sabato 16 giugno 2018

I GIALLI RITROVANO FINALMENTE LA VITTORIA!! Rossi sottotono.

Giovedì 14 giugno 2018
h 19.30 calcetto marina

Nel giorno di inizio del mondiale in Russia, si gioca la ventesima giornata del campionato con le assenze di Walter tra i rossi e di Mimmo e Salvatore tra i gialli. In loro vece sono presenti Emiliano, Rocco ed Emanuele.
Formazioni in campo quindi con Domenico, Alessandro, Giancarlo, Rino ed Emiliano per i rossi e Dimos, Paolo, Mathew, Emanuele e Rocco per i gialli.

La partita
Si nota sin dalle prime battute che le due squadre risentono, e non poco, della sosta forzata della settimana precedente ed i ritmi sono piuttosto lenti.. passaggi prevedibili, pochi inserimenti e difese che hanno sistematicamente la meglio. Pochi gli spunti degni di nota e solo qualche assist di Alex per Rino o per Emiliano che non riescono però ad inquadrare la porta avversaria. I gialli addirittura fanno ancora meno con Domenico che è assolutamente inoperoso in porta e solo in un'occasione deve uscire ad anticipare un contropiede di Rocco. Emiliano finalmente si fa vedere con un bel tiro che Paolo respinge e poi al 10' la situazione improvvisamente si sblocca con Giancarlo che penetra sulla fascia destra e cede un bel pallone ad Emiliano che scarica di prima intenzione in rete alle spalle di Paolo. 1 a 0 e primo gol di Emiliano in questa stagione.
I gialli però hanno il merito di reagire con rapidità ed efficacia: al 12' infatti, è Emanuele a farsi largo a destra trascinandosi dietro un paio di avversari per poi scagliare un gran destro improvviso che Rino calcola male e non riesce a respingere: palla in rete e 1 a 1. 
Alex già comincia a borbottare ma riesce lo stesso a fornire un paio di lanci molto precisi per l'inserimento di Domenico a sinistra, sul primo è bravo Emanuele a respingerne il tiro, sul secondo Domenico manca il controllo della palla che finisce sul fondo. La partita è equilibrata anche se i rossi sembrano piuttosto opachi soprattutto nella tre quarti avversaria dove Paolo e Dimos con l'aiuto di Emanuele sono veramente insuperabili. Il contropiede di Rocco al 27', trova i rossi sbilanciati in avanti, l'attaccante non si fa pregare e va a mettere in rete il gol del vantaggio giallo con un tiro che sorprende Giancarlo. 2 a 1.
Alex adesso è furibondo ma al contrario di altre volte non si "adegua" e continua a giocare come sa fare. Conquista una serie di angoli consecutivi che Rino batte con la consueta maestria ma che non portano i risultati sperati. I gialli invece, hanno la possibilità di sfruttare la loro migliore qualità: difesa stretta e contropiede rapido. Con un Emanuele tutto fare, trovano un paio di ripartenze clamorose con tre contro uno o quattro contro due che fanno già pregustare il gol ma che invece fanno esaltare Giancarlo che in porta salva in entrambe le occasioni con grande tempismo e bravura.
I rossi si fanno vivi e pericolosi con Rino che prova la giocata in piena area ma Mathew è un muro che poco dopo respinge una sassata di Alex destinata nel sacco. I gialli si divorano un altro contropiede stavolta con palla sul palo e poi è Domenico a sventare un'altra minaccia intercettando con la punta del piede il passaggio finale di Rocco a Emanuele. La partita si fa più accesa con i rossi che spingono per il pareggio ed i gialli che hanno molti spazi invitanti dove lanciarsi alla ricerca del terzo gol. Ancora un palo, questa volta di Rocco, evita il tracollo dei rossi che dal canto loro hanno una clamorosa occasione con Giancarlo ed è Paolo a fare il miracolo con un guizzo incredibile che evita il pareggio. I rossi perdono Domenico che accusa un risentimento muscolare e finisce la sua partita in porta.. vanno vicino al pareggio con un gran tiro di Emiliano che sfiora il palo e poi tocca ai gialli avvicinarsi al gol con due conclusioni di Dimos da fuori area che Domenico respinge. La partita scorre veloce verso la fine, i rossi mancano ancora un'occasione dopo un fraseggio nello stretto tra Alex e Rino ma sono i gialli ad avere le occasioni più nitide per triplicare con ancora un palo di Emanuele e un altro di Mathew che sospetta protezioni sciamaniche evocate da Domenico. Lo stesso Domenico salva ancora su Paolo, tiro non irresistibile e poi su Dimos, attivissimo, respingendone un bel tiro a giro.
Rossi che potrebbero pareggiare con Alex di testa su angolo di Rino ma la palla viene deviata in angolo da Emanuele e poi è Rino a chiamare Rocco alla respinta decisiva. Ed è così che si arriva all'ultimissimo minuto di gioco: Emanuele è bravo a liberarsi sulla sinistra, entra in area, assist perfetto per Dimos che devia in rete da due passi per il 3 a 1 al 76' che chiude la partita. 

