sabato 11 agosto 2018

ROSSI STRARIPANTI: 3 A 0 E DI NUOVO A +21!!

Giovedì 9 agosto 2018
h 19.30 calcetto marina

formazioni
Domenico, Alessandro, Rino, Enrico, Walter.
Paolo, Salvatore, Mimmo, Mathew, Rocco.

risultato
ROSSI - GIALLI    3 - 0
marcatori:
Domenico all'8'; Enrico al 12'; Alessandro al 18'.
durata partita: 74'

La sconfitta della settimana precedente non è proprio stata digerita dai rossi che, recuperati due importanti elementi quali Rino e Walter, partono a mille in questa gara con un approccio talmente devastante che dopo 20 minuti si è già sul 3 a 0 con almeno altre 4 palle gol create... tant'è che Alex deve arrivare a parlare di rallentare i ritmi e di gestire le forze per arrivare a fine partita.. Ma andiamo con ordine: caldo afoso anche oggi ma almeno non c'è il sole a picchiare sulle teste dei nostri amici; rossi che partono come razzi andando subito al tiro con Domenico servito da Alex, pallone che sibila di poco sul fondo ma azione netta in velocità a tagliare la difesa gialla.. azione che si ripete dopo un minuto dall'altra parte con Rino che innesca Alex e poi Walter che arriva in area in corsa ma allarga troppo il piattone. Gialli sorpresi, imbambolati, il rilancio lungo per Rocco è preda di Alex che ancora trova sulla verticale un Walter scatenato, gran diagonale di sinistro e Paolo salva in angolo. Dall'angolo c'è Rino che spara un radente in area che nessuno prende e Domenico sfiora a due passi dalla porta mangiandosi un gol. Domenico si rifà all'8': azione avvolgente ed in velocità tra Rino, Walter, servizio immediato per Alex, tocco smarcante per Domenico che deposita in rete l'1 a 0. Gialli immobili. Non c'è partita. Rossi ancora pericolosi  in avanti: ancora Alex d'esterno gran passaggio per il solito Walter, stavolta è Salvatore a metterci una pezza.
Rino ha un leggero infortunio e finisce in porta ma i rossi non si fermano, azione di forza di Alex, sempre lui, in piena area gialla, nessuno riesce a contrastarlo efficacemente, palla ad Enrico che scarica in rete il 2 a 0!!! Siamo al 12' ed il punteggio sembra stretto per i rossi che continuano nel loro momento magico. I gialli provano ad uscire da questo assedio ma i rossi sono sempre primi su tutti i palloni con marcature asfissianti e raddoppi sistematici. Si arriva al 18' e Alex mette il suo sigillo personale sull'assist di Walter, 3 a 0 e tanti saluti.
Alex cerca di rallentare il ritmo, sa benissimo che i suoi non possono reggere tutta la partita in quel modo e vorrebbe una migliore gestione delle energie.. i gialli finalmente si affacciano dalle parti di Rino, che sembra pienamente ristabilito, ma il tiro di Rocco è alto.
La partita rallenta, i rossi però sono ancora determinati e concentrati al massimo e Walter va a sparare su Rocco un bel servizio di Rino. Rocco che evita un altro gol andando a prendere un missile di Alex destinato nell'angolino. Risponde Mathew con un guizzo a sinistra con tiro angolato che però si perde sul fondo. 
Walter è lesto a triangolare con Alex per l'ennesima volta per poi presentarsi al tiro da distanza ravvicinata ma il suo sinistro è ancora una volta fuori di un soffio. Ritmi sempre più lenti e rossi padroni della situazione con i gialli piuttosto sottotono e con diversi palloni buttati via per errori individuali. Spicca il colpo di testa di Mimmo che in elevazione sale a intercettare un lancio lungo di Salvatore e indirizza benissimo la palla verso la porta dove però Walter è attento e respinge evitando il peggio... dall'altra parte è il mago a respingere un paio di conclusioni potenti e precise di Rino e poi di Alex mentre Enrico "gasato" a mille tenta un paio di volte di andarsene in dribbling solitario puntualmente bloccato da Salvatore e meritandosi le urla di Alex: "CHI CAZZ TI MESS?  LA CASACC DI GIANCARL?" da crepare dal ridere...
Intanto i gialli provano il tutto per tutto con due azioni consecutive tra Mimmo e Rocco con un missile di Mimmo respinto da Alex nella zona di Rocco che va al tiro per ribattere in rete ma trova l'opposizione di Domenico che respinge. Ancora i gialli provano il fraseggio nello stretto tra Salvatore e Rocco ma c'è ancora Domenico che esce ad anticipare l'attaccante avversario. 
Momento buono per i gialli che si fanno ancora vivi in attacco con Mimmo, tocco leggero a superare Domenico in uscita che però non si fa sorprendere e poi grande recupero di Enrico che fa cinquanta metri di corsa per andare a chiudere su un Rocco lanciatissimo.
Passato il momento difficile, i rossi si rifanno vivi con una palla che Enrico rincorre e mantiene in campo con caparbietà mettendo poi in centro per il tiro di Alex e la conseguente respinta di Paolo. I rossi giocano in tranquillità con fraseggi continui anche all'indietro lasciando scorrere tempo e dosando le energie residue. Rino e Walter si lanciano in un'azione di contropiede passandosi la palla dalle sei alle sette volte fino allo sfinimento ed alla fine del campo... Scorrono gli ultimi minuti, si parla di un possibile recupero ma Alex in azione di attacco viene leggermente sbilanciato da Salvatore e andando a calciare prende in pieno il terreno nella più classica delle "zappate"... crollando al suolo dolorante.
Spray e ghiaccio per Alex che passa qualche minuto a terra ed in pratica la partita finisce qui con l'accordo di tutti.

