prossima.

4 commenti:

domenico ha detto...

La partita, come detto nell'articolo era indirizzata verso uno 0 a 0 giusto e che sembrava veramente inamovibile.. tutte e due le squadre avevano giocato bene e con buone occasioni e altrettante buone chiusure. Peccato per il rigore preso alla fine e peccato soprattutto per Tommaso che aveva giocato una signora partita fino a quel momento con grande attenzione e caparbietà sfiorando anche il gol in qualche occasione e aiutando anche a coprire.. peccato.. ma un errore può sempre capitare e stavolta è toccato a lui. Da non sottovalutare che poi abbiamo avuto Rocco infortunato dopo poco e quindi nessuno di noi ha potuto rifiatare in porta. Ok, archiviamo la partita e pensiamo alla prossima.. so che Alex non digerirà facilmente la sconfitta per come si era messa la partita e per la sua grandissima prestazione personale.. veramente eccellente.
Io sono contento del mio ginocchio.. tutto ok finalmente.

Enrico ha detto...

Dallo splendido racconto di Domenico si evince una partita spettacolare. Complimenti ad entrambe le squadre, capaci di non risparmiarsi fino alla fine. Peccato per l'infortunio a Rocco al quale auguro una pronta guarigione. Dopo tante vittorie può capitare una battuta d'arresto, tuttavia esorto i miei mitici Rossi ala conquista della prossima vittoria. E poi manca davvero poco per aggiudicarci il campionato. Ancora 2 vittorie e saremo ancora Campioni. Un abbraccio a tutti.... mi mancate come sempre....

PAOLO ha detto...

Bella cronaca avvincente e mi sono immedesimato nella partita come se fossi stato lì. Grandissimi i miei gialli con una vittoria in qualche maniera meritata e ottenuta caparbiamente , bravo Mimmo a farsi carico del tiro e a realizzare grande. Mi spiace che Rocco si sia fatto male e mi spiace per Tommaso ed il suo errore nel passaggio, ma chi non sbaglia , sono certo che Alex si sia incazzato di brutto , ma ricordiamoci che tutti sbagliamo e nessuno è un campione , la cosa importante è divertirsi insieme pur nella sconfitta. Alla prossima partita allora .

Alessandro ha detto...

Bella partita abbastanza equilibrata decisa da un errore per di più all'ultimo minuto, guardiamo avanti un incidente di percosso puo' succedere l'importante e' reagire gia' da giovedì. Il campionato e' ad un passo ma per dare il meglio non dobbiamo pensarci e giocare come sappiamo. Anche nella sconfitta si sono viste ottime cose certo con la mancanza dell'attacco titolare molte azioni sono state fine a se stessa pero' sicuramente non meritavamo di perdere. Dispiace molto per Rocco,il suo infortunio ci ha tolto qualcosa e ci ha costretto a non fare soste in porta per buona parte della partita ma nonostante cio'partita ben giocata. A giovedì ciao