Tabellino:
3 a 1 
giocati 76 minuti
marcatori:
Emiliano al 10'; Emanuele al 12'; Rocco al 27'; Dimos al 76'.    

Migliore in campo della partita e per la seconda volta consecutiva, viene eletto Dimos con quattro voti sui sei espressi (gli altri due sono per Emanuele) a dimostrazione di un periodo di forma strepitosa che lo vede protagonista di ottime prestazioni difensive ma soprattutto in appoggio in attacco dove si fa vedere spesso e volentieri cercando ripetutamente il gol e trovandolo allo scadere.

Vittoria meritata dei gialli che hanno mostrato più facilità e fluidità di gioco correndo di più e creando molte occasioni da rete. I quattro pali finali dimostrano anche una certa dose di sfortuna ed il punteggio avrebbe potuto essere più importante. Ottima la prestazione di Dimos (voto 10) come abbiamo detto, ma da sottolineare un grande Emanuele (voto 9) meno irruento del solito e molto efficace nelle chiusure così come nelle ripartenze, un gol ed un assist ne completano una bellissima gara così come ottima la prestazione di Paolo (voto 8) sempre attento e concentrato in difesa, difficilissimo da superare o da evitare, non da meno la gara di Rocco (voto 7) che ha accusato stanchezza nella ultima parte di gara ma che non ha fatto mancare il proprio contributo con un gol e con altre giocate duettando persino con Mathew (voto 7) che ha giostrato tra difesa e attacco con grande efficacia facendosi trovare attento anche nel suo turno di porta.
I rossi sono sembrati molto meno brillanti del solito, appannati, lenti e prevedibili e nonostante questo hanno avuto le loro occasioni per arrivare al pareggio... insufficiente la prova di Emiliano (voto 4,5) poco attivo e reattivo, incapace di recuperare in difesa, di poco superiore la prova di Rino (voto 5) certamente non ai suoi livelli standard con molti palloni persi e poche giocate di qualità.. poco meglio il duo Domenico (voto 5.5) e Giancarlo (voto 5.5) soprattutto grazie alle loro parate che hanno evitato un punteggio molto più pesante ed Alex (voto 5.5) che ha lottato fino alla fine nonostante la sua rabbia evidente che in genere lo fa uscire dal gioco molto prima.
In classifica i gialli recuperano tre punti e arrivano a quota 23 contro i 32 dei rossi. Tra i cannonieri, Emanuele raggiunge in vetta Alessandro a quota 19 mentre è da sottolineare Dimos che arriva a quota sette reti!!!
Alla prossima.  







domenica 3 giugno 2018

PARTITA "STRANA" E PAREGGIO 1 A 1 CHE LASCIA TUTTO INVARIATO.

31 Maggio 2018
h 19.30 calcetto marina

Diciannovesima giornata del campionato, i gialli sono chiamati ad una risposta convincente dopo le ultime due sconfitte per non permettere ai rossi di prendere il largo. Ma devono farlo senza due pilastri fondamentali come Paolo e Salvatore entrambi acciaccati e che vengono sostituiti da Emanuele e dal suo amico Andrea per completare una formazione che comprende anche i titolari Dimos, Mimmo e Mathew.
Dalla parte dei rossi manca Walter ed è Emiliano a prendere il suo posto con la sua seconda partita consecutiva nelle fila dei rossi. Domenico, Alex, Giancarlo e Rino completano la formazione dei capolisti.