migliore in campo della partita viene nominato Alessandro con quattro voti su otto espressi (gli altri quattro sono due per Walter e due per Domenico). Grande partita la sua per quantità e qualità, sempre attento e concentrato, capace di mantenere la squadra con la giusta attenzione anche nel dosare e nel gestire le energie. Inoltre, da far notare, una lunga serie di assist un pò per tutti a sottolineare la sua perfetta visione di gioco.

Vittoria che non fa una grinza quella di oggi con i rossi devastanti nella prima mezzora ed in pieno controllo nel resto della gara. Il ritorno in campo di Rino (voto 8.5) e di Walter (voto 9) ha riportato classe e qualità nel gioco dei rossi che se ne sono giovati nel fraseggio continuo e nei calci piazzati.. la buona vena di Domenico (voto 9) che ha avuto un approccio eccellente alla partita per poi finire con qualche intervento decisivo da portiere mentre Enrico (voto 8) si è sbattuto in lungo ed in largo a tutto campo con qualche errore veniale e con tanta (solita) generosità ed entusiasmo... Alex (voto 10) a completare il quintetto in una partita che ha rasentato la perfezione e che gli ha fatto brillare gli occhi nel vedere i suoi così determinati.
Gialli sorpresi da un inizio così veemente e micidiale degli avversari.. Paolo (voto 6.5) ha fatto quello che ha potuto riuscendo a prendere le misure degli avversari solo dopo un'ora.. così come Salvatore (voto 6) che ad un certo punto ha sbottato anche contro Mathew (voto 6) poco incisivo e qualche volta persino indolente.. ma la partita era nata male e neanche la buona volontà di Mimmo (voto 7) e di Rocco (voto 6) hanno potuto nulla contro la determinazione e la concentrazione dei rossi.
In classifica i rossi si riportano a +21 allungando di nuovo... tra i marcatori invece ecco che Alex approfitta della mancata convocazione di Emanuele per superarlo in classifica e per prendersi il primo posto in solitaria con 24 reti.
Alla prossima!! 
  

sabato 4 agosto 2018

FINALMENTE SI RIFANNO VIVI I GIALLI CHE INTERROMPONO UN PERIODO NERISSIMO!!

