venerdì 20 aprile 2018

I ROSSI RIALLUNGANO IL PASSO CON UNA VITTORIA NETTA. Giancarlo tripletta!!

Giovedì 19 aprile 2018
h 19.30 prati37

Campionato sempre interessante ed in bilico: dopo le tre vittorie dei rossi, che li avevano portati di nuovo in vetta alla classifica, la vittoria dei gialli nella scorsa settimana ha ridotto le distanze tra le due compagini. L’assente di oggi è il solo Mimmo che ha dichiarato in settimana di voler provare a rientrare nel mese prossimo e tutti lo aspettiamo con grande affetto. il sostituto di oggi è Rocco che cambia casacca e torna in giallo.
I restanti in campo sono tutti i titolari: Domenico, Alessandro, Rino, Giancarlo e Walter per i rossi e Dimos, Paolo, Salvatore, Mathew e Rocco appunto per i gialli

La partita
Tra i rossi preoccupano le condizioni di Alex e di Domenico entrambi usciti acciaccati dalla partita scorsa ma per il momento tutto è ok. 
Partono bene i rossi sull’asse Rino-Walter-Giancarlo con scambi veloci e trame ficcanti… ma la prima pala gol è per Rocco che si trova al tiro su una palla difficile e alta beccando in pieno Domenico in uscita… dall’altra parte rapida risposta dei rossi con Walter che becca il palo al primo tiro in porta mentre è Paolo a respingere su Rino poco dopo. I gialli rispondono con lanci lunghi per Rocco che generosamente insegue ogni pallone ma è marcato spietatamente da Alex che lo chiude sistematicamente. Nell’unico guizzo vincente, Rocco si vede anticipato in uscita da Domenico che spazza via senza troppi ripensamenti. 
Al 6’ l’azione rapida dei rossi trova Giancarlo sulla sinistra in vena di grandezze, finta e dribbling strettissimo a saltare Dimos, triangolo rapido con Rino a saltare Salvatore e gran botta da due passi sul passaggio di ritorno per l’1 a 0 per i rossi!! 
I gialli ci provano con una fiondata di Mathew che però non inquadra la porta e poi con un tentativo di Rocco respinto da Domenico. Nel frattempo Rino ha scagliato un paio di missili fuori bersaglio il primo, respinto alla grande da Salvatore il secondo. Rossi più in palla ed in partita, tante le palle recuperate e quasi sempre primi sulle palle vaganti… Walter conquista un angolo che Rino va a battere come di consueto.. palla a pennello per la testa di Alex che arriva perfettamente coordinato e mette in rete dalla destra!!! APPLAUSI!!  Siamo al 17’ ed è il 2 a 0 per i rossi. Gialli in evidente difficoltà, pochi spazi e poche azioni in attacco degne di questo nome per pensare di poter rientrare in partita. I rossi continuano a fare la gara: Giancarlo ha il piede caldo e nonostante le due assenze di fila sembra in grandissima forma e va via in dribbling che è un piacere… Rino è in vena di giocate di fino e lo scambio con Domenico è di quelli di alto livello ma la palla finisce sul fondo deviata o forse no dal mago… lo stesso Rino si rende protagonista di un balletto sul filo della linea di fondo concludendo poi con un tiro “impossibile” che finisce sulla traversa!!! Domenico chiude bene sul tentativo di Dimos e poi è Alex che recupera la posizione in maniera incredibile per ribattere il tiro di Rocco. 
Rino cerca di complicarsi la vita da solo quando, nel suo turno di porta, evita di intervenire su una palla lunga che invece Rocco recupera alla grande ed indirizza nella porta sguarnita con la sfera che va lentamente sul palo e poi Rino può recuperarla… prima che Alex sfoderi la pistola.. Dal possibile gol giallo si passa al gol rosso, come spesso avviene nel calcio, ed è Alex a trovare spazio per un assist filtrante strepitoso in mezzo a due avversari per l’arrivo del dirompente Giancarlo che non si fa pregare a mettere in rete il 3 a 0 al 27’!! Applausi!! 
Gara sempre più complicata per i gialli che provano a scrollarsi di dosso sfiducia e frustrazione con Salvatore che si porta qualche metro più avanti ma la palla gol più nitida è ancora dei rossi con una rasoiata di Domenico che Rocco va a togliere dall’angolino in basso alla sua sinistra. Lo stesso Rocco si fa trovare pronto a respingere un altro tentativo di Rino e poi tocca a Mathew andare al tiro potente che sfiora il palo. 
Ci prova anche Dimos andando a deviare su calcio d’angolo ma viene contrastato benissimo da Giancarlo che continua il suo show personale al 49’ andando ad azzeccare un tiro imprendibile dalla sinistra con la palla che va dritta sotto l’incrocio dei pali alla destra di un Salvatore attonito. 4 a 0 e tripletta per Giancarlo. I gialli capiscono di non avere più nulla da perdere.. Il contemporaneo turno in porta di Alex li vede più aggressivi e finalmente più determinati a giocarsela fino in fondo. I rossi sbandano leggermente, perdono qualche palla di troppo e concedono diversi angoli ma alla fine Alex deve solo respingere un gran tiro di Mathew e spazzare una palla lunga su cui cercava di arrivare Rocco di gran carriera.  Tocca a Giancarlo andare a rifiatare in porta… ed anche lì non è ancora sazio e salva in maniera incredibile tra un batti e ribatti da flipper su tiro di Dimos e poi di Rocco e poi al 56’ a Salvatore tocca fare tre tiri consecutivi per segnare dopo che i primi due Giancarlo era riuscito a respingerli in qualche modo pur quasi cadendo con tutta la porta all’indietro.  4 a 1 dunque e gialli che trovano lo spunto per cercare di riavvicinarsi nel risultato… contropiede veloce dei rossi con Alex lanciato da Walter in solitaria ma il tiro risulta troppo angolato. I gialli ripartono con coraggio e Giancarlo è ancora decisivo togliendo la palla dall’angolino alla sua destra sul tentativo disperato di Rocco in azione caotica e scatta un nuovo contropiede rosso, stavolta è Rino a sparare fuori bersaglio da ottima posizione. Al 66’ però, Domenico recupera una gran palla nella tre quarti gialla, la cede ad Alex che trova Walter in posizione giusta: gran tiro e palla nel sacco per il 5 a 1 che chiude i conti. Squadre lunghe e schemi nel cestino negli ultimi minuti dove i gialli premono con le ultime forze ed i rossi si divorano alcune occasioni clamorose con Rino, con Giancarlo e con Alex.. lo stesso Alex che però al 70’ si fa trovare pronto e in posizione per scaricare in rete il 6 a 1 su assist del solito Rino. La partita è finita e rimane solo lo spazio per un bel guizzo del mago che sfugge a Walter e si presenta a tu per tu con Domenico che riesce a respingerne il tiro.
Fischio finale e tutti a casa.