La partita
Partita che inizia lenta, squadre che si studiano, rossi guardinghi con Alex ben piantato in difesa a chiudere qualsiasi varco e i gialli altrettanto attenti a non farsi trovare impreparati. Non ci sono particolari occasioni da gol da nessuna delle due parti anche se i rossi creano qualcosina in più mandando al tiro Rino ed Emiliano entrambi fuori bersaglio. Anche Giancarlo ci prova con un'azione personale tra dribbling e rimpalli che alla fine lo porta al tiro che passa di poco sopra la traversa. Domenico interviene solo per raccogliere palla sul fondo nelle sporadiche azioni dei gialli e al cambio portiere la situazione non cambia poi di molto.. Rino interviene su un gran tiro di Mimmo e poi esce senza affanni su un lancio troppo lungo per Andrea. Dall'altra parte Alex ci prova di testa su angolo di Domenico e poi è Emiliano a scaricare un gran tiro respinto da Dimos. 
La partita sembra indirizzata verso un equilibrio sostanziale ma al 26' ecco l'acuto dei gialli: Mimmo in zona centrale avanza libero da marcature e lascia partire uno dei suoi missili da fuori area, anzi da poco oltre il centrocampo, sul quale Giancarlo non appare impeccabile cincischiando un pò con le gambe e permettendo al pallone di finire in rete per l'1 a 0 per i gialli.
A questo punto si potrebbe pensare alla rabbiosa reazione dei rossi ma invece ecco che Alex smette di giocare seguendo la sua teoria "dell'adeguamento" e lo si vede immediatamente dal primo pallone che gli arriva e che parte in direzione Marte. Stessa fine fa il secondo pallone che arriva dalle sue parti mentre quasi si sposta all'azione di Emanuele che lo supera con facilità irrisoria e si presenta in area sbagliando poi clamorosamente la conclusione.
I rossi cercano di fare necessità virtù provando a fare a meno del loro leader ed Emiliano ha una bella palla gol cercando di sorprendere Mimmo fuori dai pali con un tiro da centrocampo che finisce sulla traversa. Ma sono i gialli a sfiorare a più riprese il raddoppio con una serie di azioni in contropiede spesso in superiorità numerica ma l'imprecisione finale un pò di tutti, Emanuele, Mathew ma soprattutto Andrea non permettono loro di prendere il largo. Andrea in particolar modo si distingue per errori clamorosi sotto porta con tiri alle stelle e completamente fuori bersaglio. In altre circostanze il portiere rosso di turno fa la sua parte con interventi decisivi di Domenico sul tiro angolatissimo di Mimmo, di Rino sul gran tiro di Emanuele deviato da Domenico e anche di Emiliano sul tiro di Emanuele e poi su Mathew.
La partita sembra destinata ad un raddoppio giallo da un momento all'altro ma nel momento più inatteso ecco che Alex ritrova se stesso e la sua vera natura di vincente e con un lancio preciso imbecca in area Rino che con un tocco di prima fa secco Mimmo e mette in rete il gol del pareggio. Siamo al 56' ed è 1 a 1. 
I gialli si sentono quasi defraudati dopo le tante occasioni create ma adesso sono i rossi a rischiare di ribaltare il risultato con Giancarlo che in due azioni distinte chiama Dimos (incredibilmente in porta) a due interventi chiave per evitare il sorpasso. La partita si fa vibrante, qualche screzio e qualche scintilla tra Emanuele ed Emiliano per qualche entrata vigorosa del primo e poi un finale aperto a qualsiasi risultato con prima i gialli a sfiorare il nuovo vantaggio con Mathew e poi con i rossi a cercare di sfruttare le palle alte per il redivivo Alex con una serie di angoli consecutivi. I gialli hanno l'occasione della vita a poco dal termine con un contropiede quattro contro uno ma riescono anche stavolta a gettare al vento l'occasione ed è Rino a fare il figurone mantenendo la sua porta inviolata ed il risultato invariato. Risultato che rimane altrettanto invariato al fischio finale e quindi 1 a 1 e tutti a casa. 

Tabellino:
1 a 1 
giocati 76'
Marcatori: Mimmo al 26' e Rino al 56'. 

Migliore in campo della partita viene eletto Dimos in una votazione molto varia e divisa. Infatti sono solo due i voti per il presidente ma bastano contro l'unico voto preso da Mathew, da Rino e da Mimmo.. altri si astengono o preferiscono essere sarcastici sugli avversari o sugli assenti.