Giovedì 2 agosto 2018
h 19.30 calcetto marina

formazioni
Dimos, Paolo, Salvatore, Mimmo, Rocco.
Domenico, Alessandro, Giancarlo, Enrico, Rico.

risultato
GIALLI - ROSSI   3 - 2
marcatori:
Rocco al 9', al 51' ed al 63'; Enrico al 26' ed al 69'.
durata partita 81'



Prima della partita c'è il recupero della premiazione di Rocco per il 100° gol del campionato segnato nella partita del 26 aprile scorso. Una premiazione che sarà di buon auspicio per l'attaccante visto la sua ottima prestazione nell'arco della partita vinta dai gialli, finalmente, capaci di interrompere il filotto di vittorie dei rossi approfittando della buona vena di Rocco appunto ma anche di una difesa coriacea ritornata ad essere quasi impenetrabile.
Partita condizionata da un caldo afoso e da una temperatura sahariana senza un filo d'aria che mette a dura prova i dieci giocatori in campo. Esordio assoluto per Rico chiamato a sostituire Walter all'ultimo minuto causa un problema meccanico.
I rossi si schierano con Alex in avanti a cercare gloria e gol in assenza del suo antagonista Emanuele non convocato per oggi. Partita con poche occasioni all'inizio con qualche tiro da lontano di Alex ed una buona occasione per Domenico sempre in duetto con Alex con penetrazione sulla sinistra e gran tiro di destro ma fuori bersaglio. La risposta dei gialli è micidiale: lancio al bacio di Salvatore per Rocco, lasciato troppo solo al limite dell'area rossa, controllo a girata di destro con palla all'incrocio dei pali poi sul sedere di Enrico e quindi in rete. E' il 9' 1 a 0 per i gialli e applausi per Salvatore e Rocco. Alex sbraita contro i suoi che appaiono molli e meno concentrati di altre volte.. Rocco rischia di ripetersi poco dopo con un gran diagonale in corsa che però vola via sul fondo. Chiudono bene i gialli marcando strettissimo Alex soprattutto con Paolo e Salvatore mentre Giancarlo è impreciso con un sinistro alto dei suoi. I rossi collezionano angoli ma manca Rino alla battuta e si vede eccome con palle ora lunghe ora troppo corte o basse e la difesa gialla che rimedia sempre. I gialli agiscono prevalentemente in contropiede cercando di sfruttare il buon momento di Rocco o la mobilità di Mimmo che dimostra grande vitalità nel suo look da guerriero...
Alex mette il turbo sgusciando via a destra per poi pescare alla perfezione Enrico tanto veloce ad inserirsi in area quanto sciagurato a sparare fuori da ottima posizione tra le urla del dittatore... ma l'appuntamento con il gol è solo rimandato per Enrico che al 26' si fa trovare ancora una volta prontissimo all'inserimento in area e a deviare in maniera vincente da due passi un altro assist al bacio di Alex. 1 a 1 e palla al centro. I rossi mantengono il pallino del gioco ma sono i gialli ad essere pericolosi con i contropiede di Mimmo e poi di Salvatore che chiamano il portiere di turno ad altrettanti interventi complicati... Alex lotta come un leone ma visto che non riesce a sfondare personalmente manda ancora Enrico a tu per tu con Paolo.. gran tiro e gran respinta. Ci prova anche Giancarlo con un sinistro forte e persino troppo preciso per sorprendere Rocco che respinge. Lo stesso Rocco non si fa pregare a respingere un'altra sassata di Alex. La partita ha qualche pausa ristoro con i giocatori provati dal gran caldo ma alla ripresa sono ancora i gialli a colpire in contropiede: è il 51'e Dimos pesca Rocco con un lancio eccellente, Rocco controlla approfittando della lentezza nel recupero di Rico, gran tiro che Enrico tiene ma non trattiene e ancora Rocco piomba sulla palla a ribadire in gol per il 2 a 1.
Alex ne ha un pò per tutti.. per Rico che appare già finito, per Domenico che non era al centro della difesa e per Enrico che non ha parato.. manca Giancarlo che se la cava ma non per molto... I rossi provano a riequilibrare la gara attaccando in forze, Salvatore blocca a terra nell'angolino un siluro sparato da Domenico ma l'occasione d'oro è ancora per Enrico che ancora una volta riesce a farsi trovare davanti alla porta dall'assist eccellente di Alex ma incredibilmente spara alto da meno di un metro divorandosi un gol clamoroso meritandosi appieno le urla isteriche di un Alex furioso... furia che diventa rabbia incontenibile quando nell'azione di qualche minuto dopo, ancora Enrico arriva al tiro in area con la palla che sbatte sulla mano di Salvatore e poi viene buttata in fallo laterale... mano attaccata al corpo e sicuramente episodio involontario ma fatto sta che impedisce alla palla di entrare in rete. Per Alex è rigore sacrosanto ma i gialli non ci sentono e negano il rigore ricordando altri episodi a loro favore in altre partite... La partita prosegue ma l'atmosfera è elettrica.. Mimmo la rende incandescente andando a respingere apposta con le mani un tiro di Alex e decretando ad alta voce il rigore per i rossi!!! Non l'avesse mai fatto!! Alex esplode come un pentolone a pressione "A MI NIN TI FA LU SVELT!" come nelle liti tra adolescenti... insomma per farla breve, Domenico arriva sul dischetto con la palla ma Alex batte solo una punizione perchè il rigore da dare era quello di prima... insomma si finisce in un nulla di fatto e con un calcio d'angolo scaturito dopo la punizione che Alex va a battere sparando una fucilata dritto per dritto che finisce dalla parte opposta del campo...
Partita che ha un'atmosfera non più serena.. i gialli arrivano al terzo gol subito dopo ancora sull'asse Dimos - Rocco che trova lo spazio giusto e va a battere Rico uscito in maniera piuttosto maldestra in realtà.. 3 a 1 al 63' e partita quasi archiviata per i gialli che pochi minuti dopo trovano anche un palo con Salvatore al termine di uno bello scambio lungo con Mimmo.
I rossi attaccano ancora con Alex che gioca muto ma gioca e tocca a Domenico tentare la puntinazza violenta che colpisce proprio Alex.. ci tenta anche Rico con un tiro preciso ma troppo debole per impensierire Paolo e poi al 69' ecco che Alex va ad imbeccare ancora una volta Enrico che stavolta non sbaglia e fa 3 a 2 riaprendo clamorosamente la gara a poco più di 10 minuti dal termine. I gialli si stringono in difesa dove si distingue Paolo che intercetta tutto quello che gli arriva a tiro e provano a chiudere in contropiede con qualche conclusione di Rocco e di Mimmo che però trovano attenti i rossi ammirevoli nel gettare tutte le residue energie in un assalto finale che però non porterà a nulla.
Fischio finale dopo 81' e tutti a rinfrescarsi sotto la doccia.

