venerdì 9 febbraio 2018

PRIMA VITTORIA GIALLA DELLA STAGIONE: Lorenzo devastante!!!

Giovedì 8 febbraio 2018
h 19.30 Prati37

La quarta giornata di campionato vede ancora l'assenza di Mimmo alla quale si aggiunge quella di Dimos, a completare la formazione dei gialli ecco due pezzi da novanta: Lorenzo ed Emanuele che fanno pendere il pronostico ovviamente dalla loro parte.
Paolo, Salvatore, Mathew, Emanuele e Lorenzo sono quindi in campo per i gialli mentre per i rossi ci sono tutti i titolari: Domenico, Alessandro, Giancarlo, Rino e Walter.

La partita
La partita inizia con i gialli molto aggressivi ed entusiasti dei due importanti innesti e con i rossi attenti e guardinghi ad evitare facili goleade.. Lorenzo inizia con un tiro rimpallato da Alex ma la prima vera occasione è per i rossi che chiamano Paolo ad un grande intervento sul tiro di Rino che dà segno di essere in buona vena stasera. I gialli rispondono con una discesa di Emanuele in collaborazione con Salvatore e poi con Mathew che non arriva sulla bella palla in area messa proprio da Salvatore... sul capovolgimento di fronte Walter ha la palla buona per fare del male ma il suo tiro viene rimpallato da Emanuele. Al 6' Alex sfonda a destra e da posizione laterale lascia partire un bolide che Paolo tocca ma non riesce a deviare e la palla finisce in rete per l'1 a 0 per i rossi!! 
Neanche il tempo di esultare e i gialli pervengono al pareggio, bella azione del mago sulla destra, palla per Lorenzo che nonostante la marcatura di Alex trova lo spiraglio giusto per scaricare in rete l'1 a 1. Siamo al 7'. La partita, dopo il botta e risposta si accende con i rossi che cercano per due volte la profondità con Rino e con Walter ma la difesa gialla, seppur in affanno, rimedia con attenzione. Al 9' i gialli conquistano un angolo che Lorenzo batte immediatamente per Emanuele che anticipa Giancarlo e devia in rete per il 2 a 1!! 
I rossi, nonostante un Alex incupito, si fanno vedere ed apprezzare per le ottime trame di passaggi che mettono in difficoltà i gialli che si salvano a più riprese con Emanuele sopratutto su Walter che viene smarcato in un paio di occasioni proprio davanti al "portiere" Emanuele che gliele prende tutte coprendo la porta in maniera eccellente con mosse da portiere di hockey.. e allora scatta il contropiede devastante di Lorenzo che fila via come una freccia e va ad insaccare il 3 a 1 al 20' !!! Il doppio svantaggio non abbatte però i rossi che un paio di minuti dopo trovano ancora Walter capace di liberarsi al tiro in area, un tiro destinato in rete che Emanuele devia involontariamente con la mano. Il rigore è netto e sul dischetto si presenta Alex che spara un gran tiro che però Emanuele respinge e la seconda conclusione di Giancarlo piombato sulla respinta è fuori bersaglio. Dunque ghiotta occasione persa dai rossi per accorciare le distanze ma è da sottolineare la loro superiorità nel gioco in questa frazione di partita, con numerosi triangoli e duetti vari che li portano al tiro da ogni posizione.. Mathew, subentrato ad Emanuele fa il miracolo su Rino e poi su Domenico ma nulla può sul diagonale angolatissimo di Giancarlo che, su assist di Domenico, centra l'angolino più lontano per il 3 a 2 al 25'.