Pareggio che alla fine lascia l'amaro in bocca ai gialli per le tante occasioni create nel momento di maggior difficoltà dei rossi.. la buona prestazione di Mimmo (voto 8) ormai completamente recuperato alla causa dei gialli, e di Dimos (voto 10) attento e preciso in difesa e addirittura decisivo in porta!! non bastano ai gialli per arrivare alla vittoria nonostante le buone prove anche di Emanuele (voto 6.5) forse, anzi sicuramente troppo irruento in alcune giocate, ma altrettanto sicuramente portatore di una freschezza atletica notevole e di Mathew (voto 6.5) bene soprattutto nei ripiegamenti difensivi meno nella poca collaborazione in fase offensiva.. da rivedere la prova di Andrea (voto 4.5) che ha dato grande mobilità e quantità alla sua squadra ma che ha inanellato una serie di errori in fase realizzativa che alla fine hanno pesato eccome!!! 
I rossi dopo il gol preso in maniera non propriamente impeccabile da Giancarlo (voto 6) che però poi ha mostrato orgoglio e determinazione nella sua reazione personale mancando il gol vittoria di pochissimo.. hanno perso Alex (voto 5) che per almeno 20 minuti ha smesso di giocare spingendo quasi sul baratro la sua squadra che ha resistito grazie agli errori degli avversari e grazie a qualche pezzo di bravura di Domenico (voto 6) e di Rino (voto 6) ulteriormente meritevole anche per un altro gran gol che si aggiunge alla sua personale collezione. Poco mobile Emiliano (voto 5) con solo qualche sprazzo entusiasmante e poco altro.  
Classifica che vede i rossi a quota 32 contro i 20 punti dei gialli e anche tra i cannonieri le prime posizioni restano invariate con Alex a quota 19, Emanuele a 18, Lorenzo e Mathew a 13.
Alla prossima.

domenica 27 maggio 2018

I ROSSI VINCONO ANCORA E FANNO LE PROVE GENERALI DI UNA FUGA!!

24 maggio 2018                                                                                dal nostro inviato Rino
h 19.30 calcetto marina

Giornata delle assenze al porto; ai tanti infortunati Paolo, Salvatore, Lorenzo, Tommaso si aggiungono Domenico e Giancarlo impegnati ed è assente persino Nino alla consolle (speriamo per futili motivi) e la sua assenza si farà notare per il ritardo nell'accensione delle luci a partita in corso.. rossi che ritrovano Emiliano, anzi, il fratello magro di Emiliano, oltre a Rocco che completa così la coppia bersaglio delle madonne di Alex; Rino, Walter e appunto Alex completano il quintetto. Gialli con Dimos, Mimmo, Mathew, Emanuele ed un suo amico Emanuele (due). Inizio della partita alle h 19.43!!