Migliore in campo con sei voti sui nove espressi (gli altri tre sono per Paolo) viene eletto Rocco autore di una gran partita che va ben oltre la tripletta segnata. Sempre pronto ad avventarsi su tutti i lanci dei suoi compagni, è stato fondamentale in attacco ma anche ben presente in difesa e in porta a completare una gara più che positiva.

Vittoria che porta una boccata di ossigeno fondamentale ad una squadra in caduta libera da cinque settimane e staccata dagli avversari da un numero considerevole di punti. Gialli compatti, attenti, tonici e decisi.. sfruttano appieno l'ottima giornata di Rocco (voto 10), finalmente una vera punta a finalizzare le loro azioni, ma anche la ritrovata difesa arcigna con Paolo (voto 9) su tutti a fare i conti con un osso duro come Alex  e con Salvatore (voto 7.5) a fare da diga in ogni circostanza. Bene anche Dimos (voto 7.5) ma più come assist-man che come difensore.. suoi due servizi per la tripletta di Rocco, a completare il quadro c'è Mimmo (voto 7) pronto a sacrificarsi a tuttocampo sempre al servizio dei compagni dove più serve.
Rossi leggermente molli, poco decisi e reattivi soprattutto in difesa dove gli errori sono parecchi e le marcature spesso da rivedere.. Domenico (voto 5) entra poco in partita lasciando spesso a Rico (voto 4) il compito di marcatura che però quest'ultimo non è in grado di svolgere.. troppo tempo lontano dai campi e lontanissimo dal ritmo partita.. da rivedere. Qualcosa in più lo fa Giancarlo (voto 5.5) che vorrebbe fare molto di più ma patisce il caldo e la fatica oltre ogni aspettativa mentre Enrico (voto 6.5) si fa apprezzare per corsa, inserimenti, gran movimento e una bella doppietta ma ha sulla coscienza altre tre palle gol gettate al vento, una delle quali assolutamente clamorosa.. chiude Alex (voto 7.5) che combatte spesso da solo contro la difesa avversaria, sforna assist a ripetizione e cerca in tutti i modi di tenere in piedi una squadra "molliccia".
Classifica che adesso vede i gialli risalire a -18 mentre tra i marcatori non cambiano le prime posizioni con Alex ed Emanuele a 23, Lorenzo 15, Mathew 14.
Alla prossima.    



