venerdì 2 marzo 2018

PAREGGIO IN EXTREMIS DEI GIALLI CHE DIMOSTRANO GRANDISSIMA CONCENTRAZIONE E VOLONTA' MA I ROSSI CONTESTANO IN MANIERA DECISA PER UN GOL DUBBIO!!! Dimos protagonista di un grande finale!!

Giovedì 1 marzo 2018 
h 19.30 prati37


Settima di campionato con unico assente Mimmo, assenza ormai cronica visto il perdurare delle sue condizioni fisiche che gli impediscono di rientrare in campo. In sua vece ecco convocato Emanuele alla sua quinta presenza consecutiva in questa stagione.
Le squadre, quindi, sono le seguenti: Dimos, Paolo presente seppur acciaccato, Salvatore, Matthew ed Emanuele per i gialli e Domenico, Alessandro, Rino, Giancarlo e Walter per i rossi.

La partita
Prima del fischio iniziale si prova il pallone regalato da Marco con risultati disastrosi per chi non è abituato al pallone a rimbalzo controllato... e si decide di metterlo in "bacheca" quale trofeo dedicato a tutti. E allora si può iniziare finalmente.
I rossi, come sempre, prendono in mano la partita con Alex che chiude la strada ad Emanuele con due interventi in anticipo perfetto e ripropone immediatamente in avanti per Rino e poi per Walter a cui Paolo deve dire di no con una delle sue "paratone". Lo stesso Paolo però, subito dopo, è costretto ad un'uscita avventata dalla porta e poi dalla sua area nel tentativo di allontanare un pericolo ma perde malamente palla sulla quale si avventa Alex che con un gran tiro di prima intenzione scaraventa la palla in rete!!! 1 a 0 al 2'. Partita già in salita per i gialli che vanno in difficoltà ancora sul secco diagonale di Rino che chiama Paolo agli straordinari. La risposta dei gialli arriva da Matthew che riesce, non si sa come, a scagliare un tiro nonostante la marcatura di Walter ed è Domenico a dimostrarsi attento nella respinta. Ci prova Alex nel capovolgimento di fronte ma il suo tiro è a lato. I gialli provano a lanciare in profondità per Emanuele che lotta sempre con grande generosità seppure seguito come un ombra da Alex che riesce nella maggior parte delle volte a fermarlo ma in un'occasione è Emanuele a superarlo e a sparare su Domenico in uscita la palla del possibile pareggio. L'azione corale dei rossi è da manuale con scambi in rapida successione da Alex per Rino ancora per Alex e poi per Walter che non perdona e mette in rete la palla del 2 a 0 all'8'!!! Rossi partiti benissimo e che sembrano decisi a far capire chi sono i campioni in carica. Un lancio preciso al millimetro di Salvatore mette Emanuele a tu per tu con Domenico ma il controllo palla lascia piuttosto a desiderare e l'occasione sfuma. Ci prova di nuovo il mago ma il suo tiro viene rimpallato da un attento Walter. Rino prova il gran numero con controllo e tiro a volo ma la palla è fuori bersaglio. Lo stesso Rino da corner cerca la testa di Alex che fa da sponda per l'arrivo di Domenico anticipato per un pelo da Salvatore. Salvatore che, poco dopo, respinge un missile di Alex destinato nel sacco. Risponde Emanuele con un bel servizio per il mago che non arriva alla deviazione vincente per un pelo. Al 22' Emanuele si fa largo in maniera superba sfruttando un'incomprensione tra due avversari per poi scaricare un gran diagonale in rete con Giancarlo in porta non propriamente esente da colpe... bella azione personale comunque e 2 a 1 al 22'. I rossi continuano a macinare gioco e sfiorano il gol con un altro diagonale di Rino che Paolo respinge con bravura e poi è il mago a partire sulla sinistra e a sparare un gran tiro centrale che spaventa Giancarlo tanto da farlo quasi scansare e la palla è in rete!! 2 a 2 al 25' e rossi raggiunti nel loro momento migliore... Alex, inutile dirlo, predica e borbotta contro Giancarlo che onestamente ammette le sue colpe sui due gol soprattutto sul secondo che appariva abbondantemente alla sua portata... ma tant'è.. si continua la partita sul pareggio ed i rossi si ripropongono in avanti con costanza e tenacia, il triangolo Domenico-Rino-Domenico viene rintuzzato da un intervento decisivo di Salvatore e poi è Dimos che si immola sul tentativo di Giancarlo che si vuole far perdonare gli errori precedenti.. I gialli si fanno vedere con un bel contropiede di Emanuele e un gran tiro fuori di Salvatore da posizione centrale. Rino respinge una botta di Matthew e poi via dall'altra parte del campo dove Walter e Domenico vanno in pressing altissimo su Paolo e Dimos, palla persa e Walter trova lo spiraglio giusto in mezzo alla mischia per riportare i suoi in avanti!!! 3 a 2 al 32'. 