Partita subito scoppiettante con squadre che provano giocate sin dall'inizio e non sembrano volersi risparmiare. Anche Alex comincia subito alla grande con le sue invettive partendo con Rocco accusato di andare a funghi invece che pensare a giocare. Il risultato si sblocca subito: al 6' un'azione gialla vede prima Emanuele 1 e 2 e Mathew dopo trovarsi davanti il muro di Rino e della difesa rossa stasera particolarmente compatta e sul rilancio verso la metà campo avversaria sguarnita, Rocco vince un contrasto con Mimmo, uscito dalla porta convinto forse di fregarlo e dalla distanza deposita a porta vuota l'1 a 0 per i rossi riconquistando così parte della stima di Alex.. il quale tre minuti più tardi mostra la sua riconoscenza a Rocco servendogli un assist che il bomber trasforma al volo nel 2 a 0 al 9'. Nemmeno il tempo per Rino di appuntarsi i due gol ( a proposito, rinnovo i complimenti a Domenico per come cazzo fa a ad appuntarsi tutto e ricordarsi ancora di più le azioni...) che i gialli chiudono un bel triangolo tra Mathew ed Emanuele 1 che fa secco Rino dopo un rimpallo contro il palo. 2 a 1 al 10' e tutti sul pezzo.
Passano altri due minuti e Emiliano in versione smilzo e agile porta avanti la palla e pesca Rino spalle alla porta: invito a nozze per il colpo di tacco vincente e gol del 3 a 1 al 12'. Inizio con i fuochi d'artificio quindi a cui fa seguito un'oretta in cui le squadre giocano, Alex smadonna a turno contro Emiliano e Rocco (ci vorrebbe un capitolo a parte per ricordare tutti gli epiteti), Mathew  e Mimmo discutono per un cambio in porta che il mago, tradendo le sue origini partenopee, finge di non aver capito... Ci sono occasioni per tutti, con i rossi bravi, tosti e fortunati a respingere praticamente ogni tiro giallo.. gialli un pò più lenti del solito che raramente riescono a superare Alex dietro, mentre il duo pesante Rocco-Emiliano tra una palla persa in maniera vergognosa e azioni pregevoli tiene abbastanza bene il campo. Inutile dire che Rino e Walter ci mettono la parte tecnica con Rino che traccia delle traiettorie che solo lui e Iniesta vedono (lo so, ho esagerato, ma scrivo io ecchecazzo!!). Si arriva così al 4 a 1 soltanto dopo quasi un'ora di gioco, siamo al 61', ed è ancora Rocco a trasformare in gol un passaggio di Alex con un bel diagonale. Dopo 6 minuti i rossi chiudono la pratica con Rino che corona la sua serata tecnica andando a deviare al volo, ancora con le spalle alla porta, con un tocco di collo esterno, un grandissimo assist di Walter: 5 a 1 e partita che sembra ormai chiusa.. ma il presidente Dimos dice che non è affatto così e nel giro di due minuti, neanche fosse l'Inter contro la Lazio, segna una doppietta contro Emiliano trovando due pertugi che forse con i chili in più non ci sarebbero stati... 5 a 3 tra il 72' ed il 74'!! Meglio così comunque, perchè Alex ricomincia a bofonchiare "ci seme fermat", "c'avema fà"... e ricomincia anche il siparietto contro i due soliti.. con Rocco che dice "sto a fa reparto da solo!!" e lui che gli risponde " Sì, reparto macelleriaaaa!" Oppure contro Emiliano "Che cazz sti fa nghi sì man? Lu vigil urban? Curr!!!".. Insomma tutta da ridere.
Rocco ormai gioca uno sport con la palla che non è calcio.. si decide di chiudere alle 21.01 ma in extremis il duo Rino-Walter confeziona un'azione da copertina con Walter che avanza dalla sua tre quarti, dà la palla a Rino che triangola di prima mettendolo solo nella metà campo avversaria, due passi e tiro vincente per il 6 a 3 finale al 78'.

Partita bella, combattuta, formazioni realizzate all'ultimo respiro ma tutto sommato gara godibile. Gialli che ovviamente hanno perso solidità difensiva senza Paolo e Salvatore, rossi concentrati e sempre reattivi nonostante l'innesto di Rocco ed Emiliano ovviamente non al top della condizione ma autori comunque di un'ottima prova.
Lascio a Domenico commento con voti e migliore in campo: da Fiumicino è tutto, linea a voi studio.

Migliore in campo della partita viene eletto Rino con sette voti sugli otto espressi (uno per Alex) che ha fatto "lu stravedè" in campo a detta di tutti... "visione di gioco 10" "Verratti che gioca alla Rino"...


Classifica che vede i rossi balzare a quota 31 contro i 19 dei gialli e tentare la prima vera fuga stagionale.. tra i marcatori Alex mantiene il primo posto con i suoi 19 gol ma si fa sotto Emanuele che tocca quota 18. Terzi a 13 Mathew e Lorenzo.

pagelle (Alex)
Rino 10 migliore in campo
Alex 9
Walter 9
Rocco 8.5
Emiliano 7.5

Dimos 8
Mimmo 6
Emanuele 5.5
Mathew 5
Emanueledue  3



domenica 20 maggio 2018

I ROSSI TORNANO A + 9 CON UNA BELLA VITTORIA. Partita caratterizzata da Paolo con i rossi e dall'infortunio di Lorenzo.