lunedì 30 luglio 2018

QUINTA VITTORIA CONSECUTIVA DEI ROSSI CHE VOLANO VERSO IL 12° SCUDETTO!!!

Giovedì 26 luglio 2018
h 19.30 calcetto marina

formazioni:
Domenico, Alessandro, Rino, Emanuele, Daniele.
Dimos, Paolo, Salvatore, Mathew, Giampiero.

risultato:
ROSSI - GIALLI    3 - 2

durata partita 80'.

per la 26^ giornata del campionato ancora numerosi gli assenti: Walter e Giancarlo per i rossi e Mimmo per i gialli prontamente sostituiti da Emanuele, Daniele e Giampiero.
Risultato ancora una volta favorevole ai rossi che mettono nel carniere altri tre punti con un filotto di cinque vittorie consecutive portandosi a 21 punti di vantaggio e intravedendo già il 12° scudetto. Ancora poco fortunati i gialli ma non si può parlare solo di sfortuna di fronte ad una superiorità tecnica che in alcuni momenti della partita è stata evidente. 
Non è bastato un ottimo Giampiero ai gialli pur segnando una doppietta e dando un apporto notevole a tutte le manovre dei suoi compagni.. Giampiero in gol già al 9' con un cross per la testa di Mathew che però non ci arriva così come Domenico che battezza la palla fuori e non interviene ed invece palla sul palo interno e quindi in rete.. 1 a 0. 
Nessun dramma per i rossi che sanno di avere tutto il tempo di recuperare. Daniele spicca per corsa e per anarchia tattica completa ma si butta su tutti gli spazi dove Rino lo pesca puntualmente con le sue giocate ma la difesa gialla, seppur in difficoltà riesce a rimediare fino al 26' quando è proprio Daniele a farsi trovare pronto a scaricare in rete un assist di Alex. Periodo migliore dei rossi che mostrano tutta la loro qualità chiudendo bene in difesa con la coppia Emanuele-Domenico e sfruttando la qualità di Rino e Alex in avanti. Alex che al 30' mette la freccia per il sorpasso con un gol eccellente per preparazione e conclusioni: riceve palla da Daniele al limite dell'area, controllo di destro e girata di sinistro con palla sotto l'incrocio!!! 2 a 1 e applausi!!! Periodo migliore per i rossi dicevamo che coincide con il turno di Giampiero in porta.. gialli privi di un terminale offensivo veloce che soffrono il pressing alto degli avversari... Rino e Alex sembrano scatenati nel dai e vai, nel cercarsi nel lungo, nel corto, nello stretto... Rino arriva a botta sicura sul perfetto assist di Alex ma Giampiero fa il miracolo con un intervento strepitoso.. e si ripete dopo un minuto su Alex servito al bacio da Rino. Rossi padroni del campo e occasioni che fioccano. Paolo sostituisce Giampiero e subito fa un altro miracolo su tiro di Alex che sembrava già gol. Al 42' però è bravissimo Daniele a trovare, ancora sull'assist di Alex, lo spazio giusto per un gran diagonale che non lascia scampo al portiere avversario. 3 a 1. Rossi che spingono forte, Alex ha la palla del quarto gol ma spara sul palo a tu per tu con Paolo. Emanuele scarica alto da buona posizione e poi finalmente sono i gialli a tornare a farsi vivi con un diagonale potentissimo di Mathew che Rino devia in angolo e con qualche azione di rilievo con Giampiero Salvatore, Paolo e soprattutto Dimos che con uno dei suoi tiri a giro cerca il gol ma trova solo l'incrocio dei pali a respingere con Domenico battuto. I rossi vanno a ritmi decisamente più lenti rispetto a prima ed i gialli ci provano eccome a riaprire la partita. Domenico respinge prima su Mathew e poi su Giampiero e poi è ancora il palo a fermare un tiro di Mathew .. non troppo fortunati i gialli in questi frangenti ma dall'altra parte non mancano le occasioni da gol con Alex e Rino sugli scudi. Al 69' però, da un angolo battuto in attacco, i rossi si fanno sorprendere come pollastri da un contropiede micidiale di Giampiero e Mathew che con un triangolo perfetto trovano il 3 a 2 con Giampiero. Mancano ancora una decina di minuti al termine ma le due squadre sono molto stanche e i ritmi sono scesi drasticamente.. mancano le forze per l'ultimo forcing ma c'è il tempo per qualche scintilla tra Salvatore ed Emanuele per una entrata "robusta" su Giampiero... ma il tutto finisce con la fine della partita che arriva senza altri scossoni dopo 80 minuti.