Partita vibrante con i rossi sempre con il pallino del gioco in mano ma con i gialli niente affatto rassegnati o rinunciatari. Scontro di gioco tra Giancarlo e Matthew (terza gamba o mano larga?) con Giancarlo che ha la peggio e ne approfitta Alex che scompare dal campo per due minuti per andare al bagno a svuotare la vescica... quasi incredibile... 
L'effetto positivo della vescica vuota si vede subito alla ripresa del gioco: al 41' infatti, Alex parte come un treno, chiede ed ottiene triangolo da Walter, entra in area e scarica in rete il 4 a 2 per i rossi!! Eccellente azione e applausi per Alex in grande serata. 
La gara prosegue con numerosi capovolgimenti di fronte ma anche con  le rispettive difese a farla da padrone vincendo sistematicamente i duelli con gli attaccanti. Occasioni da rete ridotte al minimo e da segnalare un tentativo di Emanuele sparato a lato da ottima posizione, con successivo malore per lo stesso Emanuele che va a rifiatare in porta.. una respinta decisiva di Walter sulla mazzata di Dimos e un incredibile paratona di Emanuele che toglie dall'incrocio una sassata di Rino.
Al 62' il mago, in un'azione convulsa nell'area rossa, arriva al tiro centrale e potente con la palla che sbatte sul braccio di Domenico, finisce sulla traversa e poi... in rete o ritorna in campo?... i gialli urlano al gol (Dimos aveva già urlato gol al tiro...) Emanuele giura sul fatto che la rete si è gonfiata e poi la palla è tornata in campo toccando il ferro dentro la porta.. Alex urla l'esatto contrario, la rete si è mossa perchè si è mossa tutta la porta mentre la palla è stata respinta dalla traversa... insomma per farla breve gli unici che potrebbero aver visto qualcosa data la loro vicinanza all'azione sono Alex ed Emanuele ed alla fine il gol viene convalidato seppur con diversi dubbi e titubanze.. la gol-line technology avrebbe fatto luce sulla vicenda ma non è entrata ancora in vigore nelle partite del giovedì.
4 a 3 quindi e partita che si riapre ancora una volta con i gialli che se la giocano eccome cercando il pareggio con un'incursione di Paolo il cui tiro è alto sulla traversa e poi con un tiro altissimo di Salvatore ben servito da Emanuele. I rossi rispondono con un tentativo di Giancarlo ma soprattutto con un'azione di forza di Alex che entra in area vincendo due contrasti consecutivi, recupera palla e la spara sul palo alla sinistra di Paolo e poi in rete!!! 5 a 3 al 68', incredibile Alex e per i rossi sembra il gol decisivo per la vittoria!!! 
Mancano una manciata di minuti alla fine, Giancarlo sostituisce Domenico in porta e subito dopo, al 70', un'azione condotta con forza e decisione dai gialli fa arrivare palla sulla sinistra a Dimos che liberissimo va al tiro da distanza ravvicinata e Giancarlo si fa passare la palla tra le gambe e lemme lemme il pallone finisce in rete in maniera beffarda per i rossi per il 5 a 4.
Manca un solo minuto alla fine ma i gialli ormai sono in entusiasmo incontrollabile ed i rossi in discesa libera. Alex perde palla nella metà campo dei gialli che ripartono in quattro contro tre, palla ancora per Dimos che dalla distanza lascia partire un tiro della domenica assolutamente imprendibile che toglie le ragnatele dall'incrocio dei pali e sigla il 5 a 5 tra il delirio dei gialli e dello stesso presidente!!! Il fischio finale arriva nello stesso istante e sancisce un miracolo per i gialli e una clamorosa beffa per i rossi.