Giovedì 17 maggio 2018
h 19.30 calcetto marina

diciassettesima giornata di campionato, assenti Rino e Walter tra i rossi, presenti Emanuele e Lorenzo per sostituirli ma le due squadre per evitare uno squilibrio tra le due formazioni decidono di evitare di far giocare entrambi con i rossi e si affidano al sorteggio dei gialli tra Paolo e Mathew per decidere chi dei due andrà con i rossi lasciando il posto a Lorenzo.
La sorte decide per Paolo che così torna a vestire la casacca rossa a distanza di anni non senza una certa soddisfazione di Alex e Domenico che lo inseguono da tempo...
Formazioni dunque con Dimos, Salvatore, Mathew, Mimmo e Lorenzo per i gialli e Domenico, Alessandro, Giancarlo, Emanuele e Paolo per i rossi.

La partita
Come al solito i rossi partono bene con Alex che si piazza in avanti confidando in Emanuele centrale difensivo e Domenico e Giancarlo sulle fasce mentre Paolo parte dalla porta. I gialli rispondono guardinghi con Mimmo in porta, Salvatore centrale, Dimos a sinistra, Mathew a destra e Lorenzo in avanti a correre dietro a tutti i palloni. Prima palla gol per i rossi targata Domenico che arriva lanciatissimo sul perfetto filtrante di Alex ma poi tocca troppo d'esterno sull'uscita di Mimmo e la palla scivola sul fondo. Alex appare in serata di assist e poco dopo libera Giancarlo al tiro che Mimmo respinge con bravura. I gialli rispondono con Lorenzo che controlla un difficile pallone e nonostante la marcatura di Emanuele riesce a scagliare un tiro che Paolo respinge. La partita è bella e combattuta, i rossi trovano in Alex un perfetto interprete del ruolo di centrale offensivo, mantiene palla, fa salire la squadra e sforna assist a ripetizione. Primo palo della serata è per Emanuele che scarica a botta sicura sul palo non credendo poi ai suoi occhi per l'occasione divorata. Stentano i gialli a farsi pericolosi in avanti perchè spesso Lorenzo appare isolato e facilmente chiuso in mezzo a due. tre avversari. Il secondo palo dei rossi tocca ad Alex che impreca come un dannato per l'occasione persa mentre dall'altra parte ci prova Dimos su angolo battuto da Mimmo non trovando la porta. Al 28' la partita si sblocca: sempre Alex trova il passaggio giusto sulla sua destra per Domenico che arriva di gran carriera, controlla e scarica alle spalle di Mathew l'1 a 0. Rossi in vantaggio e gialli con qualche difficoltà in questo frangente visto che passano solo due minuti ed ancora Alex trova l'assist giusto per l'irrompere di Emanuele che non fa sconti e mette in rete il 2 a 0 al 30'. 
La traversa di Lorenzo con una mazzata incredibile e il missile di Mimmo di un pelo fuori sono la risposta dei gialli che reagiscono bene mostrandosi ancora ben decisi a vendere cara la pelle. Ma sono i rossi ad avere ancora le occasioni migliori, con Paolo, che entra in area sul solito assist di Alex ma spara alto da buona posizione e poi con lo stesso Alex di testa sul cross dalla bandierina di Domenico, fuori di un nulla. I gialli provano a rimettersi in carreggiata con un tentativo di Salvatore ma è al 43' che finalmente trovano lo spiraglio giusto: angolo battuto da Lorenzo, tutti addosso a Dimos e palla che scivola via verso Mathew lasciato libero, una finta su Paolo uscito alla disperata e palla spinta in rete per il 2 a 1!!! Partita viva e rossi che si mangiano le mani per le occasioni avute e gettate al vento.. i gialli ci credono eccome, Paolo respinge una botta terrificante di Mimmo e sul capovolgimento di fronte è sempre e solo Alex a pescare perfettamente con un passaggio con il contagiri Giancarlo che entra in area e scaglia in rete trovando l'unico pertugio disponibile!!! 3 a 1 e siamo al 46'. Partita chiusa? Neanche per sogno!!! I gialli arrivano vicini al gol con una bomba di Mathew sulla quale si immola Domenico e poi è Alex a stoppare su Lorenzo. Ma nessuno può nulla sul tiro fulminante di Mimmo quasi da centrocampo che supera tutti e va ad abbassarsi sotto l'incrocio dei pali con Paolo esterefatto!!! 3 a 2 al 50' e gara che non finisce mai!! Schemi saltati e squadre lunghe.. occasioni da gol a ripetizione, palla magnifica di Alex prima per Giancarlo che incrocia e spedisce a lato e poi per Emanuele che spara alle stelle maledicendosi. Gialli che conquistano alcuni angoli consecutivi ma la difesa rossa veglia.. poi Alex si divora un gol a tu per tu con il portiere avversario e sul capovolgimento di fronte Lorenzo si allunga alla ricerca di un tocco di punta ma trova solo un infortunio alla coscia che lo manda anzitempo a riposo forzato in porta... senza il loro bomber in campo i gialli perdono inevitabilmente di grinta e di qualità.. i rossi vanno vicinissimi al quarto gol con una botta al volo di Domenico su assist di Emanuele e Lorenzo evita il gol trovandosi proprio sulla traiettoria del tiro. Ancora Lorenzo salva su Emanuele e poi Alex si ritrova ancora a pochi passi dalla porta ma il suo tocco lento è sul palo ancora una volta!!! dall'altra parte Giancarlo salva sul tiro di Mimmo con l'aiuto della traversa e finalmente al 76' mentre si gioca il recupero ecco che Emanuele, servito ancora una volta da Alex, trova la mazzata giusta per mettere in rete il 4 a 2 finale che chiude la partita.