I rossi credono giustamente nella rimonta ma dall'altra parte c'è sempre un Lorenzo incontenibile in agguato e al 28' è proprio lui a trovare ancora lo spazio per andare al tiro imprendibile dalla destra per il 4 a 2 che riporta i gialli al doppio vantaggio. Continuano però i rossi nel loro gioco con forza e caparbietà, e Walter al 35' non perdona, sul passaggio perfetto di Rino, scagliando in rete il 4 a 3 e mantenendo la sua squadra ancorata agli avversari. I gialli agiscono a sprazzi con il solito Lorenzo e diversi affondi ora di Paolo, ora di Salvatore e Giancarlo deve compiere qualche intervento risolutivo ad evitare altri gol e poi tocca a Walter, nel suo turno di porta, andare a togliere una palla dall'angolino in maniera decisiva. Lo stesso Walter respinge un bolide di Mathew e dall'altra parte un assist al bacio di Alex permette a Domenico di andare al tiro di prima intenzione che supera tutti ma non il palo che respinge la palla e fa scendere in contemporanea un paio di santioni da parte di Domenico... Al 50' Rino si inventa un controllo perfetto e da posizione defilata lascia partire un tiro incredibile mandando la palla tra Paolo e il palo per il 4 a 4 e per l'ovazione dei rossi!!! Applausi a scena aperta. 
I rossi rallentano leggermente la loro azione cercando di controllare il gioco ma al 54' Lorenzo dalla destra riesce a mettere un pallone al centro dove Mathew, mentre sta cadendo in maniera imbarazzante, non si sa come sbatte sulla palla e ne esce un missile imparabile che significa il 5 a 4 per i gialli oltre ad un sacco di risate... 
I rossi perdono lucidità e spazi, Alex, sempre più incupito, perde palla a centrocampo, Lorenzo se ne va sulla fascia e scarica imparabilmente nell'angolino opposto per il 6 a 4 al 58'. 
La partita è segnata ormai e i rossi, senza più schemi o tattiche, si lanciano in avanti per la gloria.. Mathew si imbuca benissimo sull'assist di Salvatore ma il suo tocco, sull'uscita disperata di Domenico, finisce con un palo-palo incredibile e poi palla sul fondo.. quasi a ripagare i rossi del suo gollonzo di prima..
I rossi, dicevamo, sono tutti in avanti, non mancano le occasioni per accorciare il disavanzo ed è da segnalare assolutamente un "sombrero" volante di Rino a superare Salvatore che scatena un'ovazione sugli spalti.... ma la difesa dei gialli ha puntualmente la meglio con Paolo su tutti a giocare con grinta e furore agonistico tali che lo portano a recuperare diversi palloni per poi servire l'ormai liberissimo Lorenzo che non fa altro che aspettare palla, lanciarsi nelle praterie solitarie e trafiggere il portiere avversario al 60' per il 7 a 4, al 70' per l'8 a 4 ed al 73' per il 9 a 4 tutti gol a fotocopia inframezzati da qualche parata di Rino che ovviamente fa quello che può per arginare quanto più possibile un Lorenzo devastante.
Il fischio finale chiude la partita sul 9 a 4 per i gialli che arrivano così alla loro prima vittoria stagionale.