Migliore in campo è Dimos eletto con 3 voti sugli 8 espressi (gli altri 5 sono due per Alex, uno ciascuno per Paolo, Emanuele e Matthew) soprattutto per quanto di incredibile sia riuscito a fare negli ultimi due minuti quando si è fatto trovare pronto nel posto giusto al momento giusto nell'occasione del suo primo gol e poi nello sfoderare un secondo gol degno di altri palcoscenici.


Partita che i rossi hanno condotto per gran parte del tempo con un Alex (voto 9) in grande serata di carica agonistica e di qualità tecniche con tre gol di ottima fattura e di tanti palloni giocati, con Domenico (voto 6.5) attento in difesa ed in porta senza mai strafare ma senza sbavature, con Rino (voto 6.5) pronto come sempre al dialogo sullo stretto ma anche a farsi trovare smarcato dai lanci lunghi, con Walter (voto 8) tornato finalmente alla doppietta personale ma con tutta una prestazione maiuscola e completa sia in attacco che in difesa e per finire a Giancarlo (voto 4) che, per sua stessa ed onestissima ammissione, ha sbagliato grossolanamente in almeno 3 dei quattro gol presi in una partita che poi, fuori dai pali, aveva giocato in maniera più che sufficiente... i gialli, dal canto loro, si sono resi artefici di un altra grande prova di tenacia e orgoglio essendo capaci di giocare e rimanere dentro la partita fino all'ultimo secondo come dimostrano i due gol in due minuti del presidente Dimos (voto 10) ma anche dalla prestazione corale di sacrificio e generosità di Paolo (voto 8) e di Salvatore (voto 7.5)  capaci di blindare la difesa con molti interventi decisivi per poi far ripartire l'azione d'attacco.. attacco dove Mathew (voto 7.5) ed Emanuele (voto 8.5) sono brillati per corsa, fisicità e grande dedizione alla causa dei gialli.
La classifica non cambia le distanze tra le due squadre, 11 punti contro 8 tra gialli e rossi con i primi al quinto risultato positivo consecutivo a dimostrazione di un ottimo periodo della squadra a livello di gioco, uomini e fiducia. 
Per i rossi un'altra battuta d'arresto in una gara fondamentalmente dominata e buttata alle ortiche in un finale da strapparsi i capelli ma anche per troppi errori individuali... resta il rammarico e l'incertezza di un gol dubbio concesso ai gialli che assume un peso considerevole a risultato acquisito.
Per la classifica  cannonieri, Lorenzo a 12 reti è sempre il leader ma alle sue spalle sopraggiunge Alex a quota 11 con la tripletta di oggi. Terza posizione per Emanuele con 8 reti.


5 commenti:

domenico ha detto...

La rabbia di aver buttato al vento una vittoria c'è eccome!! Troppi però sono i nostri episodi negativi tra errori di concentrazione (due gol in due minuti?!?), di banalità negli interventi "normali" (Giancarloooooooooo....) e infine di carattere (perchè il gol dubbio è stato convalidato se i pareri opposti erano pari?).
Ho messo volutamente il gol dubbio alla fine perchè la partita l'avremmo dovuta vincere lo stesso visto quanto prodotto in campo e visto il vantaggio a due minuti dalla fine e quindi il massimo della colpa è solo nostra ed il gol convalidato è solo un'altra casella che va ad incastrarsi nel nostro periodo nero.
Chiaro che se Giancarlo ammette candidamente di essersi "spaventato" che i tiri forti con il freddo gli avrebbero potuto far male... insomma.. io vorrei sparargli e indicargli dall'altra parte un certo Paolo che seppure acciaccato è venuto a prendersi le nostre pallonate venendogli incontro a petto in fuori!!!
So che Giancarlo non è quello visto ieri sera in porta dove ha dei precedenti ben diversi con miracoli e paratoni.. diciamo allora che la serata era negativa per lui e che ho sbagliato io nel farmi dare il cambio in porta negli ultimissimi minuti.. sono sicuro che con me o Rino in porta, Dimos avrebbe segnato probabilmente solo uno dei due gol.. e forse neanche quello.

Rino ha detto...

Ancora una volta concordo con Domenico in tutto e per tutto. Il goal dubbio è un aspetto ma la partita è stata buttata al vento da noi. Si, Giancarlo è incappato in una serata no e può capitare, anche se a me fa più innervosire quando vuole giocare a destra e con il destro non controlla un pallone.......Noi Rossi stiamo giocando un po’ come se fossimo anestetizzati, facciamo il compitino ma niente di più. Nonostante questo avevamo comandato la partita, creando spazi e azioni ma proprio per questo dobbiamo fare il mea culpa. A Dimos dico bravo, ma con me in porta col cazzo che segnava due goal in un minuto; forse prendevo goal in mezzo alle gambe, perché i goal del cavolo li prendiamo tutti, ma all’ultimo minuto gli mollavo il paragone sicuroooooooooo

Rino ha detto...

Paratone.....

Paolo ha detto...

Grande prestazione ancora dei gialli che non mollano sino alla fine ,poi goal o non goal resta il vantaggio di due goal a pochi minuti dalla fine e nel passato i rossi non avrebbero perso. Stiamo attraversando un periodo felice e poi ci va tutto bene ,anche se acciaccato ho cercato di aiutare la squadra a non mollare mai. I rossi per adesso sono in un periodo sfigato ma stiamo attenti loro non mollano mai quindi dobbiamo cercare di incamerare più punti possibile ora che ci dice bene. Un complimento particolare ad Alessandro che per me ha fatto una grande partita e naturalmente al nostro presidente con due reti salva risultato. A giovedì per continuare la striscia positiva.

Enrico ha detto...

Dispiace davvero aver buttato al vento una vittoria ormai sicura. Tuttavia sono certo che ci riprenderemo alla grande e torneremo più forti di prima. Un incoraggiamento a Giancarlo che dalla prossima partita auspico migliore in campo. Forza Rossiiiii.... un abbraccio e un salutone a tutti.