Migliore in campo della gara con sei preferenze su otto voti espressi ( gli altri due sono uno per Emanuele ed uno per Paolo) è Domenico. Molta sostanza e pochi errori in una serata in cui ha
mostrato buone iniziative in attacco cercando spesso e volentieri la profondità e la porta avversaria, suo il gol che ha sbloccato la partita, non dimenticando mai la fase difensiva. Una delle sue migliori partite della stagione.

La vittoria è stata netta e chiara.. non ci sono dubbi su chi la meritasse ma non è stata così semplice. I rossi hanno giocato benissimo su un collettivo perfettamente bilanciato tra difesa e attacco, l'innesto di Paolo (voto 8)  ha dato solidità in fase difensiva, non ha perso un contrasto neanche a pagarlo, dimostrando una grandissima professionalità.. Emanuele (voto 8.5) dal canto suo ci ha messo il solito fisico e la solita forma atletica correndo per tutto il campo come un pazzo dall'inizio alla fine coronando la sua bella prestazione con due reti, due pali e altre occasioni gettate al vento ma anche con una bella prova in difesa.. Giancarlo (voto 7.5)  si è fatto apprezzare per la consueta determinazione e cocciutaggine riuscendo ad essere sempre pericoloso trovando anche un gol importante in un momento cruciale..di Domenico (voto 10) abbiamo già detto mentre Alex (voto 9) ha dato il meglio di sè come uomo-assist sfornando palle su palle un pò per tutti i suoi compagni trovando corridoi impensabili e passaggi filtranti "alla Rino" per intenderci venendo meno però al gol che ha mancato di un soffio in più di un'occasione, alcune delle quali veramente clamorose..  
I gialli hanno combattuto con il consueto orgoglio, sono però sembrati meno arcigni in difesa con l'assenza di una pedina importante come Paolo e con un Salvatore (voto 6.5) reduce non ancora ristabilito dall'infortunio della scorsa settimana e apparso meno brillante e determinato del solito.. ben vivo invece Dimos (voto 7) capace di farsi luce anche in zona offensiva sopratutto sui calci piazzati oltre che in zona arretrata, benissimo Mimmo (voto7.5) un inizio lento ma una partita in rapido crescendo fino al gollissimo da applausi che sancisce il suo pieno recupero.. bene anche il mago Mathew (voto 7.5) ottimo come al solito in fase di interdizione ma anche capace di qualche giocata da applausi come in occasione del gol fatto con una calma olimpica nel vivo dell'area avversaria. Chiudiamo con Lorenzo (voto 7.5) sfortunatissimo nell'infortunio, qualche miracolo in porta più che in campo dove però ai gol stava preferendo il passaggio vincente ai compagni.. 
Classifica che vede di nuovo i rossi salire a +9 di vantaggio e a +13 nella differenza reti mentre per la classifica cannonieri Alex è sempre leader con 19 gol incalzato però da Emanuele che si avvicina a quota 17. Terzi a pari merito Lorenzo e Mathew a 13 reti.
Alla prossima.