Migliore in campo della serata viene eletto Lorenzo a maggioranza con quattro voti su sette espressi (gli altri tre sono uno a testa per Rino, per il mago e per Paolo)  grazie ad una partita in cui è stato sicuramente decisivo per la vittoria finale con i suoi sette gol personali ma anche per almeno altrettanti assist oltre che a collaborare generosamente con i suoi compagni.

partita vinta con merito dai gialli con un risultato però che non rispecchia il reale andamento dell'incontro. E'stato solo nel finale infatti, che i rossi si sono lasciati andare permettendo a Lorenzo (voto 10) di far prendere il largo alla sua squadra. L'innesto anche di Emanuele (voto 9) ha permesso ai gialli di coniugare fisicità e velocità e la sua ottima prestazione in difesa è stata altrettanto importante quanto i gol del bomber. Difesa dei gialli in cui ha brillato anche Paolo (voto 8.5) per generosità, grinta e determinazione fino all'ultimo secondo, ma anche Salvatore (voto 7.5) si è fatto apprezzare come al solito in difesa oltre a qualche puntata in avanti dove è riuscito a rimanere calmo di fronte alle solite anarchie di Mathew (voto 7) che dal canto suo si è dimostrato più preciso nei recuperi difensivi ed in porta che in attacco dove si è distinto per un doppio palo fisicamente impossibile e per un gol tanto rocambolesco quanto importante. 
Da parte rossa, ottimi per quasi un'ora e serata di gala per Rino (voto 8) con assist, passaggi filtranti e grandi giocate oltre ad un gol straordinario, serata da condividere con Walter (voto 7.5) generoso e sempre in partita con qualche occasione sprecata in avanti ma tanto lavoro "sporco" a favore della squadra.. poco più sotto si piazzano Domenico (voto 6.5) e Giancarlo (voto 6.5) entrambi con una partita decisamente sufficiente anche se complicata. Discorso a parte merita Alex (voto 7) che si è "incupito" abbastanza presto e poi si è "adeguato" in alcuni momenti riuscendo però a mantenere ancora la testa nella partita fino alla fine. Classifica che si accorcia con i rossi sempre avanti a 7 punti e con i gialli che salgono a quota 4. Per la classifica marcatori invece si delinea già la solita netta supremazia di Lorenzo che vola a quota 11 (in 3 gare!!) seguito da Alex con 6 e da Giancarlo e Rino con 5. 

5 commenti:

domenico ha detto...

C'è una pubblicità divertente il cui slogan recita "Ti piace vincere facile?"... in alcuni momenti è stato proprio quello che ho visto in campo con i gialli chiusi in difesa in quattro con un Emanuele super e con Lorenzo in avanti a correre ed a segnare grazie alle sue doti tecniche ed atletiche che fanno sfigurare Alex figuriamoci me o Giancarlo o Rino... E' chiaro che le formazioni così composte non possono essere equilibrate.. noi ci abbiamo provato, abbiamo tenuto botta bene, e, anzi, debbo dire che mi è piaciuta molto più il gioco della mia squadra che il loro.. ma alla fine non c'è nulla da fare.. Lorenzo la differenza la fa eccome. Può anche capitare che non sia in serata (una volta su dieci) o che la sua squadra non riesca a supportarlo a dovere ma quasi sempre con lui in squadra ci si riporta la vittoria a casa. In questo caso la contemporanea presenza di Emanuele ha dato ancora più vantaggio ai gialli che alla fine hanno vinto meritatamente e certamente non discuto su questo... probabilmente con Dimos in campo al posto di Emanuele magari qualche chance in più l'avremmo avuta. Elogio tutti i miei compagni per il gioco espresso e le numerose occasioni create contro un avversario forte e preferisco guardare con fiducia alla prossima cercando di non fare più formazioni troppo squilibrate dall'una o dall'altra parte perchè ci si diverte poco (soprattutto chi perde..)

Enrico ha detto...

Ottimi sia l'articolo che il commento di Domenico. È chiaro che con Lorenzo così in forma diventa davvero difficile mantenere gli equilibri in campo. Complimenti ai Gialli,ma esorto i Rossi a riconquistare presto la vittoria. Un abbraccio a tutti,ragazzi

Alessandro ha detto...

Poco da commentare partita come da pronostico,squadre troppe squilibrata per potercela giocare. Buono solo l'impegno dei rossi, sarà per la prossima

Rino ha detto...

Domenico ha detto davvero tutto. Ci abbiamo provato e ci abbiamo messo tutto quello che avevamo, non è bastato. Sul famoso sombrero devo dire che io queste cazzate le provo sempre, a volte mi escono talmente male che non si capisce neanche Ahahahah. Ieri sera mi è uscita alla perfezione, anche se la perfezione sarebbe stata se riuscivo a servire Alex al centro dopo quel numero da circo. Però il giovedì è bello proprio per questo e ci divertiamo tutti così. Noi nove intendo, Lorenzo gioca una partita a parte.....

paolo ha detto...

Bella partita dei gialli . sicuramente avvantaggiati dalle formazioni che erano sicuramente squilibrate, ma ci può stare , ci occorreva una vittoria per rimetterci in carreggiata e' cosi e' stato, un super Lorenzo e un ottimo Emanuele hanno fatto la differenza. Alla prossima per continuare la striscia positiva.