Migliore in campo della partita viene nominato Giancarlo con sette voti sui nove espressi (gli altri due vanno uno a Rino, uno a Walter).. una specie di plebiscito a premiare la sua gran partita fatta di
gol, di tanta corsa, di parate, recuperi e una grande determinazione dal primo all’ultimo minuto.

Partita che i rossi hanno vinto per la migliore tecnica e per la maggiore determinazione, spesso (quasi sempre) primi sulla palla, attenti nelle marcature e agili nelle ripartenze, capaci di trovare spazi in velocità senza concedere molto agli avversari. Giancarlo (voto 10) sugli scudi come abbiamo detto, prestazione maiuscola per lui così come per Rino (voto 8.5) grande mattatore e assist-man voglioso di regalare giocate e numeri soprattutto in compagnia di un Walter (voto 8) attento in difesa quanto capace di duettare in attacco sempre pronto a ribaltare l’azione. Certamente non da meno Alessandro (voto 9) leader incontrastato e faro guida della sua squadra nonostante il ginocchio dolorante.. grande prestazione e doppietta importante.. ben coadiuvato nella fase difensiva da un Domenico (voto 8) che non risente del problema al polpaccio e si mette a disposizione della squadra con la sua proverbiale disciplina tattica.
Dall’altra parte della barricata le note positive non sono mancate con una buona prova di Salvatore (voto 7) incazzoso quanto basta per cercare di scuotere la squadra con la sua grinta e capace di segnare almeno il gol della bandiera, ma anche di Paolo (voto 6.5) partita di volontà e sostanza la sua anche se con qualche errore soprattutto nei lanci lunghi e poi di Dimos (voto 6.5) meno brillante del solito in difesa ma piuttosto attivo in avanti ad appoggiare i suoi compagni. Rimane Rocco (voto 6.5) grande generosità e sacrificio, si è mosso molto meglio delle scorse partite ma ancora con qualche errore di troppo sottoporta e nel controllo palla… e finiamo con Mathew (voto 7) poco incisivo in avanti ma grande interdittore nella mediana dove ha bloccato molte iniziative dei rossi.
Classifica che vede i rossi tornare a 6 punti di vantaggio mentre tra i marcatori Alex consolida il suo primo posto raggiungendo quota 18 reti sempre seguito da Emanuele fermo a 14 e da Lorenzo a 12. Da segnalare la rapida ascesa di Giancarlo che con la tripletta di oggi arriva a quota 10 reti.            

2 commenti:

domenico ha detto...

partita vinta con pieno merito. squadra tosta e determinata al punto giusto con alcune giocate top come nell'assist di Alex x Giancarlo per il 3 a 0 o come il solito cross pennellato di Rino per la testa di Alex... bella partita di tutti noi rossi e ottima vittoria. Personalmente sono contento anche per non aver risentito dell'infortunio al polpaccio della settimana scorsa e solo nei minuti finali ho avvertito il muscolo più duro del solito ma ormai era finita e quindi tutto ok. Chiudo facendo i dovuti complimenti a Giancarlo autore di una partita di altissimo livello.

Enrico ha detto...

Complimenti ai mitici Rossi, che, per quanto ho letto dallo splendido articolo di Domenico, hanno giocato quasi al limite della perfezione. Complimenti a Giancarlo per la tripletta e a tutti gli altri per la bellissima gara. Speriamo di allungare definitivamente in classifica, ma credo che i Gialli ora venderanno cara la pelle. Un abbraccio a tutti...