Migliore in campo della partita è Alessandro con quattro voti sugli otto espressi (gli altri quattro sono tre per Rino ed uno per Giampiero) con una partita delle sue: sempre protagonista in tutte le azioni decisive dei rossi con due assist ed un gol all'attivo (tra l'altro di notevole fattura) e tanto altro.
   



Rossi che vivono un momento della stagione veramente scintillante con tante vittorie consecutive sia quando soffrono che quando dominano e sono ormai lanciatissimi verso l'ennesimo titolo. Ottime le prove dei due innesti "giovani" Emanuele (voto 7.5) per presenza fisica e corsa tra difesa e attacco e Daniele (voto 8) onnipresente e autore di una doppietta decisiva, ma anche i titolari non hanno certo sfigurato con Rino (voto 9) decisamente ispirato e con Alex (voto 10) sontuoso nei suoi interventi e faro di tutta la sua squadra.. per finire a Domenico (voto 7.5) decisivo in porta con alcuni interventi precisi e tempestivi a chiudere ogni speranza agli avversari. 
Gialli meno brillanti in Dimos (voto 6.5) che però ha il rammarico di un palo clamoroso preso in un momento che poteva essere fondamentale, in Salvatore (voto 6.5) meno efficace e più "nervoso" di altre occasioni... solita partita di sacrificio per Paolo (voto 7) con qualche parata "fuori concorso" mentre Mathew (voto 7.5) continua nel suo momento magico giocando sempre per la squadra e raramente per se stesso.. e finiamo con Giampiero (voto 9) che sfrutta tutta la sua giovinezza e la sua qualità per segnare due gol e per giocare una partita con i fiocchi anche in porta con due interventi che salvano altrettanti gol. 
Classifica che vede  rossi allontanarsi a +21 con un margine più che rassicurante mentre per i cannonieri c'è lotta serrata con Alex che agguanta Emanuele in cima alla classifica con 23 reti. Seguono Lorenzo con 15 e Mathew con 14. 
Alla prossima.

venerdì 20 luglio 2018

I ROSSI ALLUNGANO ANCORA!!!! QUARTA VITTORIA CONSECUTIVA E +18!! Ma quanta sofferenza: gialli da applausi!!

Giovedì 19 luglio 2018
h 19.30 calcetto marina


Prima della gara c'è la premiazione di Enrico per aver segnato il 150° gol del campionato nella partita di due settimane fa.


formazioni:
Domenico, Alessandro, Rino, Enrico e Walter.
Dimos, Paolo, Salvatore, Mathew ed Emanuele.

risultato:
ROSSI - GIALLI   3 - 1

marcatori:
Rino al 22'; Emanuele al 45'; Alessandro al 61' ed all'81'.

durata partita: 81'

Giornata afosa e senza un filo d’aria che metterà a dura prova i giocatori in campo. Risultato che alla fine punisce eccessivamente i gialli artefici di una ottima prestazione corale, attenti in difesa e ben decisi in attacco dove però è mancata la zampata vincente ed anche un pizzico di fortuna.
La prima palla gol è proprio per loro con Emanuele  che arriva a tu per tu con Enrico dopo un guizzo repentino tra Domenico ed Alex ma il suo tiro è respinto provvidenzialmente proprio da Enrico che chiude la saracinesca. Rossi lenti e con poche idee ed il rientro di Salvatore nella linea difensiva dei gialli non rende più semplici le cose alla squadra campione a cui manca la precisione nei lanci e soprattutto nell’ultimo passaggio.  Paolo compie solo un intervento decisivo sulla mazzata di Alex dal limite servito da Walter e poi per il resto sono poche le occasioni create.  Gialli, invece, molto più reattivi e rapidi con Emanuele e Mathew in evidenza, il primo per fisicità e corsa come sempre, il secondo per altruismo (!!!) e per la generosità nei recuperi. Le ripartenze dei gialli sono continue ed Emanuele si mangia le mani per un’azione condotta benissimo ma conclusa come un cane con palla sul fondo. Anche Mathew al tiro con Rino che non si fa sorprendere. Passano i minuti, Alex e Rino cercano spiragli giusti per gli inserimenti di Walter o di Enrico ma manca la loro consueta precisione balistica. 
Al 22’, quasi inaspettatamente, la partita si sblocca: Alex pesca Rino sul lato destro in piena area gialla, controllo e tocco vellutato ad ingannare il portiere avversario per l’1 a 0!! Gran gol!!!
La reazione dei gialli è encomiabile e si materializza con alcune conclusioni di Emanuele tanto attivo quanto maldestro davanti alla porta, con qualche rigore reclamato ma non concesso per falli di mano presunti e soprattutto con una grande chance per Paolo capace di smarcarsi in area pronto a ricevere l’ottimo assist di Salvatore per poi però mancare clamorosamente nella deviazione vincente riuscendo solo a sfiorare la palla che scivola sul fondo. 
I rossi hanno allora la palla del raddoppio con Enrico smarcato da un tocco di Alex, gran tiro ma Mathew respinge con bravura.. per poi ripetersi sul diagonale di Walter. 
Emanuele scappa in contropiede sullo scellerato retropassaggio corto di Domenico ma ancora una volta i gialli non riescono a sfruttare la ghiotta occasione anche grazie al prodigioso recupero di Alex e dello stesso Domenico.
Ma il pareggio dei gialli è nell’aria e sull’ennesima ripartenza stavolta Mathew ed Emanuele sono perfetti: il mago vola via sulla fascia destra e mette al centro una palla che Emanuele deve solo spingere in rete. Siamo al 45’ ed è l’1 a 1.  Il pareggio non cambia l’inerzia della gara con i rossi a faticare per creare qualche pericolo ed i gialli ad occupare benissimo il campo ed a cercare il gol del sorpasso tanto che persino Alex richiama i suoi a giocare con più calma e con più ordine sostenendo che “un pareggio ci basta!” cosa incredibile per uno come lui che punta sempre e solo alla vittoria. Molto probabilmente si è reso conto che la serata non è delle più brillanti per la sua squadra e quindi meglio non esagerare… i gialli invece provano a salire con qualche uomo in più ed è soprattutto Dimos che si fa vedere in appoggio a tutte le iniziative dei suoi e arriva spesso anche alla conclusione e Walter gli va a togliere un missile dall’angolino evitando il gol ma non le maledizioni del presidente. 
Nel momento migliore dei gialli, ecco che i rossi colpiscono ancora, la palla arriva sulla destra in attacco per Enrico che riesce a darla ad Alex che va ad una prima conclusione ribattuta dalla difesa gialla, ma è ancora lui a recuperare palla sul rimpallo a controllarla, a girarsi e a metterla in rete con un gran tiro!! Grandioso!! E’ il 61’ ed è il nuovo vantaggio rosso che getta nello sconforto i gialli che sentono di non meritare un simile risultato. Sono gli ultimi dieci, convulsi, minuti di gioco.. i gialli danno fondo a tutte le loro residue energie per l'assalto totale alla ricerca del pareggio, i rossi sono schiacciati nella loro tre quarti e sistematicamente viene impedito loro una qualsiasi ripartenza.. pressing altissimo dei gialli che creano due clamorose palle gol: la prima è per Emanuele bravissimo a lanciarsi in uno spazio libero su palla persa dagli avversari ma Domenico gli chiude la porta con una tempestiva ed efficace uscita.. la seconda è per Dimos, grande colpo di testa in perfetto stacco e palla indirizzata nell'angolo alto della porta difesa da Domenico già battuto ma è la traversa a dire di no al gesto tecnico del presidente veramente sfortunato nell'occasione. Presidente che ci prova ancora con un gran sinistro che Domenico devia in angolo. I rossi non riescono proprio ad accennare un contropiede ma la loro disperata difesa è sofferta ma efficace e per i gialli si avvicina la quarta sconfitta consecutiva.. e quando ormai viene chiamato l'ultimo minuto di gioco, i gialli stremati non riescono ad arginare la bella azione dei rossi che vedono Rino imbeccare alla perfezione Alex che non perdona e mette in rete il gol del 3 a 1 suggellando la vittoria!! Siamo all'81' e la partita si conclude in quel momento.


Migliore in campo della partita con tre voti sugli otto espressi (gli altri quattro sono due per Mathew e uno ciascuno per Salvatore, Rino e Dimos) viene nominato Alessandro protagonista di una partita di sofferenza e forza mentale con due reti ed un assist al suo attivo che in pratica trascinano la squadra al successo fondamentale in una partita molto complicata.

Successo fondamentale, dicevamo, per i rossi visto le difficoltà incontrate in una giornata dove il caldo e il valore degli avversari li hanno messi a dura prova. Probabilmente, come già la settimana scorsa, il risultato sarebbe potuto essere ben diverso per quanto visto in campo ma la forza dei rossi è anche questa.. rimanere compatti e saper soffrire nel momento della difficoltà per poi colpire in maniera spietata. Meno precisione nel gioco lungo per Alex (voto 10) di cui abbiamo già tessuto le lodi.. e anche per Rino (voto 7.5) che però ha dimostrato grande capacità di sostenere i compagni con recuperi importanti e decisivi oltre che con un altro assist dei suoi. Generosità al di sopra di tutti per Enrico (voto 7.5) che non si smentisce neanche in una partita complicata con diversi interventi decisivi in porta così come Domenico (voto 7.5) che si fa notare per alcune "parate" salva risultato soprattutto nel finale.. Walter (voto 7.5) altro uomo chiave dei rossi con la giusta percezione della partita nel recuperare in difesa quando l'andamento del gioco lo richiedeva.
Gialli che si giovano del rientro di un Salvatore (voto 8.5) tonico e tosto al punto giusto che puntella la difesa da par suo insieme al solito inossidabile Paolo (voto 7.5) che non perde un contrasto neanche a pagarlo e l'unico appunto da potergli fare è la palla gol sciupata a pochi passi dalla porta.. porta che Dimos (voto 9) vede e rivede soprattutto nel finale con conclusioni a ripetizione e con gioco spumeggiante alla "Perisic" sfortunato nel trovare portieri scatenati e una traversa ostile.. gara da incorniciare anche per il mago Mathew (voto 9) giocatore a tutto campo e altruista in modo inaspettato ed impensabile e si finisce con Emanuele (voto 7) gara di corsa, sacrificio e forza ma anche di tanti, troppi, errori in fase di ultimo tocco con almeno quattro palle gol clamorose divorate che pesano come macigni sull'esito finale della partita.
I rossi conquistano la loro quarta vittoria consecutiva e volano in una fuga senza fine con 18 punti di vantaggio che sanno molto di vittoria finale a meno di stravolgimenti estremi nell'ultima parte della stagione.
Per quanto riguarda i marcatori, Emanuele riesce a tenere la leadership raggiungendo quota 23 reti ma Alex gli è proprio a ridosso con la sua doppietta arrivando a 22 reti, terzo Lorenzo con 15.
Alla prossima.